Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 14/09/2016 in tutte le sezioni

  1. Lettera aperta di Mauro Berruto , Allenatore della Nazionale Pallavolo Maschile. Cialtroni. Il vostro difetto non è l’incapacità, ma l’arroganza. La vostra colpa non è di non aver idea di come si governi un Paese, ma quello di credere di saperlo fare e di aver fatto credere di saperlo fare. Vi siete smentiti su tutto. Avete dimostrato un’incompetenza abissale, tipica di chi crede di poter parlare di immunologia avendo studiato su Facebook, di politiche del lavoro avendo fatto lo steward al San Paolo o di riforma dello sport avendo fatto l’istruttore in una palestra della Virgin (gli esempi si riferiscono a fatti e persone realmente esistiti!). Decine di piroette da circo non vi risparmiano il fatto di esservi dimostrati più trasformisti dei peggiori trasformisti. Avete fatto retromarcia su Euro, Europa, salvataggi delle banche, streaming, impeachment, Tap, Tav, Ilva, chiusure domenicali, alleanze di governo, voti di fiducia, Nato, Ius soli, accise, condoni, trivellazioni, F35 e chissà quante altre cose. Sono talmente tante che non riesco a ricordare! Siete il peggior governo della storia di questo Paese e siete riusciti a raggiungere questo traguardo in poco più di sei mesi. Nonostante questo non accettate l’evidenza di essere inadeguati. Sarete spazzati via dalla storia, questo è certo. Ma prima farete dei danni. Tanti. Lascerete morti e feriti sul campo (e in mare) e ci vorrà del tempo prima di poter calcolare per bene il disastro creato e il deserto intellettuale e morale che avrete generato. Sì, perché oltre ai danni all’economia, al mondo del lavoro, alla salute (proprio quella fisica) del Paese, alla capacità di aver ridato polmoni a odio, rabbia, razzismo, fascismo ci saranno anche danni che non si potranno quantificare con la calcolatrice, quelli che farete agli esseri umani. Non mi riferisco (solo) agli stranieri con la cui vita giocate, tenendoli in mezzo al mare in un modo disumano o ai clochard a cui vi bullate di buttare le coperte in un cassonetto, ma al cervello e all’umanità di tanto nostri connazionali, specialmente quelli più giovani. State insegnando ai ragazzi, ai nostri giovani, che studiare non serve a niente, state seminando incompetenza, bullismo, arroganza, sfregio delle istituzioni di qualunque genere. Siete riusciti a sbeffeggiare lo Stato, la Chiesa, il Presidente della Repubblica, il Papa. Avete sventolato il Vangelo e il Rosario usandoli come quei fondamentalisti dai quali ci dite di volerci difendere. Un po’ come offrire un bicchiere di acqua zuccherata dentro a cui c’è una pillola di veleno. È perfino peggio dell’essere crudeli e basta: significa essere crudeli con metodo, con premeditazione. Quelle persone in difficoltà (di nuovo parlo dei nostri concittadini non degli immigrati) che avete strumentalmente usato per raggiungere il vostro scopo, sono la vostra spada di Damocle e saranno proprio loro a travolgervi e a spazzarvi via. Proprio quelle persone che hanno paura, che fanno fatica davvero (mentre la madre della vice Presidente del Senato ricorre al Tar, perdendo, alla richiesta di lasciare una casa popolare). Proprio perché avete giocato con la loro paura e rabbia. Nel frattempo continuate pure ad attaccare quella che voi chiamate élite. Per dire, avete schedato gli uomini di scienza. Sono operazioni che se aveste studiato un po’ di storia, vi farebbero venire in mente qualcosa di già visto. Sicuramente, ai più anziani, qualcosa viene in mente di sicuro: ne hanno già viste di persone come voi. Peggio di voi, forse, no. Non credo sia possibile, ma di gentaglia arrogante e inadeguata ne è già passata tanta e alla fine, ineluttabilmente, è stata spazzata via. Non passerà giorno, in questo 2019, in cui io e tanti altri faremo tutto il possibile per accelerare il fatto che voi diventiate un orribile ricordo. Qualcosa di talmente spregevole da non poter dimenticare, in modo da diventare uno di quei vaccini, ai quale (infatti) non credete. Voi e i vostri eroi, bulletti di periferia, che buttano nei cassonetti le coperte ai senzatetto, che sfilano urlando slogan razzisti, che metteranno in tasca il reddito di cittadinanza (se mai almeno questo lo farete) continuando a lavorare regolarmente in nero, che condoneranno un’evasione fiscale o una casa fuorilegge a Ischia. Un po’ come quei sciacalli che ridevano alla notizia del terremoto. Ricordate? Un po’ come quegli artigiani che: “Finalmente al governo qualcuno di onesto! Dottore, facciamo 120 euro con la fattura o 100 cash e non ci pensiamo più?” Già, “l’onestà tornerà di moda” dicevate, insegnando al Paese la disonestà. Siete macellai che si fingono chef di ristoranti vegani. Vi ha presi a schiaffi istituzionali il Presidente Mattarella, nel suo discorso al Paese, vi prenderà a schiaffi il Paese, democraticamente, ci mancherebbe. Perché questo è il Paese di Dante Alighieri, di Leonardo, di Michelangelo, di Giotto, di San Francesco, di De Gasperi, di Einaudi, di Togliatti, di Berlinguer, di Pertini e guardate cosa arrivo a dire, cari cialtroni, persino di Almirante. Questo è il Paese di Venezia, di Firenze, di Siena, di Roma, di Napoli, di