Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. Certo ma parlo di giudici rossi che mettono in libera uscita piduisti e azzurri ... di cui non commenti già sono tuoi mentori
  3. Ciao Etrusco da d/b – condivido in pieno il tuo scritto. Era previsto un maxi ospedale in previsione di una maxi epidemia su scala regionale. Come il maxi ospedale (modulare e trasportabile) donato dal Qtar al Veneto. Entrambi gli ospedali sono stati realizzati con donazioni private, niente soldi pubblici. Coloro i quali criticano lo fanno “solamente” per due motivi. Per invidia che altri abbiano fatto e perché essi non sono in grado di fare. Possibile che in tutto il “fo rum” esistano solamente quattro persone in grado di avere idee personli libere indipendenti. (Aceras, Etrusco, Mylord, e per chiudere dune buggi). Purtroppo Aceras non si fa più sentire. (su “ge nio” vi era anche “nickname4800”, ma ha chiuso anni fa. Ciao Etrusco da d/b a presto e grazie per le notizie su treni e ferrovie.
  4. Io so che Boccia ha solo proposto una idea che veniva dall' Anci ovvero dai sindaci ma mi sembra che sia una sola proposta che comunque dovrebbe passare dal Parlamento o sbaglio ?
  5. Ma erano sufficienti due positivi per essere infettati oppure si doveva superare il triangolo ?
  6. Ahahahaha , si arrampica e si inerpica sempre più sugli specchi . Impari dal suo padrone che con la scusa che “ non mi legge “ scappa !! E poi cosa c’entra lei ?? Io parlo solo con il suo principale ed avevo risposto al Cazzaro napoletano dimostrando che se venisse messo in atto il provvedimento Boccia che a lui piace tanto , Napoli si svuoterebbe visto il comportamento che hanno i Napoletani in relazione alla Movida . Per il resto , proceda , proceda pure . Vuole una richiesta in carta da bollo ? Ahahahaha
  7. ops è tutta tattuata .... ma come si permette ?
  8. Perché per certi maldestri come minimo si esprimerebbero così : " Ma che ca@@o ci va a fare lì " ricordando cosa hanno detto e fatto a Silvia ...
  9. No guardi io dell’idio ta l’ho dato a lei e preventivamente lo do , in premessa , solo al Cazzaro di Napoli . Stop !! Perché lo siete a prescindere da quel che dite !! Con gli altri mi regolo in base a cosa scrivono e dal confronto successivo che si dipana successivamente . Sanchino , non cerchi di mescolare altri al suo triste destino . In questo caso l’idio ta era riferito a lei e solo a lei. (Oltre al Cazzaro napoletano in premessa attuativa del “sempre e comunque ).
  10. I genitori di mia moglie giocano a tennis regolarmente per fare esercizio. Siamo andati a trovarli, abbiamo suonato con loro e ci siamo divertiti molto! Ora stiamo cercando di acquistare le nostre attrezzature per iniziare a giocare l'uno contro l'altro nei tribunali pubblici. Ma non sappiamo nulla! Quindi non siamo sicuri di cosa cercare quando acquisti racchette per principianti decenti. Ci sono alcuni articoli su questo argomento online ma non sono sicuro di cosa fidarmi rispetto alle persone che spingono solo le vendite di determinati marchi Tutto il consiglio sarebbe apprezzato!
