Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 28/02/2018 in tutte le sezioni

  1. Si ho visto, questo forum dedicato alle elezioni è una prova che sta funzionando, finito il periodo elezioni resterà con il titolo politica per far restare li le discussioni che riguardano questo argomento
    3 mi piace
  2. Una vergogna !! Da licenziare subito !! Ho una grande comprensione per i genitori che hanno affidato i loro figli a questa energumena !!
    2 mi piace
  3. Metteremo le cose a posto il 4 Marzo.Il 5 inizia la pulizia.Alla faccia del Somaro.
    2 mi piace
  4. Oggi tramite la Casaleggio decide cosa possono dire i pentastellati domani potrebbe essere il Gianni Letta ( sic magari si offende il Letta ) del di mejo ???? E' sempre bene ricordare e togliere ogni dubbio su chi sono!
    1 mi piace
  5. 1 mi piace
  6. Condannato a sei anni di reclusione, dopo rito abbreviato, dal gup di Lecce il congolese accusato di far parte dell’Is e di essere vicino alla cellula islamica responsabile della strage del mercatino di Natale di Berlino. Lutumba Nkanga, questo il suo nome, viveva nel centro di identificazione ed espulsione di Brindisi, in Puglia. Lì la digos lo ha fermato dopo le indagini della Dda di Lecce. Nkanga era già stato arrestato nel gennaio del 2017. Non era solo. Insieme a lui finì in manette e fu rispedito in Germania anche Soufiane Ambri, 22enne marocchino, in contatto con Amis Amri, l’autore dell’attentato al mercatino di Natale di Berlino del 19 dicembre 2016. Non è la prima volta che in Puglia ci sono arresti con l’accusa di terrorismo internazionale. Anche nel marzo 2016, alla vigilia dell’attentato di Bruxelles, a Bari furono arrestati due cittadini britannici di origine irachena che, secondo i giudici facevano parte del gruppo islamico radicale “Ansar Al Islam”, gli “Ausiliari dell’Islam”. www.ilgiornale.it La bufala di Gentiloni: Gentiloni: “Mai confondere l’immigrazione col terrorismo”
    1 mi piace
  7. Ha ragione Gentiloni anche gli italiani sono terroristi, vedi le manifestazioni con le bombe ai chiodi.
    1 mi piace
  8. Ma chi ha voglia oggi di sentire parlare di politica...Un carabiniere spara alla moglie ed uccide le figlie e dovremmo pensare alla politica?!
    1 mi piace
  9. No io dicevo che c'entra quello sproloquio che hai fatto sui mafiosi e i pedofili, il resto concordo sei religioso? devi essere coerente, avevo capito che il Papa aveva aperto ai divorziati, affari vostri, io me ne sto ben lontana da queste assurdità, con tutto il rispetto per chi crede
    1 mi piace
  10. ... lo sentiamo reclamizzare i disastri fatti dal suo PD; dà una mano al padroncino sperando in una buona futura collocazione...
    1 mi piace
  11. Certo che sarebbe meglio. Ma c'è una parte della popolazione che li vorrebbe a casa, al caldo, al riparo da qualsiasi evento in un patetico iperprotezionismo. L'educazione dei figli non dipende solo dalla scuola. La prima educazione, quella vera, parte dalla famiglia.
    1 mi piace
  12. tutte le volte ke nevica a Roma mi viene in mente " La nevicata del '56", gioiellino ke ci regalarono la voce stupenda di Mia Martini e la fantasia musicale di Califano...
    1 mi piace
  13. quando nevica, nel nostro ex bel paese si kiudono subito le sQuole salvo poi vedere, nei vari reportageTV, tanti bambini e ragazzini tutti sulla neve a giocare... allora nn é meglio mandarli regolarmente a sQuola?
    1 mi piace
  14. bambini usati come alibi x lavarsi la coscienza ben sapendo ke la sua fazione ha fatto entrare in casa nostra di tutto e di +, gente e malattie ke si portano addosso senza procedere a quarantene ed ora le conseguenze le paghiamo tutti: bambini con un numero folle di vaccinazioni ed adulti ke si ritrovano a far conti con malattie debellate da tempo e, stranamente, ritornate assieme ai suoi portatori.
    1 mi piace
  15. Hai ragione Massimo. Sono come quelli che dicono di non essere ne di dx né di sx . Stai tranquillo che poi votano a dx !! Garantito
    1 mi piace
  16. I motori a diesel hanno una cattiva reputazione perché il loro inquinamento è visibile, ma in realtà è l’inquinamento invisibile proveniente dalla benzina che è peggio del precedente. “Ovviamente parliamo di motori diesel di ultima generazione – spiega Hayes – e non quelli che vennero costruiti qualche decina di anni fa. Gli ultimi sono davvero molto più puliti dei motori a benzina”. https://it.businessinsider.com/contrordine-ora-il-diesel-inquina-meno-della-benzina/
    1 mi piace
  17. A me fanno pena quelli che dicono di essere apolitici e poi votano per m5silvio..
    1 mi piace
  18. All'estero quando nevica i treni non sempre si fermano......https://youtu.be/vN4J4QXP6Lw forse basterebbe copiare quello che fanno gli altri.....
