Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 21/08/2019 in tutte le sezioni

  1. 2 mi piace
  2. Questa è l'Italia che non mi piace, quella dove nessuno vuole complicazioni, dove non c'è comprensione e solidarietà per chi è in difficoltà, a te proprietario di casa, che problema crea una ragazza in sedia a rotelle? "Nessun'altra studentessa prenderà una stanza qui se sa che ci sei tu disabile" le rispondono e non le affittano la stanza. Si questa è proprio l'Italia brutta, c'è qualcuno di Bari che possa non far rinunciare al suo sogno, questa ragazza? https://www.fanpage.it/attualita/la-denuncia-di-donatella-studentessa-disabile-di-bari-nessuno-vuole-affittarmi-una-stanza-aiuto/
    2 mi piace
  3. Ecco la lista dei ministri del governo del ribaltone. Ed è tragicomica: agli Esteri Di Maio e non serve aggiungere altro, all’Interno la dedita dell’accoglienza Lamorgese, alla Giustizia rimane Bonafede....chi si ricorda che ha fatto in un anno??? booo, alla Difesa tal Guerini, all’Ecomomia il prof di Lettere Gualtieri che ci parlera' di economia in greco antico e latino..., allo Sviluppo Economico Patuanelli, all’Ambiente Costa, ai Trasporti De Micheli.per la salute:speranza!! del leu!!!!
    2 mi piace
  4. Se la legge prevede un periodo di tempo ben superiore, ci sarà pure un motivo, che dici? E' verosimile o no che lo shock, l'indecisione su cosa fare, la vergogna di parlarne con qualcuno e molto altro possano aver ritardato l'azione di denunciare? Che poi la ragazza si possa anche essersi inventato tutto non è da escludere, ma di sicuro i processi si fanno nelle aule di tribunale, non sul web. Vale per la presunta vittima e anche per il presunto reo. Solo che in Italia di (padri di) presunti rei ce ne sono stati altri, ma non si è usata la stessa attenzione. Neanche da parte del padre di questo presunto reo.
    2 mi piace
  5. Puoi portare un animale al fiume , ma non puoi costringerlo a bere. Come ci sono etnie che farebbero bene a restare nei propri confini territoriali !
    2 mi piace
  6. 2 mi piace
  7. Massacrati due poliziotti in servizio vicino alla stazione Centrale. Solo l’altro giorno il tentato sgozzamento. E a colpire, ancora, un immigrato africano: irregolare sul territorio italiano e pregiudicato. Era stato fermato per un controllo quando si è scagliato sui due poliziotti. “Una situazione insostenibile che fa preoccupare già da parecchio tempo, ma per la sinistra che amministra Milano e marcia per i clandestini va tutto bene!” – attacca Silvia Sardone. “Stanno aspettando un morto per intervenire?”, si chiede il consigliere comunale ed europarlamentare della Lega. “Un’area allo sbando dove i criminali (quattro stranieri ha speronato questa mattina una volante della polizia durante un inseguimento per le vie di Milano, ferendo un’agente. Ad agosto gli immigrati in rivolta del centro accoglienza straordinaria per richiedenti asilo di via Aquila, nella periferia Est di Milano, hanno messo sotto assedio una volante della polizia e due agenti si sono ritrovati con un braccio rotto. A dicembre del 2018, sempre a Milano, un poliziotto ha fermato un immigrato per un controllo e questi gli ha staccato un pezzo di dito a morsi. questa è la citta' dove è stato bandita la TASER!!!!