  11. Ed ha abbandonato il suo aplomb di contadino perbene tutto dedito alla mungitura ed alla ramazzatura delke cacche bovine ma comunque con un linguaggio educato E rispettoso . Ora usa termini triviali ed offese che non penserebbero nemmeno gli scaricatori di porto di Le Havre . Accidenti Sanchino da te non me lo aspettavo !! E non può nemmeno giustificarti il fatto che giornalmente ricevi bastonate su bastonate . Vedi Sanchino , te sei un idio ta ed ora mi tocca di nuovo dare motivazione ulteriore : Premetto che , giustamente , ognuno di noi ha delle opinioni . Possono piacere o no ma vanno rispettate . Qual e’ , allora , il problemino di Sanchino ?? E’ quello che se le opinioni non vengono argomentate , queste Opinioni diventano pregiudizio ed illazioni . E con il pregiudizio e con le illazioni non si va da nessuna parte . Perché il pregiudizio cambia i connotati di uno Stato . E se uno Stato vive di pregiudizi , viene a mancare. Il sostegno più importante di uno Stato . Quello di Diritto. E se viene a mancare lo Stato di Diritto , in uno Stato manca la Democrazia e la Libertà . E se manca la Democrazia e la Libertà lo Stato e’ uno Stato di mer da . E se uno Stato e’ di mer da ci possono vivere , bene , gli idio ti come Sanchino ed il Cazzaro di Napoli dove gli idio ti diventano super idio ti. Saluti
  12. Chi sa se qualcuno impedirà lo sbarco agli ex detenuti tunisini.... https://voxnews.***/2020/05/30/sbarchi-quadruplicati-effetto-sanatoria-porta-in-italia-centinaia-di-ex-detenuti-tunisini/
  13. Ma se e’ reo confesso !! Ahahahahaha . Dall’Inter vista di Aldo Cazzullo nel 2016 al Corriere della Sera . ....«Non esistono innocenti; esistono solo colpevoli non ancora scoperti». Lo disse davvero?«Certo. In un contesto preciso.
  14. oro

    🔴 Ho sempre avuto paura dei ladri e l'Italia è uno dei paesi con più furti in appartamento d'Europa. Mi sono sempre chiesto qual'è il posto più sicuro per nascondere un lingotto d'oro in casa e vorrei la vostra opinione. La cassaforte non mi sembra una grande idea perché chi entra in casa con cattive intenzioni non fa fatica trovarla ...e magari chiedermi la combinazione... Il barattolo del sale stesso discorso... Nel sacco dei croccantini del cane? Nel lampadario della cucina? Nel cofano della macchina? Sotto terra in giardino? Sul balcone? Quindi hi cercato un pò online dove comprare un lingotto d'oro fisico ed avere anche qualcuno che lo tenga al sicuro per me. La banca mi ha dato picche. Il motivo è che non voglio tenere troppi soldi sul conto corrente (errore madornale di questi tempi). Ho trovato 3 siti che fanno questa cosa dell'oro online, cioè che mi vendono l'oro e me lo custodiscono loro in cassaforte a un prezzo buono. Quello che mi è sembrato più affidabile è quello descritto in questa recensione, perchè è in italiano e altre ragioni che non ho capito. Che ne pensate? Avete trovato di meglio o tenete l'oro in casa? 🔴 Usate siti web simili a quello che ho trovato io?
  15. In Sardegna è da un po' di tempo che si registrano pochissimi nuovi casi di positività e di decessi. Anche nel periodo critico, i casi di positività si sono verificati soprattutto nel Sassarese in cui si registrò un SINGOLARE PRIMATO A LIVELLO NAZIONALE : quasi tutti i casi di positività erano concentrati nelle strutture ospedaliere. Per cui, se una persona avesse voluto, puttacaso, provare l'ebbrezza matematica di contrarre il coronavirus, lo poteva fare senza eccessivi sforsi, semplicemente limitandosi a farsi ricoverare ( ancora meglio se per altre patologie), presentarsi al pronto soccorso (d'altra parte mica è un obbligo andare al pronto soccorso) o forse anche, ancora più semplicemente, passando nelle vicinanze dell'ospedale. Quasi tutti i contaggi, riguardavano infatti gli operatori sanitari, per cui era veramente un gioco da ragazzi...farsi curare da medici e infermieri malati di coronavirus. Andavano aggiunti anche in questo caso, giusto per non farsi mancare nulla, i decessi nelle case di riposo. Nelle altre province i casi di positività sono stati sempre molto contenuti e, tutto sommato, sporadici e sotto controllo. Tuttavia, proprio mentre si cominciava a stare relativamente tranquilli, ecco che ARRIVA IL GENIACCIO. Un Signore dall'Emilia Romagna, che non si riesce a capire bene come sia potuto arrivare (pare che sia arrivato per lavoro). Fatto sta che questo Signore pare che, dopo essersi ingozzato