    1 mi piace
  19. E allora ???? Ah già ora si aspetta l'assist dell'altra celodura che dirà "GLI IMMIGRATI CI PORTANO LE MALATTIE "prima i tagliani... oppure il diretoreto che dirà colpa della sx
    1 mi piace
  20. Purtroppo la madre degli *** becilli e sempre in cinta e certi destri ne sono certamente figli... continuano la loro guerra tra poveri per aumentare razzismo ed odio.. cavalcare queste cose resta sempre un becero razzismo e xenofobia... E' stato trovato alle 8.18 dal portiere dello stabile Clochard 47enne muore di freddo a Milano, i suoi compagni di strada: "Per noi era Max lo chef" Il Comune: "Cerchiamo di convincere i senzatetto a dormire nei nostri centri, chi non lo fa milano.repubblica.it
    1 mi piace
  21. Solo lei ti fa scandalo? Non vedi la cattiveria tra politici e di chi ne fa le feci sui social? Poi accusiamo i ragazzi di bullismo, ma se prima gli adulti lo sono quando si schierano dalla parte dei "buoni" contro ipotetici "cattivi", ognuno di noi a prescindere dalla scelta delle varie caste politiche ci sentiamo sempre i buoni. Ma non è del tutto colpa nostra, è il sistema che ci tiene prigionati dentro e ci fa saltare e ballare con i fili dall'alto come marionette, "divide et impera", altrimenti tutti prendendo coscienza di venire usati in tutte le salse si metterebbero contro chi effettivamente ci sfrutta, non uno stipendiato come te che ha l'obbligo di far rispettare la legge e si cambierebbe completamente lo scenario sociale. Come? Dovrebbe esserci il partito della Sanità, per esempio, che raccoglie tutte le figure professionali inerenti, non di certo la dx o la sx, ma le persone del settore; il partito della Giustizia, il partito della Cultura, il partito dei Servizi Sociali, il partito delle Comunicazioni, il partito degli Emigranti, il Partito delle Forze dell'Ordine etc. Ogni partito sceglie 10 rappresentanti nazionali votandoli al suo interno, ovviamente, per forza di cose, vi sarà compreso chi ha idee più tradizionaliste e chi più progressiste, e tutti vincono le elezioni e tutti vanno al Governo a gestire la cosa pubblica in quel settore, un Team di alta professionalità che lavora assieme e propone Leggi non solo per il bene di quella classe di lavoratori ma per tutti gli Italiani. Si toglierebbero gli intermediari che non hanno nulla a che vedere con chi dovrebbero rappresentare, figure inutili che pesano non poco sul bilancio sociale e che scindono la popolazione con idee settarie e fanno solo l'interesse del loro partito fondato su ideali che risalgono al dopoguerra.
    1 mi piace
  22. 1 mi piace
  23. Io no, per fortuna non abito a Torino, ma avviso un' amica che vive li, se per caso se la dovesse ritrovare come maestra
    1 mi piace
  24. Invece di osservare il fisico di Renzi che non credo abbia una qualsivoglia ambizione di fare il culturista , dai una occhiata al fisico del Trombaio di tua moglie che dimostra , giorno dopo giorno , di apprezzare sempre più le qualità del suo lavoro rispetto a come era abituata con te . Ed ora , se permetti , rido pure io , Ahahahahahaha
    1 mi piace
  25. nell'ItaGlia PiDdina, parte politica e seguaci vari, tutto ciò é normale e quando si scrive: AIUTARE PRIMA GLI ITAGLIANI, i compagni, oltre farsi venite il patiretto da (falsi) buonisti pro extcmt, osano pure dire razzista a ki vorrebbe aiutare prima altri itaGliani in disgrazia anke grz alla loro politica disennata.
    1 mi piace
  26. 1 mi piace
  27. 1 mi piace
  28. Vanessa Paradis si sposa, torna al cinema, vuole bene allo storico ex padre dei suoi figli. Così, dopo anni difficili, l'attrice rinasce. Grazie anche a «l’amore della maturità, dopo tante vicissitudini». Sono davvero contenta per lei, intanto Johnny Depp, tutto rifatto, è diventato la macchietta di se stesso, peccato... https://www.vanityfair.it/***/mondo/2018/02/25/vanessa-paradis-matrimonio-foto-gossip-johnny-depp-ex-notizie
    1 mi piace
  29. Anche a me stamane sono state cancellati 2 post stamane, ma ci ho pensato ed ho compreso il perchè, e di ciò ringrazio la Direzione, a volte non ci rendiamo conto e scriviamo robe con troppa fantasia ed in me, lo riconosco è più che abbondante, ed allora mi pare giusto che il Moderatore provveda. Grazie.
    1 mi piace