Palermo, di Torino. Dell’arte, della cultura, della scienza, della tecnologia, della biodiversità. Ma come è possibile che tutto questo sia finito nelle vostre mani sciagurate? Non solo qualcuno lo ha permesso, creando un vuoto riempito dal vostro livore e dalla vostra arroganza, ma c’è anche chi ha preferito stare a guardare. “Odio gli indifferenti”, diceva Antonio Gramsci e io non sopporto più né voi né tutti quelli che vi stanno a guardare, senza fare o dire niente. Siete la sciagura di questo Paese, che grazie al cielo, è talmente grande, pieno di intelligenza e di bellezza che vi spazzerà via e vi condannerà a dover rappresentare per sempre l’esempio perfetto dell’incompetenza assoluta, del vuoto morale e culturale. Io non vado via. Resto qui a presidiare il territorio e a fare quello che posso per restituirlo, ripulito da questa immondizia, a chi verrà dopo grazie a una doppia operazione: un Risorgimento, che ci restituisca un’unità nazionale vera, (niente a che fare con quello che fate finta di raccontare) e un Rinascimento, di bellezza, di cultura, di ambizioni, di sogni. Io non vado via. Resto qui, perché il mio Paese lo rivoglio indietro. E quando infilare un messaggio di odio fra un paio di foto di gattini o del piatto della cena non funzionerà più, questo Paese ritornerà ad essere il più bello del mondo. Sì, perché questo crimine è proprio imperdonabile: avete imbruttito il Paese più bello del mondo. Siete vandali che hanno disegnato i baffi sulla tela della Gioconda, avete abbattuto con le vostre ruspe il Colosseo e la Torre di Pisa, avete imbrattato con lo spray e con una frase volgare e sgrammaticata il marmo della Valle dei Templi. Ricostruiremo, ripuliremo e ricorderemo. Perché siete un pericolosissimo niente, ma non ci sarà nessuna damnatio memoriae per voi. La vostra maledizione sarà nell’essere ricordati, per sempre. Come i peggiori. Senza nessun affetto, Mauro PS: Il testo è un po’ lungo forse vi siete fermati alla prima riga. Beh, per voi è sufficiente. Bacioni.
    5 mi piace
  2. Potrei essere socialista se bastasse. Potrei essere della Margherita se bastasse. Potrei essere Comunista se bastasse. Ma sono semplicemente del Partito Democratico perché è l unica forza democratica in grado di contrastare l avanzata di un itaGlia sempre più fascista. Sempre più mafiosa e menefreghista Caro Amico ti scrivo..(così mi distraggo un po') P s L unica forza finché rimarrà Unità... W il PD.
    5 mi piace
  3. Voto NO perchè è una finta riforma che non produrrebbe nessun risparmio significativo, le riforme da fare erano altre
    5 mi piace
  4. Eppure è strana questa definizione di "cittadini onesti". Al limite si potrebbero definire "cittadini onesti alla Director o alla CasaPound o alla celodura", che è un'altra cosa. Ragiona un po' Kompagno Director perché, fino a prova contraria, un cittadino è onesto fino a quando rispetta leggi e regolamenti e, in questo caso, le leggi e i regolamenti dicono senza mezzi termini che quella casa è stata regolarmente assegnata. Per cui, più che di onestà, sarebbe il caso di parlare di prepotenza. Poniamo il caso, tanto per fare un esempio, che il sottoscritto, Losoio, Mark, Wronski, magari anche Corto Maltese e qualche altro decidessimo di prenderti di mira e di non farti neanche uscire di casa. Potrebbe perfino essere cosa buona e giusta però tu cosa diresti? Che si tratta di persone oneste o prepotenti?
    4 mi piace
  5. Per aver violato la norma riferita al rapporto delle Nazione Unite del 2018: in quei documenti è chiarissimo ciò che succede in Libia. Sui corpi delle 49 persone salvate ci sono chiari segni di violenza e torture. Da una parte c'è chi difende i diritti e dall'altro un governo del Mediterraneo, il nostro governo degli scappati da casa, che ha costruito tutto sulla violazione dei diritti. La Ong italiana sta dal lato del diritto e sta incassando sostegno da terra come ben riferisce il Sindaco di Lampedusa , la Guardia Costiera ed i cittadini dell’isola . Salvini , con quella direttiva approntata in fretta e furia nella notte ci si può pulire il deretano perche’ non vale un caz.z.o. Se non fosse un Parlamentare che da coniglio utilizza l’immunita’ dopo aver dichiarato sempre che ci avrebbe rinunciato , sarebbe arrestato subito e processato per direttissima . Ora vorrò vedere nuovamente all’opera i bravi ragazzi onesti e semisconparsi a 5 stelle ed il fantoccio Conte che in un afflato di dignità dovrebbe , come PDC , prendere il telefono e ordinare immediatamente lo sbarco . Saluti .
    4 mi piace
  6. Cara maestra, un giorno m'insegnaviche a questo mondo noi, noi siamo tutti uguali;ma quando entrava in classe il Direttoretu ci facevi alzare tutti in piedi,e quando entrava in classe il bidello ci permettevi di restar seduti...Mio buon curato, dicevi che la chiesa è la casa dei poveri, della povera gente;però hai rivestito la tua chiesadi tende d'oro e marmi colorati; come può adesso un povero che entrasentirsi come fosse a casa sua?...Egregio sindaco, m'hanno detto che un giorno tu gridavi alla gente: Vincere o morire!Ora vorrei sapere come maivinto non hai eppure non sei morto, e al posto tuo è morta tanta genteche non voleva né vincere né morire...
