Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 18/09/2020 in tutte le sezioni

  1. Signori, vi siete chiesti perché i poteri forti (da Elkann a De Benedetti, da Berlusconi a Caltagirone, da Confindustria ai vescovi) votano compatti e fanno propaganda per il NO? Chiedetevelo e datevi una risposta. Se non la trovate, potranno esservi d'aiuto questi due splendidi e illuminanti articoli: https://infosannio.com/2020/09/19/un-sacrosanto-si/ https://infosannio.com/2020/09/19/la-voce-dei-padroni/ Per quanto mi riguarda, ho un motivo in più per votare convintamente SÌ a una riforma semplice e sacrosanta che taglierà un po' di poltrone alla Casta partitocratica, legata a doppio filo, come tutti sapete, ai poteri forti di cui sopra. Spero in una schiacciante vittoria del SÌ anche se non ne sono del tutto sicuro perché io non ricordo una campagna referendaria così sbilanciata sui media. Forse nemmeno quella del 2016. Quando i poteri forti, è superfluo ricordarlo, erano schierati per il SÌ alla riformaccia renziana.
    1 mi piace
  2. Raffica di sbarchi a Lampedusa: tredici approdi. Sono addirittura 13 gli sbarchi sull’isola da stanotte, con un totale di 188 clandestini, con l’arrivo di 29 tunisini a tarda sera.Una motovedetta della Capitaneria di porto ha intercettato un barchino con a bordo 14 invasori mentre una vedetta della Guardia di finanza, a 5 miglia da Capo Ponente, ha bloccato un natante con 15 tunisini a bordo. I due gruppi sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola da dove, stamattina, sono stati trasferiti – con motovedetta della Guardia costiera – 40 migranti, mentre altri 60 stanno lasciando l’isola con il traghetto di linea che giungerà all’alba di domani a Porto Empedocle. Nella struttura, al momento, restano 487 clandestini. Sono sbarcati cinquecento nordafricani in un paio di giorni e i media non ne parlano. Ci sono le elezioni: gli italiani non devono sapere.
    1 mi piace
  3. Oggi nuovi contagi: SPAGNA + 14.000 FRANCIA + 13.000 GRAN BRETAGNA + 4.300 GERMANIA + 1.900 ITALIA + 1.600 C'è poco da stare allegri. Tra 15/20 giorni potremmo vedere i sorci verdi.
    1 mi piace
  4. Concordo. E ho votato NO . Salvo che lei continua a litigare con la lingua.... "Perché non GLI citi" vuol dire: "Perché non citi A LUI i 200 costituzionalisti" "Perché non LI citi" vuol dire "Perché eviti di citare i 200 costituzionalisti". È questione di una "G", ma caspita....
    1 mi piace
  5. Scusa, caro Zolfanello Partenopeo: preferisco 1.000 Bossi e Casini a un Salvini e una Meloni.
    1 mi piace
  6. Come è noto, il prof. Burini, pardon Burioni, molto elegante nel vestire, non lo è altrettanto nella sua assidua frequentazione dei social. Lo ricordava Travaglio nell'editoriale di ieri in relazione ai modi poco urbani con i quali aveva trattato una collega virologa in prima linea contro il coronavirus: https://infosannio.wordpress.com/2020/02/25/ho-visto-cose/ Oggi Travaglio ritorna a sculacciare elegantemente il virologo leopoldino, pure lui in prima linea contro il virus (negli studi tv e sui social): https://infosannio.wordpress.com/2020/02/26/burloni/#comments Interessante anche questo articolo: https://infosannio.wordpress.com/2020/02/26/le-capriole-del-borioso-burioni/ Molto elegante poi la replica della dottoressa Gismondo che, dalla trincea del laboratorio in cui lavora giorno e notte, liquida il collega presuntuosetto e poco galante in 4 parole: "Lasciamolo alla sua