di Tachipirina, sia riescito a passare indenne al controllo della temperatura in aeroporto. Dopo di che, pare non abbia trovato di meglio che vagare come una scheggia impazzita fra negozi di formaggi, insaccati e via discorrendo, costringendo almeno una cinquantina di persone a stare in quarantena. Per cui, sulla scorta di situazioni come queste, non è che si possa dire a cuor leggero che, quando Solinas mostra qualche segno di preoccupazione, abbia poi tutti i torti. Il discorso del buon Solinas è che però un pochino cozza contro quella maledetta massima della botte piena e della moglie ubriaca. Soprattutto quando pretende contemporaneamente di: 1- sfruttare il vantaggio (almeno per una volta si può o si potrebbe considerarlo tale) della insularità, facendo riferimento in tal modo all'altra massima decisamente più conservativa che recita "done e buoi dei paesi tuoi"; 2- avere idea di fare entrare più di 2,5 milioni di turisti in pochi mesi. Diverso sarebbe se prendesse una decisione (che forse non può prendere ma che potrebbe avere un senso), magari dolorosa ma chiara e coraggiosa e che dicesse "per un anno rinunciamo alla stagione turistica. D'altra parte, probabilmente, sarebbe si una decisione dolorosa ma forse neanche tanto, visto che parlare in Sardegna di turismo gestito dai sardi e di ingenti somme che rimangono in Sardegna altro non è che una bella favoletta. La realtà vera è invece che gli operatori turistici sardi si contano sulla punta delle dita e che, in realtà, la maggior parte degli introiti del turismo in Sardegna va a finire da tutt'altre parti, soprattutto in Lombardia. Non che non ci siano ricadute sul territorio, per carità, ma se qualcuno dovesse affermare che il blocco della stagione turistica in Sardegna rappresenta un grave danno per la Lombardia, per Briatore e tanti altri, non è che direbbe qualcosa di molto diverso dalla realtà. Un discorso a parte meriterebbe poi quello delle seconde case ma sarebbe molto lungo e articolato, riguarderebbe un lasso di tempo molto ampio e un difficilissimo e annoso confronto costi/benefici se rapportato all' opportunità o meno del consumo spesse volte selvaggio del suolo e delle bellezze naturali e naturalistiche. Inutile farla troppo lunga, tanto quel che conta è lo stato di fatto. E, se ci sono responsabilità, sono di troppi. Pertanto, fatta questa piccolissima premessa di carattere metodologico, viene da pensare che forse Solinas dovrebbe, per prima cosa dire in maniera chiara dove preferirebbe fare l'uovo. E questo soprattutto perché da l'impressione di non essere eccessivamente chiaro al di là dei proclami e, soprattutto, di essere in realtà un Presidente di facciata al quale sono state affidate, per tutta una serie di coincidenze, le chiavi del motorino. Ma giusto per metterlo in po' alla prova e, ovviamente, per un tempo molto limitato e, soprattutto, senza esagerare. Questo perché in realtà sanno tutti come stanno le cose e che le decisioni non le prende lui ma il Viceré ZOFFILi, che il Capitano manda regolarmente in "missione umanitaria" col nobile scopo didattico e pedagogico che compete a una brava ed estremamente professionale insegnante di sostegno ogni qual volta che c'è da prendere una decisione importante e seria. Anche questa volta infatti, nonostante i teorici divieti d'accesso, appena si è posto il problema della stagione turistica, il "coordinatore" ZOFFILi è arrivato con la velocità della luce. Per la precisione, subito dopo le elezioni e fino alla scelta degli assessori, "il coordinatore" era Zoffili. Risolto questo piccolo problema, fu nominato un coordinatore sardo. Appena si è posto il problema della stagione turistica, quasi per incanto, è stato defenestrato il coordinatore sardo ed è stato il "nuovo nominato il nuovo..... coordinatore ZOFFILi". E sarà un caso, ma è arrivata subito la precisazione e il repentino allineamento dell'Assessore leghista Nieddu che, in maniera piuttosto più accondiscendente di prima, afferma che "non ci saranno certificati e che...decida il Governo" NB: Secondo il sottoscritto, Solinas farebbe però molto meglio non tanto a chiedere un generico certificato di negatività ma piuttosto a PRETENDERE UN "CERTIFICATO DI NEGATIVITÀ AL CELODURISMO". In pratica, consentire pure il transito dei Lombardi, dei Veneti, dei Piemontesi, dei Friulani e via discorrendo ma impedire in maniera categorica l'accesso di tutti i celoduri.