    4 mi piace
  7. E’ un post contro i giornalisti schierati dalla parte dei nuovi Fascisti . Contro i servi ed i mercenari schierati dalla parte delle fake news che contribuiscono ad alimentare . E’ un inno alla libertà !! Alla libertà di tutti e non solo per chi ha un No a tutti ed a tutti eccetto che a se stessi . Alessandro , dammi retta , rimani dove sei . Un co@lione in più o meno fa lo stesso . Sappiamo che sei un politico , sei un giovane italiano fascista che ha messo la sua libertà di stare in vacanza pagata dal satrapo Berlusconi prendendo per il kulo milioni di persone che hanno creduto che tu rispettassi la tua promessa di abbandonare il movimento se quest’ultimo si fosse alleato con qualcuno . Di fatto hai solo dimostrato da quanti storioni e’ formato il corpo elettorale italiano capace di scambiare l’intelligenza con la presa per il kulo . La tua assenza non e’ affatto rimpianta da nessuno che conserva un minimo di dignità nel proprio DNA , se torni anticipi di fatto l’estinzione del movimento pentaebete ed e’ per questo che i servetti decerebrati e le putt.a.ne dichiarate della stampa e della televisione vogliono che tu rimanga dove sei . Di Maio e’ troppo co@lione e fa quel che può per accelerare questo processo e andando di questo passo lo raggiungerà prima del previsto . Il tuo movimento ed il Paese , credi a me , non ha bisogno un caz.z.o del tuo rientro anticipato in Italia . Rimani lì a spese di chi sappiamo bene anche se questo procura dolori ana li al Cazzaro di Napoli Fosforo 41 ed al coniuge della mitica Rose chiamata , nell’ambiente , cu lo na d’oro. Saluti .
    4 mi piace
  8. Molto utile questo forum, speriamo si riempia presto anche di annunci di chi offre lavoro
    4 mi piace
  9. Non so se mi abbia messo più tristezza Beppe Grillo o il pubblico che rideva alla sua derisione di persone con autismo e Sindrome di Asperger, accostandoli anche a perversioni come la ***.fi.lia. Un abbraccio a Daniele e Daniela, Marco, Ginevra, Chiara, Luca e altri ragazzi che ho il piacere di conoscere, "Aspie" come si definiscono loro. Tutte persone che ogni giorno devono combattere pregiudizi ad ogni angolo della vita, a testa alta e con una dignità enorme. Quella di Grillo, invece, si è esaurita da tempo. E ieri ne abbiamo avuta la conferma. Mi fanno pena e mi provocano un profondo squallore interiore tutti coloro che hanno difeso ed approvato il pregiudicato milionario . Vorrei dire loro ( ed anche su questo forum c’è chi lo ha fatto ma non voglio , stasera , nemmeno nominare il suo nome ) , che sono molto più simili a vomito del vomito che a persone degne di poter essere chiamate così .
    4 mi piace
  10. Shinicaghettaaaaa ?? Gnam gnam ? Fosforucciooo ?? A questi che famo ?? Na pedata nel kulo gliela diamo ?? Monellebeteeee ? A mamma Taverna je diamo pure er Reddito ??
    4 mi piace
  11. Ho appena visto "Sulla mia pelle", il film/documentario sull'omicidio di Stefano Cucchi, per il quale sono imputati tre carabinieri ed altri due per falso in atto pubblico, commesso per proteggere i colleghi. Purtroppo anche tra coloro che indossano le divise si nascondono dei criminali e molti esaltati che credono di essere la legge o al di sopra di essa. La cosa peggiore, però, è l'omertà che circonda questi individui, la protezione che il sistema in cui sono inseriti offre loro. Raccapricciante.
    4 mi piace
  12. Ci avete fatto caso che la questione è rimasta finora un po sotto traccia perchè era venuto fuori che uno degli aggressori parlava perfettamente l'italiano per cui c'era la probabilità che a compiere l'aggressione potessero essere italiani e non stranieri? Avete notato che non si è sentita finora neanche la voce autorevole del Capitano? Da questo momento sicuramente partirà l'editoriale del Kompagno Director contro i 3 rumeni. Speriamo che il Kompagno sia però preciso nel dare la notizia è non dimentichi IL CAPO che pare sia pugliese. Ci attendiamo insomma la notizia completa in merito a Capo e manovalanza, altrimenti non vale. Anche perché fare come la povera Jessica, dimenticata solo perché il suo assassino e carnefice è stato un Italiano non va assolutamente bene. Noi vogliamo bene a tutte le vittime, Jessica compresa. Tutte tutte.
    4 mi piace
  13. “ Meno ONG meno morti “. 258 in 4 giorni , più di 1000 da inizio anno . Pezzente e fascista dimmerda !!
    4 mi piace
  14. Si ho visto, questo forum dedicato alle elezioni è una prova che sta funzionando, finito il periodo elezioni resterà con il titolo politica per far restare li le discussioni che riguardano questo argomento
    4 mi piace
  15. "Siamo noi il vero cambiamento" Assolutamente vero il fatto è indiscutibile però.... però, sono altissime le percentuali che prospettano un cambiamento in peggio.
