Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. Invece secondo me il sig fosforo ha fatto un giusta analisi del mancato processo. Assolto diventava un eroe Condannato un martire. Ricordiamoci che i capitone gira con rosario, santini in tasca. Rimane, questo è vero, l'amarezza di non poter ammirare la sua espressione facciale davanti ai giudici. Magari, solo quella, impagabile.
  3. Ahahahaha , hai capito l’idio ta di Napoli . Et voila’ !! Volevi una stupenda giustificazione del perché Giggino O’Fischer non abbia spedito il Capitone davanti ai giudici ?? Eccalalla’ !! Cotta , pronta e servita . Ed allora ecco che il Cazzaro di Napoli si trasforma immediatamente nel Mago di Arcella , scruta il futuro e ...abracadabra!! Salvini e’ assolto !! Parola del Cazzaro Partenopeo Anzi , chiediamo scusa immediatamente a Giggino per averci impedito di fare una brutta figura in caso di assoluzione ( che secondo il mago di Arcella sarebbe stata certa ) del Capitone . E poi chi se ne frega della dignità e della moralità . Un sospettato di sequestro di persona va salvato !! Va salvato solo al pensiero che si possa sedere davanti ad un giudice per essere giudicato , Tse !! . Lo confermo : il Cazzaro di Napoli e’ una persona tra le più intellettualmente disoneste che abbia mai conosciuto . Gli andrebbe sputato in faccia ad un pezzodimmerda simile .
  4. I fasci direbbero:....perseguitati dai comunisti......
  5. Chiedo scusa se ritorno ( ma e’ veramente l’ultima volta ) sull’argomento . Lo faccio perche’ credo che la sua fonte di informazione sia il Fatto Quotidiano (organo politico del M5S). Allora le invio alcune righe di Butac ( bufale un tanto al chilo) : Per le spese generali la cifra per il 2019 è stata di 4513 euro al mese. Dimezzata se il parlamentare, senza valida motivazione, non ha partecipato alla metà delle sedute plenarie dell’anno in corso. 4513 sono più della cifra riportata da FQ, lo so, ma è emblematico che il giornalista se ne sia infischiato di controllare. Ma siamo sempre a 6824,85+4513 che non fanno una cifra tra i 16mila e i 19mila. Questi sono i soldi fissi, che arrivano nelle tasche dell’europarlamentare (a meno che non sia assente). Gli altri soldi che riceve sono materialmente legati alle spese che sostiene. La diaria (che non è molto diversa da quella che incassano anche i nostri deputati in Italia) viene data per ogni giorno di presenza in EuroParlamento, quindi copre le spese per mangiare e dormire, considerarlo un guadagno è disonesto. Lo stesso vale per le spese di viaggio, che come spiega il disegno di legge di Zanda andrebbero comunque adattati al fatto che si tratterebbe di deputati italiani che si spostano all’interno del paese. Anche oggi i nostri deputati hanno diritto a quel rimborso spese di viaggio, non cambierebbe nulla da questo punto di vista. Si tratta di una cifra che viene data dopo che sono state presentate ricevute delle spese sostenute, non è uno “stipendio” è un rimborso. Trovo che il modo in cui hanno presentato le cose su FQ sia quanto di più confusionario possibile, ma forse l’intento era proprio quello. A questo aggiungo che fanno ancora riferimento ai vitalizi nell’articolo, e come vi abbiamo già spiegato tempo fa chiunque non spieghi che i vitalizi intesi come “privilegio della casta” in Italia non esistono più dal 2011 vi sta prendendo per i fondelli. O meglio sta facendo propaganda politica. Io ci starei attento. Qui su BUTAC, da giugno 2018, abbiamo un lungo articolo che fa chiarezza su questa storia. Non credo di poter aggiungere altro.
  6. Oggi
  7. Ecco in questo conteggio mancano le spese di viaggio mentre ci sono i 1600 euri per il collaboratore (cifra che non accetterebbe nemmeno il sig ippodirector se glielo chiedesse il capitone). Comunque lei dice che con la richiesta Zanda si risparmierebbero ben 115 eu ogni parlamentare. A questo punto la domanda sorge spontanea: "ma quanto ci avrà pensato il sig Zanda per ottenere un risparmio de genere? Detto questo anche per me l'argomento è chiuso.
  8. LA CENSURA NON ESISSTE MA SOLAMENTE LA ... TONSURA ... CIOE' IL TAGLIO
  9. Va bene , rifacciamoli insieme : Legge attuale : 10.385 +7.240 + 2.090 = 19.715 ‘Legge Zanda : 8.757 + 9.314 + 1.600 ( tetto limite sulla corresponsione dello stipendio per eventuali collaboratori e sempre che venga garantita almeno una percentuale di presenze al Parlamento Europeo ) = 19.600. P.S. Non lo so quanto costano eventuali collaboratori . Ma eventuali cifre in più se le accolla il Parlamentare che , comunque , non e’ affatto obbligato ad usufruirne . Le ho pure inviato il commento di Fan Page che, notoriamente, non e’ che abbia molta simpatia per il PD. Se lo legga !! Per me stop sull’argomento.
  10. PARKOUR – ecco una attività cittadina adoperata dai cervelli "tarlati dai tarli”. Attenzione non ho scritto cervelli “tarati dalle tare” bensì “tarlati dai tarli” ovvero sia pieni di buchi tipo formaggio gruviera.
