personeperbene

  • Numero messaggi

    2
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

0 Calma piatta

Su personeperbene

  • Rank
    Utente nuovo
  • Compleanno
  1. C’è un luogo virtuale, ma altrettanto reale, dove le persone perbene posso esporsi, mettendo in primo piano non solo la propria figura e le caratteristiche individuali, ma soprattutto i “buoni gesti”, quelli che contribuiscono, senza il rumore della notizia eclatante, a migliorare la qualità nelle nostre città. Questo luogo si chiama “Io Sono Una Persona Perbene” (ISUPP) la libera associazione di cittadini che mette in primo piano quelle “notizie che non fanno notizia”, ossia le azioni virtuose, spesso eroiche, di cittadini qualunque che spesso non assurgono alle cronache nazionali. Vigili del Fuoco, Poliziotti, Carabinieri, Volontari, ma anche persone qualunque che si trovano ad essere “eroi per caso” salvando vite o risolvendo situazioni critiche, o semplici individui che esercitano un dovere civico, dal pulire spontaneamente un parco pubblico fino a compiere opere di gratitudine e solidarietà verso le persone più deboli. Sono cittadini, ma anche Istituzioni e Associazioni, che mirano al buon vivere, puntando ad iniziative importanti nei settori salute, solidarietà, sviluppo, sostenibilità e sicurezza. ISUPP è il luogo delle persone perbene che esercitano la loro “bontà” con azioni concrete nel lavoro, in famiglia e nella vita di tutti i giorni, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e disegnare i contorni della nostra “città ideale”, quella a misura d’uomo.
  2. E' il 22 agosto, l'eroe Gabriele è a Cala Sinzias, Sardegna, intento a godersi un po' di meritato relax. Sono passate da poco le 14 e, nonostante lo splendida giornata, il mare è parecchio agitato. Le onde alte diversi metri e una corrente anomala costringono i bagnini a sconsigliare l'ingresso in acqua... Continua a leggere l'eroe Gabriele Benedetti
  3. ISUPP: l’Associazione delle persone perbene

     

    59b94cd3b3971-foto-interna-large.jpg

    Io Sono Una Persona Perbene (ISUPP) è una libera associazione di cittadini che desidera migliorare la qualità della vita nelle nostre città mettendo in primo piano quelle “notizie che non fanno notizia”, ossia i “buoni gesti” di cittadini qualunque che compiono azioni straordinarie e che spesso non assurgono alle cronache nazionali.
     
    ISUPP crede nelle persone e nella loro capacità di organizzarsi socialmente, e pensa che l’attuale sistema non sia rappresentativo delle persone perbene: Perché - come sostiene il Presidente Sauro Pellerucci - se è vero, com'è vero, che oggi le istituzioni sono distanti dalla società civile, è anche vero che le persone non sono mai state così vicine tra loro, solidali e fortemente interessate ad agire insieme per il bene comune, assolvendo anche a compiti che lo Stato e le stesse Istituzioni non sono più in grado di garantire”.
     
    Pertanto, ISUPP si adopera, anche attraverso piattaforme web e social, a diffondere le buone pratiche delle persone perbene, dei privati, delle associazioni ed enti pubblici che operano per migliorare il buon vivere nei settori salute, solidarietà, sviluppo, sostenibilità e sicurezza.
     
    Tutto ciò con l’auspicio che queste “notizie” rappresentano un esempio da seguire e diffondere anche in altri territori, contagiando tutte le persone perbene che sono la maggioranza silenziosa dell’Italia che va e che spesso descriviamo per quello che non è.
     
    I valori in cui ISUPP crede vanno dal “valore” in senso stretto, inteso come ogni obiettivo che attivi una virtù a conseguirlo, alla “fermezza”, vale a dire il valore della non violenza e di tutto ciò che unisce e non divide, fino alla stessa “non violenza”, il linguaggio che usa il bene per trattare col male.

    Sono queste le “bussole” che indirizzano il percorso di ISUPP e di tutte le iniziative editoriali che viaggiano sul web e sui canali social, con l’obiettivo finale di realizzare un modello di città a misura di persone perbene.