    1 mi piace
  8. Venerdì 30 Agosto 2019 08:10 di Fabrizio Nicotra Senatore Matteo Renzi, Conte ha ricevuto l'incarico. Riuscirà a formare il nuovo governo? «Per me sì. Ovviamente sarà cruciale la discussione sui contenuti. Non potremo mai votare la fiducia a un governo che aumenta l'IVA o che fa passi indietro sulla lotta all'evasione fiscale. In questo senso trovo incoraggianti le prime dichiarazioni di Conte: non dimentichiamo che la procedura di infrazione europea è stata salvata grazie alla nostra fatturazione elettronica. L'Italia è ferma, rimettiamoci a correre». Che orizzonte ha questo governo? Sarà un esecutivo di legislatura o si fermerà prima del 2023? «A mio giudizio la legislatura arriverà al 2023. Lo prevede l'ordinaria gestione della cosa pubblica: le legislature durano cinque anni. E negli ultimi 23 anni solo una legislatura si è interrotta prima dei cinque anni canonici: con Prodi e Bertinotti nel 2006/2008. Per il resto è sempre durata cinque anni. Accadrà così anche stavolta. Che ci arrivi questo governo dipenderà dalla qualità dei ministri che saranno scelti. Mi auguro che il premier voglia scegliere i migliori, mettendo in sicurezza soprattutto i dicasteri più delicati a cominciare da Viminale e Tesoro. Salvini aizzerà le piazze contro il governo e al Viminale ci vogliono nervi saldi e un ministro degno di questo nome». In tanti sospettano che sarà lei a staccare la spina. Che garanzie offre al suo partito e a Conte? «Dopo quello che è accaduto in questo mese, mi aspetterei un grazie, non la richiesta di garanzie. Ho messo la faccia su un'operazione difficilissima per mandare a casa Salvini, che fino a qualche settimana fa sembrava invincibile. L'ho fatto perché il linguaggio e la postura degli ultimi mesi erano assurdi: pieni poteri, la pacchia è finita rivolto a delle donne violentate, le opacità nelle relazioni con la Russia o sui 49 milioni di euro. Fermare Salvini mi è costato umanamente molto perché per farlo abbiamo dovuto aprire ai grillini: e io ricordo la colata di fango che ho subito in questi anni tramite fakenews e diffamazioni. Vorrei che questa fatica umana fosse riconosciuta: paradossalmente chi lo ha capito meglio di tutti è stato Salvini, che non perde occasione per rimarcarlo. Io non sono quello che stacca la spina: magari posso essere tra quelli che la spina l'ha attaccata, portando la corrente in un luogo in cui non c'era. Al governo che sta per nascere dirò: pensate a lavorare, non a inseguire i fantasmi». A questo giornale, qualche giorno fa, Zingaretti ha detto: Nel Pd è prevalsa la mia linea. È così? «Non riuscirà a farmi fare polemica col segretario del Pd. Se questa è la linea di Zingaretti, mi fa piacere. L'importante è che Salvini sia andato a casa senza tentare l'operazione pieni poteri». Il Pd ha ritrovato unità. È un'unità vera o solo di facciata? «È stata unità vera. Faticosa, ma vera. Abbiamo messo da parte le discussioni interne, che potremo riprendere il giorno dopo il giuramento». Grillo ha proposto ministri tecnici. È d'accordo? «Chi fa il ministro è sempre politico, mai solo tecnico. Ma mi piace l'idea: scegliere persone di grande qualità. Ad esempio: con Grillo un anno fa ho firmato un documento a favore dei vaccini, predisposto dal professor Burioni. Ecco, mi piacerebbe che alla Sanità andasse uno come Burioni, con l'assenso anche grillino. Poi magari il prof non accetterebbe. Ma per dire che la proposta di scegliere persone di qualità è sempre vincente. Dopo di che, sceglieranno Conte, Di Maio e Zingaretti». I renziani nel governo o fuori? «I renziani non lo so, non tocca a me. Renzi di sicuro fuori. Fuori e felice. Ho fatto questa scelta per evitare l'aumento dell'Iva e l'isolamento dell'Italia. Ma sarò credibile se non otterrò nessuna poltrona per me in cambio». Si parla di Gentiloni come commissario Ue. Pensa sia una scelta giusta? Le sue ultime