gloria". Nell'intervista l'esperta microbiologa (che porta splendidamente i suoi 66 anni) dimostra di essere una donna di spirito, ma anche molto concreta e determinata: una tipa tosta: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/26/news/coronavirus_la_virologa_gismondo_e_le_notti_in_laboratorio_contro_la_psicosi_basta_la_verita_ora_tanti_mi_stanno_dando_ra-249593378/ Infine, il presuntuosetto prof. Burioni viene sculacciato elegantemente ma sonoramente anche dai numeri. Con riferimento a un campione di 132 casi, dice che il 20% dei contagiati dal coronavirus ha bisogno della rianimazione (26 casi). Ma questa recente nota del CNR parla del 4% in terapia intensiva su un campione di decine di migliaia di casi: https://www.cnr.it/it/nota-stampa/n-9233/coronavirus-rischio-basso-capire-condizioni-vittime Naturalmente bisognerebbe distinguere tra quelli che vanno in terapia intensiva solo a causa del Covid-19, e quelli che ci vanno (o che c'erano già) a causa di gravissime patologie concomitanti. Nel 20% indicato da Burioni c'erano sicuramente anche e soprattutto questi ultimi. Ma il furbetto usa la statistica come più gli fa comodo e interpreta una nota dell'ISS concludendo che i casi gravi della normale influenza stagionale in Italia sono finora appena 157 (tra cui 30 morti). Che sul totale dei 5.632.000 contagiati stimati dall'ISS sarebbero appena lo 0,003%. Prima di tutto non è chiaro dalla nota a quale campione siano riferiti i 157 casi gravi. Certamente il campione non comprende i malati con patologie concomitanti. Infatti, sempre secondo l'ISS, in Italia muoiono di influenza e delle sue complicanze respiratorie e cardiovascolari ben 8000 persone l'anno in media. Altro che 30 morti! E poiché lo stesso ISS dice che in media l'influenza stagionale colpisce il 9% della popolazione italiana, cioè circa 5,4 milioni di persone, ricaviamo che la "normale" influenza ha un tasso di letalità pari allo 0,15%. Ovvero la percentuale dei morti è 50 volte maggiore di quella dei "casi gravi" secondo lo statistico della domenica prof. Burioni. https://www.cnr.it/it/nota-stampa/n-9233/coronavirus-rischio-basso-capire-condizioni-vittime https://www.epicentro.iss.it/influenza/sorveglianza-mortalita-influenza
    1 mi piace
  7. Noi abbiamo 945 parlamentari più quelli delle regioni. Lei che si informa e che legge, ridicola marketta pisana, mi fa il conto di quanti sono?
    1 mi piace
  8. Ciao Direttore da d/b – a mattina presto vi era già la fila per votare … al fine di liberarci dall'oppressione e dall'oppressore … le mie idee da bravo Veneto le conosci. Per i “barco / nauti” … il signor “trentotto” se fosse un vero uomo li porterebbe a casa propria mantenendoli con i propri risparmi.
    1 mi piace
  9. ma anche questo articolo è molto interessante e bipartisan anzi no polipartisan https://www.agi.it/politica/fondazioni_partiti_openpolis-4216697/news/2018-07-30/ Rousseau e i suoi fratelli, ecco la rete fondazioni intorno a M5s Le quatto fondazioni vicine alla Lega: no-euro e sovraniste Le fondazioni vicine al governo Poco meno del 10% delle strutture analizzate ha all’interno dei suoi organi un membro del governo gialloverdenero Conte . La galassia delle fondazioni del centrodestra, da Iustus a ResPublica
    1 mi piace
  10. Domani mattina, sveglia presto e tutti a votare LEGA LADRONA. Mi raccomando sulla scheda scrivete LEGA LADRONA in modo chiaro e inequivocabile, solo così la scheda sarà valida.