    4 mi piace
  16. “La reazione di Di Maio di ieri tradisce un nervosismo, è stata un po’ sopra le righe. Se è un uomo, Luigi di Maio dovrà rinunciare all’immunità parlamentare, e venire in tribunale. Perché dire che Pd stringe accordi con i mafiosi è un’accusa falsa e infamante. Per questo il capo politico del M5S sarà querelato”. Il comportamento del candidato premier M5s, per Renzi, “dà il senso di un nervosismo di fondo tra le loro fila e che, come al solito, trova lo sbocco nella frase “eh, ma loro hanno gli impresentabili”. Quello che non si presenta mai è lui: un impresentato”. Il segretario Pd poi rincara la dose sugli impresentabili facendo notare: “I candidati del Movimento 5 Stelle parlano degli indagati del Pd e poi la metà dei loro sindaci è indagato. Parlano di impresentabili e poi nel collegio Lazio2 sbianchettano le foto con Dessì e in Venetopresentano una tipa che dice che i vaccini sono la replica del genocidio. Questi sono gli impresentabili, caro Di Maio”
    4 mi piace
  17. E tra le cose più divertenti ce ne e’ una da scompisciarsi dalle risate: E’ quella in cui garantiscono di risolvere il conflitto israelopalestinese. Ora io mi chiedo , questi non sono stati capaci di comprare un albero di natale ma se li votate risolveranno il problema del conflitto fra Israele e Palestina. Boh !! Ora scusatemi ma io devo andare a chiudere il buco nell'ozono. A mani *** ovviamente (e sono comunque più credibile, nda) . Saluti
    4 mi piace
  18. effettivamente, signor amministratore, ha proprio ragione.
    4 mi piace
  19. Avevo una relazione con un uomo sposato, stava andando bene ma ho scoperto che lui oltre a me (e la moglie) aveva un'altra... Mesi fa ho chiuso la storia in tronco ma adesso si è rifatto sentire. Cosa devo fare?
    4 mi piace
  20. Abbiamo già troppe leggi, dare alla camera la possibilità di farne di altre in modo più veloce ingolferebbe ancora di più questo paese che avrebbe bisogno di meno leggi. Quindi io dico no
    4 mi piace
  21. Ormai il M5S è diventato una costola della Lega Ela gente lo sta percependo sempre di più come tale. Rimane il fatto che, a meno di clamorosi travasi parlamentari continua ad avere i numeri in Parlamento ma, a questo punto, se vuole proseguire con questo governo, rischia di fare il Signor si di Salvini e di dover approvare qualunque cosa, rinunciando a qualsiasi cavallo di battaglia. A quel punto, la gente continuerà a preferire l'originale al posto della fotocopia o....della costola. Ragazzi, non prendiamoci in giro, questo è il governo più a destra mai esistito, anzi un governo di estrema destra e non sarà facile scrollarsi di dosso l'etichetta del collaborazionista. Forse l'intenzione non era questa ma i fatti sono come macigni e questo dicono. Sbagliato pensare che sarebbe andato tutto bene proseguendo col dagli all'untore al PD (che ora non governa), la realtà è proprio questa: il M5S magari non sarà tutto di destra ma il risultato per cui sta rispondendo e di cui dovrà rispondere è questo: ha portato al governo la destra estrema e ora rischia pure di doverla supportare e assecondare in ogni suo atto. Sarà una terribile responsabilità per il semplicissimo fatto che l'estrema destra da sola non ce l'avrebbe mai fatta. Dopo Salvini e la Meloni, mancano solo, ma forse solo provvisoriamente, Forza Nuova e CasaPound. Si, forse farebbe meglio ad uscire dal Governo e ripartire da zero. Molto più dignitoso che fare i co@rnuti e mazziati facendo finta di non esserlo. Poche le vie d'uscita ormai, il danno è fatto. Ed è un danno enorme.
    3 mi piace
  22. Confesso di aver temuto a lungo l’avanzata della Lega in Toscana. Di aver pensato che i primi feudi salviniani si sarebbero trasformati in inquietanti laboratori di sperimentazione leghista, di aver immaginato scenari apocalittici. E invece, nel tempo, tutti i tentativi della Lega a Pisa e dintorni di raccontare l’avanzata con una narrazione da Istituto Luce, si stanno trasformando nella trama del miglior film di Fantozzi della storia. Basta sostituire Pina con Pisa e il gioco è fatto. L’11 maggio il sindaco leghista di Pisa Michele Conti sale sul battello col fido Ragionier Filini (il deputato leghista Edoardo Ziello) diretto verso il nuovo canale che collegherà Pisa al mare. Col petto gonfio e l’italico orgoglio di chi sta per inaugurare un’opera iniziata da un paio di sindaci prima di lui, il sindaco e il ragionier Filini arrivano davanti alla chiusa. Tra folle plaudenti si tenta il “varo” dell’opera ma la bottiglia, lanciata sull’acciaio con vigore dal sindaco pisano Conti, continua a non rompersi e a rinculare nella sua direzione con l’aria di sfida di un livornese. Il tutto mentre il valoroso ragionier Filini gli spiega come si fa a spaccare una bottiglia, lui che ha la faccia di quello che non riuscirebbe a spaccare manco il guscio di un pistacchio. Morale: il remake della fantozziana scena “Contessa Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare” diventa il tormentone del weekend da nord a sud, dimostrando che quando c’è da prenderla beatamente per il Kulo la Lega unisce, non divide. Ma accade perfino di meglio. Ricorderete la grande regata di canottaggio in Super Fantozzi in cui lo strabico dei fratelli Colsi passa sotto al ponte ad archi sul Tevere centrando in pieno un pilastro. Ecco. I primi di maggio, un camion