considerazioni sull'ex premier hanno fatto discutere. «Ho talmente stima di Gentiloni da averlo difeso nel 2013 dall'epurazione delle liste operate da Bersani. Poi l'ho proposto ministro degli Esteri e quindi premier. Credo che farebbe benissimo come commissario. Ma come lui ce ne sono altri. Pensi solo a uno con il profilo di Graziano Delrio, convinto europeista e orgoglioso protagonista del recupero dei fondi europei e dei corridoi continentali». Di Maio che ruolo dovrà avere? «Quello che decideranno lui, Zingaretti e Conte. Certo non al Viminale, dove occorre un professionista della sicurezza e non un ex vicepremier che non ha esperienza in questo senso e sarebbe solo il nemico perfetto per Salvini». Il riformismo rischia di essere minoritario nel governo che sta per nascere. Teme un'eccessiva sterzata a sinistra? «Non so se qualcuno pensa di fare un governo massimalista di sinistra. Mi pare che la linea programmatica espressa dal premier incaricato abbia già fugato i dubbi. Comunque noi vigileremo per mantenere forte l'identità riformista del governo e soprattutto del Paese». Grillo è convinto che l'alleanza tra i due partiti darà vita a una nuova sinistra. «Mi sembra si corra da un eccesso all'altro. Continuiamo a essere avversari in tutte le città a cominciare dalla Capitale e da Torino. Il nostro giudizio, pessimo, sulla Raggi non cambia perché qualcuno di noi prende un ministero, chiaro? Mi piacerebbe invece che si mettessero più soldi sulle città: l'ultimo piano finanziato è il vecchio piano periferie da 2 miliardi di euro, ideato nel 2015 seguendo la filosofia di Renzo Piano del rammendo. Oggi si dovrebbe rispondere alla richiesta di autonomia avanzata dalla Lega con un grande investimento sulla vivibilità delle città, a cominciare proprio dalle città metropolitane come Roma, Milano, Torino, Palermo, Reggio Calabria, Napoli, Bari, Firenze. Fare l'autonomia passando per i sindaci e non per i consiglieri regionali: spero che il governo abbia la forza di fare una proposta del genere». Calenda se ne è andato. È l'apripista di un'operazione che la vedrà coinvolto? «No. Carlo è andato via da solo e tale resterà anche in futuro. Non sta aprendo la strada a me, almeno. Sono orgoglioso di aver scelto Calenda come collaboratore, ambasciatore, ministro e di averlo sostenuto durante la sua campagna elettorale: è stato un ottimo tecnico. Rispetto la sua opinione, oggi, pur non condividendola. Mandare a casa Salvini, per me, era fondamentale. E non si va a votare solo perché così hanno deciso al Papeete: il Parlamento è più importante del Beach Club». Infine le priorità. L'economia e la manovra: quali provvedimenti sono indispensabili e urgenti? «Decideranno i team economici di Pd e M5S. Per me Quota 100 è uno spreco di risorse assurdo, come dimostrato anche recentemente da una inchiesta proprio del Messaggero. Lo scontrino digitale e la lotta all'evasione continueranno a dare frutti, sulla strada già tracciata dalla Leopolda di qualche anno fa e seguita anche dal governo uscente. Evitare l'aumento dell'Iva è un imperativo morale. Poi ovviamente ci sono tante piccole e grandi misure pro crescita a cominciare dallo sblocco dei cantieri che servono, dal trasporto pubblico locale, dall'economia verde, dal piano sul dissesto idrogeologico, dal ripristino di Industria 4.0. C'è spazio per fare un buon lavoro. E mi conforta vedere la reazione entusiasta dei mercati: quando non fai lo spaccone, quando lavori sodo, quando ti riconoscono credibile, gli investitori ti premiano. È bastato far notare il cambio di maggioranza e lo spread è sceso. La prima misura economica è tornare forti in Europa. Nei prossimi mesi cambierà il paradigma economico della Commissione e andremo sempre di più verso gli investimenti, lasciando l'austerity: bene che l'Italia sia al tavolo che conta, senza giocare in serie B come ci costringeva a fare Salvini».