  11. QUINDI se di Maio non è unpirla, nemmeno padre Pio può esserlo, perciò dovrebbe pensarci lui a far perdere il capitone. Non ci resta che attendere lunedì per sapere se in politica i santi valgono qualcosa.
  12. Riveda i vecchi conteggi, senza cambiare le carte in tavola, anche con i 1600 EU per collaboratore superava la cifra precedente. E poi rimanevano le spese di viaggio per le quali qualche parlamentare spostava la residenza a Canicatti Ma chi ci crede che si possa retribuire un collaboratore (in Europa) per 1600 euro al mese? PS: la volta precedente aveva detto 1600 EU per il collaboratore e i viaggi a parte..
  13. Davvero geniale la vignetta del grande Vauro sulla prima pagina di oggi del Fatto Quotidiano. Ricordatevene domani, quando sarete in cabina elettorale! https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/05/25/la-vignetta-di-vauro-286/5205912/
  14. Non ti offendere, ma qui la figura del pir.la la fai tu. Come spesso ti succede quando rispondi d'istinto, senza ragionare, pur avendo dato prova che sai ragionare. Se i 5stelle avessero mandato (con il Pd) Salvini davanti al Tribunale dei ministri (dopo che la Procura che aveva svolto le indagini aveva chiesto l'archiviazione), la probabilità di una condanna sarebbe stata prossima a zero. Mentre la probabilità di trasformare il ministro dell'Interno in un eroe, che difende i confini ma è perseguitato dalla giustizia, sarebbe stata prossima al 100%. Un'assoluzione sul caso Diciotti sarebbe stata un trionfo politico per Salvini e una legittimazione dei suoi metodi spicci da xenofobo autoritario. Mentre una improbabile condanna l'avrebbe trasformato in eroe e martire. In ogni caso, ben prima della sentenza e con tutta probabilità (99%), sarebbe caduto il governo Conte. Non subito (Salvini non è fesso) ma un mesetto o due DOPO l'autorizzazione a procedere contro di lui, il furbetto si sarebbe inventato un casus belli per rompere con l'alleato e per chiamarlo finalmente TRADITORE. E sulla scia di un trionfo alle europee la Lega avrebbe vinto a mani basse anche le politiche (tra giugno e settembre). Dopodiché ci saremmo divertiti tutti nel forum (eccetto director e pochi altri) nel bersagliare a colpi di tastiera, per un intero quinquennio, un altro governo di centrodestra, o meglio di destra-centro con Salvini a palazzo Chigi e Siri ministro. Si sarebbe divertita meno l'Italia. Anche perché a inizio 2022, se il Delinquente non fosse nel frattempo finito al fresco, cioè in un loculo del suo mausoleo privato, si sarebbe avverato con tutta probabilità (80-90%) il sogno proibito, perverso e osceno di Giovanni Toti: https://www.panorama.it/news/politica/toti-intervista-berlusconi-quirinale-forza-italia-alleanza-salvini/ Meno male che Di Maio, pur non essendo uno scaltro mestierante della politica, ma solo un giovane e inesperto idealista, di certo non è un pir.la.
  15. Ieri
  16. GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIÙ VOLTE. TPI.IT Il Consiglio d'Europa non riconosce il gruppo con la Lega
  17. Certo ci vuole un bel coraggio a sostenere questi tizi... ONESTA ONESTA ONESTA dove finita ? I pentecatti ci governano assieme
  18. https://www.youtube.com/watch?v=2fIWjeSHT8o&feature=share
  19. Si parla di Belpietro però sarebbe meglio se fosse nominato direttore un compagno di provata fiducia. E allora per me sarebbe meglio puntare al massimo: proporrei il Kompagno Director.
  20. Da tiro a segno.
  21. Io i conti gli ho rifatti . Purtroppo , spiace a me , ma lei gli ha cannati . Al momento un parlamentare europeo costa 19.715 euro . Con la proposta Zanda costerebbe 19.600 euro . Di poco ma meno !! Provi a rifargli nuovamente però , e glielo avevo già detto , le spese di viaggio + eventuali collaboratori hanno un tetto massimo di 1.600 euro . Quando gli avrà rifatti mi faccia sapere e magari mi dica :” Accipicchia , lo sa che aveva ragione lei “?? Per comodità rimando le cifre ...!! Totale: – attuale: indennità (lorda) 10385,31 + altre spese per 7240 euro (più altri eventuali 2090 euro) – legge Zanda: indennità (lorda) 8757,70 euro + 9313 euro + spese di viaggio e collaboratori pagati a parte. Dunque, da un punto di vista strettamente formale non è corretto dire che "Zanda vuole aumentare lo stipendio ai parlamentari", visto che l'indennità diminuisce di una cifra non compensata dall'aumento della diaria....
  22. No, vedi. Ai grulli non c'è altro da chiedere che mantenere la loro parola. https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://ilmanifesto.it/di-maio-ripristineremo-lart-18-e-stop-al-jobs-act/&ved=2ahUKEwjh3b2m87TiAhUD-6QKHaVpANQQFjABegQIBRAB&usg=AOvVaw1VXpYXzB9KWWfffrbLSt2c Invece hanno votato con Renzi, Berlusconi e Salvini contro i lavoratori. Renzi è colpevole di aver fatto due regali a Confindustria. Di Maio uno solo......
  23. E
  24. D
  25. C
  26. A
  1. Carica più attività