elettorale che portava in giro un gigantesco manifesto della sindaca di cascina Susanna Ceccardi, è passato con disinvolta fierezza sotto un arco dell’acquedotto mediceo. L’autista però aveva fatto male i calcoli e il camion è rimasto incastrato sotto un arco, l’unico tra 954 archi da cui l’acquedotto è composto che in quel momento era puntellato dalle transenne perché a rischio crolli. Morale: i tecnici della Soprintendenza hanno dovuto effettuare dei rilievi sulla staticità del cantiere dopo l’impatto dell’acquedotto con la Ceccardi. E’ facile prevedere che ci abbia rimesso l’acquedotto. Alla narrazione già fantozziana va aggiunto che pochi mesi fa il sindaco Conti voleva buttare giù tre archi dello stesso acquedotto del 1600 per ridurre i costi della Tangenziale-Est, per cui il sospetto è che abbia capito come fare risparmiando sugli appalti. Andiamo avanti, perché la trama fantozziana prosegue. Il 4 maggio Capitan Salvini giunge nel pisano per il suo tour elettorale a suon di “ruspa”, anche perché proprio la sua beniamina Susanna Ceccardi, sempre in compagnia del Ragionier Filini (il deputato Ziello), pochi mesi fa era salita su una ruspa per abbattere un campo rom da quelle parti. Bene !! Salvini va a San Giuliano Terme, saluta San Giuliano Terme e dopo una settimana qualcuno -ispirato dalla propaganda leghista- a pochi km da lì pensa bene di tirare fuori la ruspa dal garage e con quella ruspa di lanciarsi a mo’ di ariete contro la vetrata della Coop che custodisce la cassa continua. Insomma, non si può dire che gli slogan di Salvini non siano di ispirazione. Non solo. Durante il suo discorso lì il Capitano esclama con enfasi: “Basta criminalità, basta stranieri irregolari. Il tribunale di Catania sta aprendo un altro processo. Dopo l'assoluzione mi vengo a fare un bagno qui!’’. Otto giorni dopo, nella zona dei bagni di Marina di Pisa, nella stessa notte avvengono quattro furti, tra bar, gelaterie e ristoranti. Proseguiamo il nostro racconto fantozziano a Pisa sempre sul tema sicurezza. Cinque mesi fa il sindaco Michele Conti dà il grande annuncio, con tanto di foto sul posto, stampa e strette di mano: “Alla stazione, al posto del punto Snai, sorgerà il punto sicurezza della Polizia Municipale!”. Il prode deputato Ziello, che quando la Lega fa una cosa qualunque a Pisa c’è sempre come Fantozzi che presidia tutti i piani e gli uffici, da solo, ad agosto durante l’ispezione del megadirettore generale, rilascia una dichiarazione da Istituto Luce: “Un trionfo per la Lega. E' da mesi che stiamo lavorando per la creazione di un presidio di sicurezza statico. Stiamo dimostrando che la sicurezza non la facciamo a parole ma con i fatti!”. Due mesi dopo il punto sicurezza è pronto. Però non apre. Perché? Perché il punto sicurezza voluto dalla Lega non rispetta le norme di sicurezza. “Impianto elettrico non certificato, non conoscenza dello stato di manutenzione degli impianti di condizionamento, necessità di interventi di messa in sicurezza del locale, dagli spigoli sugli arredi alle sedute che devono essere fissate al pavimento”, secondo il verbale redatto da chi ha eseguito i controlli. Insomma, la Lega mette al sicuro i cittadini rischiando che la polizia municipale resti fulminata con una scossa da 20 000 volt. Geniale !! Intanto, il tentativo della Lega di bloccare la costruzione della nuova moschea a Pisa è sostanzialmente fallito perché la Soprintendenza lo ha autorizzato, la proposta di far chiudere alle 21,00 i minimarket a Pisa che non vendono prodotti tipici toscani è ferma lì e infine, i propositi declamati dal sindaco di Pisa e da Salvini di impedire sabato 18 maggio la storica manifestazione antiproibizionista “Canapisa” (“Canapisa è l’apologia dello spaccio!” ha tuonato la Ceccardi), si sono dovuti scontrare con la dura realtà: la manifestazione a Pisa si farà. La Lega dunque sta organizzando una contro-manifestazione che visto l’andazzo fantozziano ha buone probabilità di chiudersi così: Conti è al microfono, una timida vecchietta si avvicina per chiedergli la parola, lui le cede l’asta con galanteria e la vecchietta con un filo di voce esclama: “Per me la giunta Conti è una *** pazzesca!”. 92 minuti di applausi. Saluti
    3 mi piace
  23. Altra cosa bella è la palese strategia Capitanesca. Il Capitano si prepara la via di fuga prima della manovra finanziaria e contemporaneamente si prepara ad una campagna elettorale in cui darà tutte le colpe a quel p@oversccio che verrà e che sarà costretto a tartassare tutti di tasse e balzelli per salvare la barca, i naufraghi e i marinai. Tutti in alto mare per colpa di un governo in cui ovviamente lui non ha mai avuto niente a che fare e che gli è stato imposto con la forza più brutale che si possa immaginare. E subito dopo i b@eoti applaudiranno incessantemente con tanti clap clap e tanti selfie.
    3 mi piace
  24. Solo dei dementi potevano "partorire" una cosa del genere.
    3 mi piace
  25. Anche con l'altra nave sequestrata diceva che erano tutti non aventi diritto alla richiesta di rifugiati in quanto tutti economici, anche allora una sparata senza averne contezza.
    3 mi piace
  26. Un augurio particolare per una ragazza speciale. Auguri a Silvia Romano, nella speranza che possa riacquistare la sua libertà, il suo sorriso e la sua generosa spensieratezza. Il prima possibile. Auguri Silvia.