    1 mi piace
  9. Sono davvero vergognosi ma non dimentichiamoci Di Maio che si è dimostrato altrettanto vergognoso. Mai come in quest'ultimi due anni la politica è caduta così in basso.
    1 mi piace
  10. Matteo Renzi – dovrebbe, anzi deve, uscire dai “martello falciati” e dai “falce martellati” nonché anche dai frequentatori dei “negozi al buio” e dai “sotterranei misteriosi” (le soffitte non sono state ancora esplorate) per mandare a casa gli amici ed i simpatizzati di “Massimo Baffo” e di “Nicola Calvo”. Attenzione (attenzione) nei riguardi di questi due personaggi non ho nulla da dire, proprio nulla da dire, ma coloro che li votano … signore perdona loro poiché non (non) sanno quello che fano … - (frase celebre).
    1 mi piace
  11. Zucchero chiama zucchero... se incominci a toglierlo gia dal mattino,si mangia sempre meno e si ha molta meno fame! Il piu è riuscirci tutto l'anno senza cadere in tentazione.
    1 mi piace
  12. 1 mi piace
  13. 10 giorni al governo!! hanno fatto piu' danni che altro!! incompetenti marionette telecomandate!!
    1 mi piace
  14. Io però andrei a indagare meglio e magari, guardando un po' di wua e un po' di la, si scoprirebbe anche che chi é stato k e camicia fino ad ora (senza dirlo a nessuno) sono stati destra e M5S. Per convincersene un po' (poco poco) basta porsi una domanda: in quale ballottaggio finora il M5S non ha votato per i maldestri e i celoduri? E uno si pone anche un'altra domanda: é proprio così giusto che, per la presenza dei 5s, vincano sempre i maldestri pur non raggiungendo mai il 50% +1 dei voti?
    1 mi piace
  15. A me piace moltissimo la sua chitarra blues, sopratutto da quando ha cominciato ad accompagnare Beth Hart creando canzoni e sonorità di un blues moderno e grintoso che ascolto sempre https://www.youtube.com/watch?v=nW3OrLHj0lQ
    1 mi piace
  16. 1 mi piace
  17. Quando andavo all'asilo io c'era suor Prisca, non mi ricordo niente, solo questo strano nome e il fatto che era di una cattiveria inaudita. Infatti all'asilo poi non ci sono più andato.
    1 mi piace
  18. pero' di questo caso poche parole..difficili anche da trovare: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/indagato-figlio-grillo-spunta-commento-choc-ti-stupro-bella-1749444.html
    1 mi piace
  19. 1 mi piace
  20. Prodi: l’Europa è il nostro futuro“Fino a quando si scherza andava bene,ma quando si è trattato di decidere ilnostro futuro la gente ha capito che dasoli non possiamo stare”. Cosi RomanoProdi a margine del Forum Ambrosettisul ruolo dell’Italia in Europa. ecco chi parla:quello dell'IRI..quello dell'alfaromeo..quello dell'euro a 1000lire...quello che con l'euro lavoreremo di meno e staremo meglio...ma intanto metteva la tassa per entrare in europa!!!