    1 mi piace
  11. 1 mi piace
  12. 1 mi piace
  13. 1 mi piace
  14. Che è anche l'idea di tre autorevolissimi giuristi, tre presidenti emeriti della Corte Costituzionale: i professori Valerio Onida, Ugo De Siervo e Gustavo Zagrebelsky. E non so se mi spiego. Saluti
    1 mi piace
  15. Caro D/B, il programma di Fazio io lo guardo, come diciamo a Napoli, ogni morte di papa. Quindi ignoro se il prof. Burioni continui a frequentarlo. Ho però letto qualche intervento di Burioni sul web e devo riconoscere che la sua posizione è alquanto cambiata. Non ha più la sicumera negazionista di gennaio-febbraio ("In Italia il rischio è zero"), anzi mi sembra più umile ed equilibrato, ed è lui ora che contesta i vari Zangrillo. D'altra parte è un virologo e un virologo ne capisce di virus molto più di un anestesista rianimatore. Saluti
    1 mi piace
  16. Se mi permettete di dire sommessamente la mia, ho una certa esperienza di chiese perché, pur non essendo credente, accompagno mia moglie a messa quasi tutte le domeniche. Frequentiamo la nostra parrocchia ma, specie in estate, anche alcune chiese del centro storico di Napoli. Ho notato che dopo la riapertura c'era un lodevole rigore nell'applicare le norme profilattiche (essenzialmente due: mascherina e distanziamento). I pochissimi che non le rispettavano venivano severamente redarguiti dal sacerdote dall'altare. Questo fino a metà luglio, grosso modo. Poi il rigore ha ceduto gradualmente il passo al lassismo e gli incivili hanno cominciato a fare i comodi loro. Oggi ci sono molte persone che entrano in chiesa con la mascherina, poi si siedono e se la tolgono, o se l'abbassano sotto il naso, e se la rimettono solo per eventualmente accostarsi alla confessione o alla comunione. Qualche sacerdote ancora alza la voce, ma i più tollerano. Soprattutto gli anziani (ma non solo) si giustificano dicendo che hanno problemi cardiaci, respiratori e simili, e che non ce la fanno a usare correttamente la mascherina per tutta la durata della messa. Ammesso che dicano il vero, questa non è una buona giustificazione. Queste persone potrebbero e dovrebbero ascoltare la messa in tv o sul web. La loro presenza in chiesa mette a rischio la salute degli altri fedeli, cosa a mio avviso inammissibile. Un parroco serio non dovrebbe tollerare nemmeno una di queste infrazioni, se non da parte di chi entra in chiesa al di fuori dell'orario delle messe e solo per una breve preghiera. Purtroppo, e mi dispiace dirlo, c'è anche qualche (raro) caso di sacerdote che non usa la mascherina durante la confessione. Orbene, se i parroci e i sacerdoti non riescono più a fare rispettare in modo scrupoloso le norme, non vedo altra soluzione che inviare polizia e carabinieri a fare dei controlli a campione nelle chiese (così come avviene nei negozi e nei supermercati, ma non con sufficiente frequenza a mio avviso). Alla prima infrazione si chiuda pure un occhio, ma dalla seconda in poi ai fedeli privi di mascherina e al parroco sarà inflitta la sanzione pecuniaria di legge.
    1 mi piace
  17. Ma a che caspita servono i banchi a rotelle? signori voi cenereste su un tavolo a rotelle? se il tavolo ( equiparabile ad un banco) del sign pinco pallino ha le rotelle quel povero malcapitato come fa a portare il cucchiaio alla bocca se il tavolo gli si sposta appena respira? ma chi diavolo ha omologato i banchi scolastici con le rotelle? se il freno delle rotelle si sgancia il banco si sposta e lo studente si fa male .... ed i danni però li deve pagare la ministra non il personale scolastico... banchi con le rotelle .... le rotelle che mancano al governo ...
    1 mi piace
  18. Suvvia ridicola marketta pisana, con il suo humor inglese dovrebbe capire le iperbole.
    1 mi piace
  19. Ha detto la verità , ma lo avete più visto in TV generale o mediaset ? Trattato come Luttazzi a suo tempo... https://www.facebook.com/antoniotrevisi.m5s/videos/3303670076359103
    1 mi piace
  20. Sig pm..Deve capire il sig ahaha..Brignano fa talmente ridere..che qualcuno può farsela sotto..e nello stesso con ironia e satira dice la verità, insomma è pane burro e marmellata, un mix che da la carica e nello stesso tempo la forza di ribadire ancora "LA LEGA TI FREGA".. che tornino pure da dove sono venuti cioè nel mesozoico, a cacciare scarafaggi e raccogliere ghiande
    1 mi piace
  21. In Italia i vertici di istituzione sono di sx , il governo è di sx, l'informazione è monopolio di sx e quindi la sx sostiene i suoi interessi ...
    1 mi piace
  22. 1 mi piace
  23. Il problema è che sono troppi quelli che credono che siano troppi gli extracomunitari e sono purtroppo quelli della " padania non è Italia " ovvero degli extracomunitari
    1 mi piace
  24. Ma quei due , come i loro amici hanno fatto domanda per il reddito da cittadinanza prima che succedesse l'irreparabile ... ora seconda le norme di legge e considerato che il reato è grave l'assegno gli verrà sospeso .... ( mi auguro) ... cmq . il reddito da cittadinanza è tutto di sx chi ha da protestare lo dica al movimento ...
    1 mi piace