    3 mi piace
  27. Ma vai a caga te , idio ta !! Ahahahaha. Sta testadiminkia , purtroppo in possesso del diritto elettorale e quindi di poter votare , prende lo spunto da una notizia che cita di un arcivescovo di una cittadina maltese (sic??, nda) che fa una processione in Porsche per collegarlo “all’el(l)ettorato del PD. Chiedo e mi chiedo : Se non e’ un deficiente sto imbexxille di Robby565, chi possiamo appellare con questo aggettivo ??
    3 mi piace
  28. Mio figlio farà l'operaio. Dopo 6 contratti a tempo determinato, è stato assunto in una piccola azienda metalmeccanica. A tempo indeterminato. Mi ha chiesto perché il suo compagno di banco delle medie, che ha aperto uno studio da avvocato, potrà pagare meno tasse di lui. Gli ho risposto che si tratta di FLAT TAX, un meccanismo attraverso il quale Salvini e Di Maio sorpassano Matteo Renzi nella classifica dei migliori seguaci di Alberto Sordi.
    3 mi piace
  29. Che ti offendi se ti dico che non c'hai capito un'emerita se ga di nulla? Ma proprio niente eh! E non è una novità.. Noi ci scandalizziamo di tutti gli episodi criminali... anche quando un genitore (italiano) lancia dalla finestra un figlio per ucciderlo. Si, anche di quello. Anche quando un uomo uccide la propria donna. Anche quando si uccidono i vicini per un parcheggio. Si noi ci scandalizziamo di tutto questo. NOI!!!!!!! Voi evidentemente no.
    3 mi piace
  30. Ecco il vero valore di questi politici osannati dalla gente, se erano altri....si insomma il P.D, ad essere al Gov....questi facevano campagne mediatiche tempestando di vergogna gli altri...
    3 mi piace
  31. Mah, ci possiamo organizzare anche in modo diverso, ma chissà come sarebbero contenti coloro (e non sarebbero pochi) che perderebbero il posto di lavoro. Tutti insieme la domenica si, ma senza soldi!! E vogliamo parlare anche del drastico calo dei consumi che ne conseguirebbe, e che porterebbe inevitabilmente a nuova disocuppazione? Già che ci siamo, perchè non proporre anche la chiusura domenicale dei ristoranti? Anche cuochi e camerieri magari hanno una famiglia con cui passare la domenica. Che problema c'è? Basta organizzarsi e mangiare a casa. Ovviamente dopo essersi ricordati di fare la spesa durante la settimana. Questo governucolo è pericoloso, ha intenzione di distruggere l'Italia.
    3 mi piace
  32. "Andrò nelle scuole (a tuo rischio e pericolo, nda), andrò in televisione, pensavano di essersi liberati di me, si sbagliano". E giù applausi scroscianti alla Festa dell'Unità (quella che quando il Pd è al governo la chiamano Festa Democratica, forse per non inquietare i moderati). In tutta onestà, caro Matteuccio, noi non pensavamo nulla. Eri tu che ci dicevi, anzi ci promettevi, in tutte le salse e in tutte le sedi: "Se perdo il referendum, lascio la politica". Non fu una sconfitta, fu una disfatta storica, ma ti rimangiasti la promessa. Senza neppure chiederci scusa. Poi le varie elezioni locali, altre batoste inenarrabili. Infine le elezioni politiche, il Pd ridotto al minimo storico. Il tutto nonostante gli 80 euro mensili distribuiti a 11 milioni di elettori, il più grande bonus elettorale di tutti i tempi; nonostante i giornaloni sempre schierati dalla tua parte e l'occupazione della Rai. E quando poi qualche mese fa ti accomodasti in Senato, seggio strettino per il tuo ego smisurato ma stipendio meglio di niente, fosti ancora tu ad annunciarci: "Ora me ne starò in silenzio per due anni". Caro Matteuccio, ma chi credi di poter prendere ancora in giro? Dalle mie parti diciamo: 'ccà nisciuno è fesso! A parte quei polli che non sanno vivere senza andare dietro a un pifferaio. Vedi Matteuccio caro, se alla Festa dell'Unità tra gli applausi scroscianti ci fosse stato un 10%, non di più, di fischi e di civili contestazioni verso chi ha ridotto il partito in questo stato pietoso, avrei detto che il Pd è ancora un partito serio, un partito plurale, un partito democratico, un partito ancora nel solco dei suoi ideali fondativi, un partito che, nonostante tutto e nonostante te, può avere ancora un futuro. Purtroppo non è così. Mi spiace molto, ma per il bene del Paese e per il futuro della Sinistra, per ricostruire un'opposizione seria e credibile, oggi la cosa migliore è che il Pd, questo irriconoscibile, vergognoso Pd, SPARISCA. Prenderete un'altra sberla memorabile alle Europee, dopodiché Zingaretti e le altre persone di buon senso che restano nel partito decideranno di chiudere la tragicommedia. Invece di inventarsi l'ennesimo nome, si autoscioglieranno. E tu, caro Matteuccio, dovrai cercarti un altro partito, certo non nella Sinistra, dove saresti, come sei sempre stato, un pesce fuor d'acqua. Oppure potrai fondarne uno nuovo e tutto tuo. E' sempre stato il tuo sogno, lo sappiamo tutti, ma sarà dura superare la soglia di sbarramento e tu lo sai bene. Un consiglio, tanto sincero quanto ovvio: cambia mestiere, farai meno danni e meno figuracce.