    1 mi piace
  21. Lei si difende così dalle critiche social, ma io la trovo bellissima comunque e voi? che ne pensate di questa mania per la magrezza? So bene come ci si sente….sono ingrassata negli ultimi tempi e non per una gravidanza ma perché tendo a soddisfare alcune mancanZe con il cibo. Non potete capire i commenti della gente che incontro (purtroppo vivo in un paese in cui ci conosciamo un po’ tutti) persino mio figlio di appena dieci anni mi stressa affinché io dimagrisca. Beh da qualche settimana sono a dieta… Non per zittire tutti ma per me stessa!!!! Non so se riuscirò nell’intento ma di certo rimango esterefatta per la mancanza di sensibilità e per la sgarbatezza delle persone!!! Non ce la posso fare!!!!! https://dilei.it/vip/vanessa-incontrada-in-costume-splendida-instagram-indignazione-contro-le-critiche/631537/
    1 mi piace
  22. ecco i "provvedimenti disciplinari" presi dai sindacati:lasciata a casa nel periodo che le scuole erano chiuse!! «Il ruolo di una insegnante è quello di educare i giovani attraverso lo strumento dell’esempio. Un’insegnante dovrebbe – prosegue Paoloni – insegnare il rispetto nei confronti delle istituzioni e della vita umana, principi completamente assenti in quel commento. Non entro nel merito delle giustificazioni che, più che tali, appaiono vere e proprie strategie difensive. Il Sap – conclude – non ritirerà la querela nei confronti di Eliana Frontini. Attendiamo che la verità sia accertata in sede penale».
    1 mi piace
  23. 6 set. (askanews) – “È nato un governo che finalmente avrà rapporti seri con l’Europa e in cui io spero avremo un peso migliore e più forte di quello che abbiamo avuto in passato”. Lo ha detto l’ex premier Romano Prodi, commentando la nascita del governo M5s-Pd, a margine del forum Ambrosetti in corso a Cernobbio (Como).ha parlato quello che per farce entrare in europa,ci ha fatto pagare la tassa!!
    1 mi piace
  24. 1 mi piace
  25. Anch'io concordo con quello che avete scritto
    1 mi piace
  26. 1 mi piace
  27. Dovrebbe esserne contento sig superdirector, anche lei potrà aspirare a diventare ministro alla prossima legislatura.
    1 mi piace
  28. 1 mi piace
  29. 1 mi piace
  30. In casi come questo il risarcimento dovrebbe essere stratosferico. Comunque un mio nipote in Grecia, per un incidente ha passato guai grossi anche a livello economico. Dopo questo in Grecia non ci andrei neanche se mi pagassero.
    1 mi piace
  31. ....non è cosi brutta, e ha carattere... se ne vedono parecchie in giro somiglianti..ma non cosi creative//
    1 mi piace
  32. Per me è una balla colossale. Mai mi permetterei di usare l'account di mia moglie o andare a vedere i suoi messaggi, sia di facebook che dello smartphone. Oltre tutto è vietato dalla legge.
    1 mi piace
  33. bè ognuno ha la sua penitenza..tu per esempio,ogni mattina lekki i kuli dei tuoi kapi....chissa' quanti peluzzi che ti ritrovo in bocca...
    1 mi piace
  34. Ekkekaxzo sig Mark, prima viene a dirmi che non ho mira e adesso mi chiede di archibugiare il Q.lo di Di Maio. No sig Mark, il Q.lo di Di Maio non si può archibugiare perché gli ordini di "er bombetta" sono perentori: ", è vietato sparare sul Q.lo dei grillini almeno fin dopo la Leopolda". Avendo io fatto un contratto col diavolo per mettere in salamoia il kapitone non posso sparare. Le posso però prestare l'archibugio se non c'è la fa a rispettare gli ordini di er bombetta. Ricordi che lui pur di fare l'accordo, ha ingoiato rospi a gogò, e se li ha ingoiati lui, come sostenitore, deve farlo anche lei.
    1 mi piace
  35. USARE QUEL SIGNORE LI' ; COME SUPPORTER DEL PD E' UNA OFFESA PER MILIONI DI ITALIANI CHE PER DECENNI HANNO VOTATO PCI SE LEI RISCONTRA SIMILITUDINI IN QUESTI DUE PARTITI FA BENE.
    1 mi piace
  36. Sei sicuro che questa ragazza reale e qualcun altro non si nasconde dietro il suo account? Solo una domanda, dal momento che non era chiaro se avete parlato su *** o cosa del genere? O ha solo paura di vederti in realtà.
