Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 04/09/2019 in tutte le sezioni

  1. C'è qualche sopravvisuto dei secoli passati, si o no? Se si, è un miracolo davvero. Se no, di che miracolo parliamo?
    1 mi piace
  2. Oppure quello del Comune di Pisa: https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.toscanamedianews.it/amp/pisa/pisa-ruspe-in-azione-al-campo-rom.htm&ved=2ahUKEwijlem1kLfkAhWMGBQKHY8QCTUQyM8BMAF6BAgHEAg&usg=AOvVaw0B29uVljXrss-vMtzRw2mf&ampcf=1 Poi leggi dentro l'articolo e scopri che hanno sgombrato .....UN CAMPO VUOTO !!!! BUFFONI PROPAGANDISTI. "" Le operazioni di demolizione delle ultime baracche rimaste sono iniziate questa mattina in seguito ad un'ordinanza emessa per motivi igienico-sanitari e ambientali il 30 agosto scorso e notificata agli ultimi occupanti. Secondo quanto appreso, al momento dell'intervento nessuno di loro era presente nel campo. ""
    1 mi piace
  3. Prova a chiamare il tuo ex numero, se è stato assegnato a qualcun altro, magari ti dà collaborazione, anche se ci credo poco perché la mamma degli str,,zi è sempre incinta.
    1 mi piace
  4. In casi come questo il risarcimento dovrebbe essere stratosferico. Comunque un mio nipote in Grecia, per un incidente ha passato guai grossi anche a livello economico. Dopo questo in Grecia non ci andrei neanche se mi pagassero.
    1 mi piace
  5. 1 mi piace
  6. Il ridicolo sta nella narrazione. In quella narrazione che vorrebbe far credere che applicare la Costituzione sia chissà quale affronto al popolo. Non è vero che si vuol negare il diritto del voto (questa è la narrazione) ma più semplicemente andare ad elezioni quando è previsto farlo e cioè ogni 5 anni e non a comando nel momento in cui qualcuno pensa di andare a colpo sicuro. Troppo facile così. Si occupano le posizioni privilegiate da cui è semplice far propaganda ininterrotta e campagna elettorale permanente. Poi, come d'incanto, appena i sondaggi lo consentono e lo consigliano, dopo 1 anno e non dopo un lustro, si pretende di abbandonare la partita e portarsi via il pallone. Non è così e non è un golpe manco per niente perché si ritorna al voto (anticipato) dopo aver verificato che non esiste la possibilità di formare un nuovo governo. Gli schiamazzi e le grida possono pure portare alle grandi o alle piccole pugne (p@ugnette) ma lasciano il tempo che trovano. E lasciano il tempo che trovano anche le "ironie", ad esempio quelle su Rousseau perché quelle consultazioni furono fatte anche per la formazione del governo celoduro-m5s e allora nessuno si scandalizzò più di tanto. Il pdr ha il dovere, non la facoltà, di accertarsi che non esista la possibilità di formare un governo e solo allora indire nuove elezioni. Altrimenti no. Tutto l'altro è f@uffa, piroette ed effetti speciali o, se vogliamo, appunto una narrazione di comodo. In cosa e' più scandaloso un governo m5s-pd rispetto a quello con la Lega? Comunque la si voglia prendere, sono stati partiti che si sono presentati uno contro l'altro armati e non certo in coalizione fra loro (pardon...la lega si ma con la coalizione di centro destra, di sicuro non col M5S). Per cui, direi che è poco utile continuare con le grandi e soprattutto con le piccole pugne perché altrimenti si rischia seriamente di diventare ciechi. Per il semplicissimo fatto che..... il troppo storpia.
    1 mi piace