    3 mi piace
  33. Tutto risolto: 20 in Albania (ahahah....in Albania!!!! Gli Albanesi hanno avuto pietà, grande anche il paese delle aquile e comunque apprezziamo la buona volontà del Capitano), 20 in Irlanda (ci penserà Ryanair, tanto dovrebbero essere tutti senza trolley e poi almeno questa volta grazie a Francesco, casualmente in visita pastorale in Irlanda). Gli altri dai vescovi ( cioè sempre in Italia, salvo errori ed omissioni, giusto?). Diciamo che, con questa velocità supersonica, per i 600.000 indietro tutta di Papy e Salvini in campagna elettorale, facendo una media di 40 ogni 3 mesi (facciamo pure 40 al mese per semplicità e come atto di fede e di fiducia) ce la caviamo egregiamente in 15000 mesi, che fanno all'incirca 1250 anni. Per cui nessun problema e prepariamoci a organizzare un CapitanDay, ovvero una Processione in Piazza col fine non celato di onorare e ringraziare il Capitano a operazione conclusa. Diciamo, anno più anno meno, nel 2268, quando speriamo che non ci sarà più nessun intruso fra noi anche perché siamo convinti che nel frattempo il Capitano sarà sicuramente passato di grado e diventato come minimo Generale. Sperando naturalmente che non ci siano troppi cambiamenti climatici. Ps: Vanno bene i piccoli passi, senza voler strafare. Per le accise però speriamo di fare un po prima anche perchè con l'impegno e la buona volontà nessuna frontiera è preclusa. E comunque noi contiamo sempre tantissimo sulle gesta del Capitano (Uncino), fermamente convinti che non ci deluderà.
    3 mi piace
  34. Stuprata ragazzina danese di 17 anni nel Bresciano. Con una tempestiva operazione delle forze dell'ordine sono stati catturati i terribili tre immigrati autori del gesto criminale. Con grande stupore e per un puro caso del destino cinico e baro si tratta di tre ragazzi bianchi come il latte e neppure troppo abbronzati residenti nel Bresciano. Da successive indagini si è scoperto che trattasi di tre immigrati neri come la pece che si sono tinti la faccia con la vernice bianca. Andrebbero subito rimpatriati col primo volo di linea. Anche se, a pensarci bene, la colpa è della ragazza: se fosse rimasta in Danimarca invece di venirsene qui a fare la spiritosa, non le sarebbe successo niente.
    3 mi piace
  35. Dopo tante e tante false partenze , parte il Governo Dimasconi !! Bene ha fatto Berlusconi a dare il via libera: ora non ci sono piiù alibi per i due Statisti :facciano vedere di cosa sono capaci.Tutti aspettiamo con ansia il reddito di cittadinanza,flat tax,abolizione della Fornero, entro la fine dell!’estate mi aspetto risarcimento totale ai correntisti ed ai truffati della banca Etruria e della altre banche, sanità efficente per i cittadini e , entro e non oltre la fine di giugno , il progressivo rimpatrio dei 600.000 clandestini espulsi che, come annunciato , non dovranno essere in numero inferiore ai 4.000 al mese . Mi aspetto , con l’nizio del prossimo anno scolastico , un aumento degli stipendi per gli insegnanti rimasti impantanati nella mala scuola, abolizione immediata del progetto scuola/lavoro , aumento consistente degli stipendi per le forze dell’ordine e l’assunzione di 10.000 poliziotti per aumentare l’organico . Anche le pensioni minime , con un programma ben congegnato , entro un anno , dovranno essere portate almeno al livello del Reddito di Cittadinanza. Dopodiché , abolizione progressiva delle mance elettorali e quindi degli 80 euro . Vendita immediata dell’ Air Force Renzi che ancora si trova in un garage di Rignano e disdetta immediata delle commesse sugli F35. Legge sul conflitto di interessi entro Natale e legge contro la Corruzione entro la primavera 2019. ,e via dicendo. Consiglio : Fate una buona scorta di pop corn . E’ il loro momento . Dei pop corn !! Saluti P.S. Una notazione di costume : Il Cazzaro di Napoli , che oramai ci regala ogni notte un post riguardante sempre qualche “schifezza” del PD , ad ora , non si e’ fatto vivo e ha ritenuto non ottemperare alla sua consueta e simpatica usanza . Mi auguro che non sia per problemi di salute ma non vorrei che aspettasse di conoscere il pensiero di Calandrino Travaglio , anche lui ad ora stranamente silente , prima di tornare a fare Il nottambulo
    3 mi piace
  36. 3 mi piace
  37. tra chi aveva promesso che non avrebbe mai fatto inciuci. Il capo del partito che ha preso più voti al sud che inciucia con colui che il sud proprio non lo può vedere. Ci sarà davvero da divertirsi!!! Armatevi di pop corn, lo spettacolo sta per iniziare.
    3 mi piace
  38. Domanda : ma quelli che si inchiapp.ettano in seminario vengono considerati....come ? ★★★★★ 😂
    3 mi piace
  39. Mi raccomando, quando vi accorgerete che governare è difficile, quando proporrete leggi impopolari ma sarete obbligati a farle, quando il vostro elettorato vi dirà che state sbagliando, quando vi troverete a dover fare i conti con la realtà politica e istituzionale, evitateci i vari "è colpa del PD" o i più divertenti "è colpa dei governi precedenti", perché come state per raccogliere voi il Paese forse, a memoria mia, nessuno mai lo aveva raccolto così bene. E allora capirete. Forse !!
    3 mi piace
  40. Ti faccio notare che il treno non era delle F.S. ma della Trenord che mi sembra gestita da celoduri... certo salvini come uno sciacallo ci è già saltato adosso alla notizia è come volevasi dimostrare da la colpa al governo, dimenticandosi che in Lombardia da 23 anni sono loro a governare e la Trenord è direttamente alle diciamo dipendenze della Regione...