    1 mi piace
  37. 1 mi piace
  38. Dice director è lo stesso di questo video,o un ventricolo?? ********* Si, si è un ventricolo. Gnurant! Non scriva mai sig. Ippodirector, se non ha vicino la maestra di sostegno. È l'unica che può evitarle le figure di kakka.
    1 mi piace
  39. Non si sopravvaluti sig Mark (ed eviti di sopravvalutare pure er bombetta che eccelle solo nella sbruffonaggine) altrimenti da ragione al kapitone. Ora, in parlamento sono ancora i più votati davanti al PD. Se invece ritiene che siano il terzo partito (in base ai sondaggi) allora da ragione al kapitone di voler andare al voto. Dando torto a er bombetta.😄😂
    1 mi piace
  40. GIA' DEFINIRE IL PD DI ZINGARETTI , DIMOSTRA QUANTO NE SANNO DEL PD.
    1 mi piace
  41. Cantami o diva, l'ora funesta del kapiton lessato.....😄😄😄
    1 mi piace
  42. No dice cazxate mentre bacia rosari e crocefissi in diretta.🤗🤗
    1 mi piace
  43. Incredibile quello che la Merkel sta facendo alla Germania. A Duisburg sono scoppiati scontri etnici tra tedeschi e immigrati turchi, quasi tutti già cittadini tedeschi.Questi ultimi erano irritati dalla presenza di una donna che indossava una gonna troppo corta ed era seduta accanto a degli uomini.allora,se questi "personaggi" vanno al bar dove vado io....penso che scoppi una terza torre gemella!!!
    1 mi piace
  44. Non riesco a capire se siano assurde certe ideologia religiose e politiche oppure siano assurdi i mezzi bipedi (leggasi umanoidi) che credono nelle sopra citate ideologie assurde e/o assurde ideologie. Nel dubbio meglio non votare a sinistra, meglio votare per gli antagonisti delle sinistre. Buona domenica pomeriggio. Io vado alla palestra di karate per il torneo e voi ….
    1 mi piace
  45. certo ma si dice sia LUI che organizza e finanzia questi viaggi , anzi questi BARCO NAUTI .....
    1 mi piace
  46. Ciao direttore da d/b – mi puoi spiegare che tizio sia che si fa chiamare George Soros di novanta anni … per quale motivo non va in pensione e si ritira a vita privata.
    1 mi piace
  47. Ringraziamo anche San giovannipaolo II, se ce lo toglie per altri 30 anni.
    1 mi piace
  48. Altri 5 clandestini – che i media di distrazione di massa definiscono in modo grottesco ‘naufraghi’ – si sono gettati in mare dalla Open Arms. Mentre i clandestini che si sono gettati in mare dalla Open Arms facevano il bagno fingendo di affogare pur di sbarcare – ci sono riusciti – e farsi mantenere dai contribuenti, a poche centinaia di metri di distanza, dalla costa, decine di turisti si sono radunati per scattare foto e fare selfie, pure con il bastone per prendere meglio la mira. Ma solo per fare foto, purtroppo. Nessuna pietà per clandestini palestrati e obesi che pagano migliaia di euro per venire a farsi mantenere in Italia.
    1 mi piace
  49. Notizia terribile. Il Capitano è in fuga.... Oppure..,.. è al lavoro (ma stiamo pazziando?). https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/05/18/il-monologo-di-crozza-che-sfotte-salvini-metto-allasta-una-rara-foto-di-lui-al-ministero-base-dasta-49-milioni-di-euro/5188967/amp/&ved=2ahUKEwjMnPr385HkAhUPCewKHSzJAJUQFjAIegQICRAB&usg=AOvVaw1jFhER94Ren9Ttl0NpgWpK&ampcf=1
    1 mi piace
  50. Quanti amano disegnare e pitturare? Quanti ricavano soddisfazione dal farlo? Relax e buon umore? E' piacevole il tempo libero speso a dipingere un quadro?
    1 mi piace