Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 20/02/2020 in tutte le sezioni

  1. Cathy La Torre Leggetelo bene questo tweet. Leggetelo perché capirete fino a che punto si possa cadere in basso. Leggetele bene le parole utilizzate, perché "le parole sono importanti". "Follia omicida", facendo supporre ai meno attenti che la causa scatenante sia la pazzia di un matto che ha attaccato esseri umani a caso. "Strage", messa così, senza specificarne la motivazione. "Popolo tedesco", lasciando immaginare che esso sia stato colpito indistintamente. Il che è strano per una persona sempre attenta precisare la nazionalità (solo se straniera) dell'autore di un reato e a etichettare qualsiasi attentato come "islamico", "islamista", "rosso", "comunista". E invece no, non è "follia". È terrorismo nero, di destra, nazifascista. Non è una "strage" generica, ma una "strage razzista". Non sono state uccise persone qualsiasi appartenenti al "popolo tedesco", ma esponenti delle comunità turca e curda, scelti e selezionati in quanto "stranieri da sterminare". Come a Christchurch, nel 2019, in cui un neofascista uccise 51 islamici in una moschea durante l'ora di preghiera. Come a El Paso, in Texas, in cui un suprematista bianco attentò alla vita di 22 cittadini ispanici. Come a Pittsburg, nel 2018, quando un attentatore di destra ammazzò 11 ebrei in una sinagoga. Come a Macerata, quando l'ex candidato della Lega Luca Traini sparò contro degli immigrati di origine sub-sahariana, rischiando la strage. Come a Utoya e Oslo, in cui il nazifascista Anders Breivik uccise 77 ragazzi colpevoli di appartenere al partito labourista. Perché le cose vanno chiamate con il loro nome.
    2 mi piace
  2. Non trascurerei neanche un'altra ipotesi. E se, zitto zitto, quatto quatto, carponi carponi, il Governatore Rossi stesse portando avanti una strategia diabolica? Chi può assicurarci che, per esempio, abbia deciso di liberarsi dei contagiato mandandoli in Lombardia e in Padania in genere? Guardate che i komunisti sono capaci di tutto. Ricordatelo.
    2 mi piace
  3. E se siete d'accordo, manderei come volontari ospedalieri a Codogno i No vax, i cugggini della Taverna, i governatori del Triveneto, Salvini "non sono un medico ma a me dieci vaccini sembrano troppi" e, mi voglio rovinare, anche Red Ronnie e la Brigliadori. Tanto per vedere di nascosto l'effetto che fa !! Saluti
    1 mi piace
  4. Arrenditi e consegnati al primo paramedico che incontri per strada ...!!
    1 mi piace
  5. 1 mi piace
  6. Mi perdoni sig dune buggi, ma lei alla sua età pensa ancora alle susine? Magari si, lei pensa alle susine, ma s'è mai chiesto se le susine pensano alle sue due ciliege?
    1 mi piace
  7. Resta il fatto che il coso parla a dementi , al pronto soccorso non si abortisce.
    1 mi piace
  8. L'Inghilterra senza muri non è mai stata invasa, quindi i muri non servono. Però però, se tra l'Africa e l'Inghilterra non ci fosse l'Italia, la Spagna, la Francia, la Germania, cosa succederebbe?
    1 mi piace
  9. Una decina d'anni fa ebbi occasione di fare un giro sulla mitica Fiat Campagnola. Partecipavo a un raduno d'auto storiche a piazzale Tecchio, davanti allo stadio San Paolo. Io portai un'auto quasi altrettanto mitica, la vecchia Alfetta 2.0 a carburatori di mio padre. Il regolamento prevedeva che ogni partecipante poteva fare un giro su una delle altre auto presenti, ovviamente guidata dal geloso proprietario. C'erano alcune Ferrari e Porsche e una mostruosa Lamborghini Countach dal ruggito devastante (stesso motore dell'arcimitica Miura, non so se mi spiego). Ma il mio occhio si concentrò subito su un terzetto: una Campagnola, una X1/9 e una splendida Lancia Gamma coupé Pininfarina, a mio avviso una delle più belle vetture italiane di sempre. La Lancia ebbe un problema meccanico (cose che capitano a macchine di oltre 30 anni), nella X1/9 materialmente non ci entravo, e allora scelsi la Campagnola. Sensazioni d'altri tempi, uniche, indimenticabili. Anche se la comodità è altra cosa e anche se una fuoristrada così è adatta al traffico urbano come i blu jeans a un matrimonio. Proprio non riesco a capire come fecero alcuni papi a usarla come papamobile. Forse fecero modificare le sospensioni. Ma soprattutto non capisco la scelleratezza degli Agnelli che lasciarono senza eredi una simile icona del fuoristrada, oltretutto costringendo carabinieri, polizia e guardie forestali a rifornirsi all'estero dalla Land Rover. Saluti
    1 mi piace
  10. A rischio il futuro di 250 milioni di bambini per inquinamento e obesità Viviamo nel ventunesimo secolo, eppure sui media si leggono ancora titoli come quello riportato sopra, come possiamo definire le nostre civiltà evolute se non riusciamo a garantire ai nostri figli un mondo adatto alla sopravvivenza? Quello che mi chiedo, soprattutto, se ci sono così tante organizzazioni private e pubbliche che si interessano di intervenire raccogliendo fondi - soprattutto donazioni volontarie - a non debellare problemi come la fame, le carestie e quant'altro? Viviamo in un mondo veramente pazzo, dove esistono luoghi in cui gente si ammala e muore perché mangia eccessivamente e soprattutto in modo inadeguato, altri luoghi in cui si ammalano e muoiono perché non hanno di che mangiare. L'unica spiegazione di tali fenomeno sociali è che nessuno realmente si interessa di risolverli, a nessuno interessa di quello che accade se non allo scopo di ottenere propri benefici, fregandosene chiaramente se il problema con tale intervento si risolva oppure no. a questo punto, mi chiedo, continuando di questo passo come sarà il futuro della nostra civiltà? non solo problemi si condizioni ambientali e di salute pubblica che si presentano, non dimentichiamoci che nessuno sembra risolvere quello energetico di cui l'articolo che posterò non discuto. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2020/02/19/a-rischio-il-futuro-di-250-milioni-di-bambini-per-inquinamento-e-obesita_9a6b0de1-bed9-4a6b-a5e1-c7ef7bac629d.html
    1 mi piace