    3 mi piace
  41. Leggo che a Trieste e Como le giunte di centro destra hanno vietato l'elemosina, monetaria o "naturale" (pasti caldi), ai poveri. Però mi raccomando, il presepe che sia tirato a lucido nelle scuole pubbliche e che il crocifisso sia esposto in bella vista nelle aule . Le nostre tradizioni cristiane ...vuoi mettere ?? E chissà come si sentono il cuore gonfio di "nostri valori cristiani" quando sistemano delle statuine di plastica e si avvicinano all’eucarestia ... Wath Else !!
    3 mi piace
  42. Fate attenzione che stanno diffondendo una variante del virus ransomware denominata Bad Rabbit. Apparentemente la campagna in corso, induce le vittime a scaricare falsi installer di Adobe Flash Player da siti Web di informazione compromessi. Una volta infettata una macchina, il malware Bad Rabbit è in grado di diffondersi. I cybercriminali responsabili della campagna Bad Rabbit richiedono alle loro vittime la somma di 0,05 bitcoin (circa 235€) per sbloccare i PC infetti e riottenere l’accesso ai propri file. Se vi arriva una richiesta di a aggiornamento di Adobe, anche su dispositivo mobile, spegnete il dispositivo o pc e NON procedete ad alcun aggiornamento Maggiori dettagli li trovate qui https://www.certnazionale.it/news/2017/10/25/nuova-massiccia-campagna-di-diffusione-ransomware-bad-rabbit/ Staff Virgilio
    3 mi piace
  43. Questo dimostra solamente che c'è una ragazza che vuole giustamente vivere come meglio credo e non sottostare alle imposizioni dei genitori, una ragazza che vuole vivere all'italiana. Una ragazza che, quando sarà adulta, non imporrà ai propri figli lo stile di vita del Bangladesh ma li lascerà liberi di vivere la propria vita. Quindi.....una ragazza ben integrata, decisamente una risorsa!!!!! Da proteggere! E come lei ce ne sono tanti altri.
    3 mi piace
  44. Ciao forumisti. Vi *** un'ottima iniziativa rivolta a persone collocabili in fasce di reddito molto basse (o come me, ed è il motivo per cui l'ho scoperto, sono in dolce attesa): il dentista sociale, figura professionale e iniziativa nata da un Accordo sottoscritto nel luglio del 2009 tra il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, le associazioni ANDI (Associazione Nazionale dei dentisti Italiani) e OCI (Odontoiatri Cattolici Italiani). Per accedere alla prestazione a sostegno del reddito nel 2017 inerente al dentista sociale, è necessario rispondere ad alcuni requisiti: • i cittadini che hanno un reddito ISEE inferiori agli 8.000 euro annui; • donne in gravidanza; • i cittadini che sono esenti dal pagamento del ticket sanitario; • i cittadini in possesso della social card. Tra le prestazioni odontoiatriche, in ordine di prezzo, alle quali si può accedere, vi sono le seguenti: • otturazione di molari e premolari: 25 euro a dente; • estrazione del dente: 60 euro; • ablazione del tartaro: 80 euro; • insegnamento della corretta pratica dell’igiene orale: 80 euro; • visita odontoiatrica: 80 euro; • protesi parziale: 550 euro; • protesi totale: 800 euro.
    3 mi piace
  45. per molto meno il pd aveva fatto dimettere il sindaco marino, i grillini che fanno tanto i puri e duri che fanno??? nulla, scriveranno sul loro blog qualche cosa e lascieranno passare anche questa, per me sono il peggio del peggio e a rimetterci siamo noi cittadini romani!
    3 mi piace
  46. Ho votato Renzi! Questo mi rende imbe cille? Forse. Ma molto spesso l'imbecillità è molto più presente in chi la vuol vedere negli altri ad ogni costo e perde il suo tempo a fare comizi contro Renzi. Dove sta qui l'intelligenza?
    3 mi piace
  47. Il problema è caro Fosforo che non sono le idee dei grillini e tanto meno quelle di Travaglio ad essere di sinistra ma è evidente che tu supporti le loro idee e di conseguenza auspichi un governo di grillini incapaci e poco onesti come a Roma, o peggio il ritorno della destra del pregiudicato piduista con alleanza anche se ad ora non confermata dei celoduri. Questo è quello che dai a capire che vorresti , perché altra alternativa non esiste. P.S.Avere il consenso del shiny e del galileo, al posto tuo mi preoccuperei molto. Renzi non mi è mai piaciuto lo sai, ma se l'alternativa come già è avvenuto ai tempi di Bersani ridare spazio alla destra becera o al fascismo grillino beh ...
    3 mi piace
  48. Da quando è nato, ho sempre votato PD, ma non sono mai stata una renziana. Adesso, con tutto quello che è successo e ancora sta succedendo, mi viene sempre più voglia di sostenere Renzi, l'unico che non si è piegato ai giochetti di potere orchestrati da D'Alema. Roberto Speranza incarna proprio l'emblema di quello di cui sto parlando. Fino a che Renzi portata voti e faceva vincere andava tutto bene, ora che si è creato un vuoto di potere, subito ci si è infilato, spinto - secondo me - da Mister Baffetto... che vergogna!
    3 mi piace
  49. smettela con queste diete insulse. Fate sana attività sportiva, bevete molta acqua, e naturalmete mangiate sano.
    3 mi piace
  50. 3 mi piace