  16. Le faccio presente torsolo di maggiordomo tutto sce-mo, che con solo cinque righe è riuscito a dare dell'idio ta a tutto il forum non solo a me. Mi auguro che il forum intero la prenda a calci in Q.lo come merita. Segua i miei consigli: si dedichi ai nipotini e a tempo perso alla bocciofila di Pisa
  17. Oggi
  18. Carissimo torsolo di pisano, ladro e disonesto cazzaro, io sarò pure un idi-ota, ma non sono un ladro come lei che disonestamente cercava di turlupinare il "caro pm" e l'intero popolo del forum. Se poi, come idi-ota sono quello che ha scoperto che lei è un ladro disonesto, il titolo di idi-ota spetta a lei che si è fatto beccare, come un classico idi-ota, appunto.
  19. Lei, torsolo di pisano, cazzaro e disonesto, ha sempre la presunzione di sapere cosa pensano i suoi interlocutori. Quindi non avendo capito un caxzo come sempre la invito a rileggere il mio post precedente che ricopio qui sotto: Certo idio ta !! Lo sai , vero , che con l’ottima idea di Boccia , Napule , si sarebbe ...svuotata !! ********* Questi ( le sue tre righe spora le stelline) sarebbero i fatti e le sue opinioni, torsolo di maggiordomo tutto sce-mo? Poi, siccome lei riporta i fatti mi spiegherà dove avrei tentato la fuga. A proposito di fuga: continuo a notare che non desidera che dimostri nuovamente il perché la definisca "ladro disonesto", e siccome evita continuamente questa parte, a me sembra che quello che fugge a gambe levate sia proprio lei.
  20. Chi critica questa struttura si dimentica di dire che è stata pagata con donazioni private e che quindi non è stata un costo per la collettività; si dimentica anche di dire che PER FORTUNA, per il momento non c'è stata la necessità di utilizzarla perché l'epidemia, per il momento, non si è estesa come si temeva, si dimentica anche di dire che chi l'ha realizzata è stato bravo, mentre altri, senza fare nomi, nello stesso periodo realizzavano un modello di autocertificazione al giorno, ogni giorno un nuovo modello di autocertificazione con un testo diverso............; temo che chi lo critica lo faccia solo per invidia......
  21. Interventi a gamba tesa? Mi fa un esempio, sig marziano?
  22. Deliziosi da portare, mi sembra di essere a piedi nudi sui sassolini. Per la guida li tolgo e guido scalza e libera, come mia abitudine in estate.
  23. Davigo era uno dei fautori di mani pulite..Non vi è da stupirsi..insieme a Di Pietro..Borrelli..ha politicizzato la giustizia..con interventi a gamba tesa ben studiati nello screditare "l'avvisato" di turno...ma è dovuto alla complicità dei mass media che all'epoca ne hanno fatto degli eroi ..paladini della verità e onesta' ..come del resto anche adesso nei confronti di infettivologi e virologi ...il sistema di informazione e' bacato..ma convincente ...persuade il popolino..a schierarsi dalla loro parte..ciecamente è incoscientemente
  24. Gli ospedali "astronavi" del signor Bertolaso...leggi tutto..
  25. Ed il “losco” Davigo , avendo innumerevoli volte affermato che “un giudicato innocente e solo un colpevole per il quale non si sono trovate le prove” _____________________ Qualcuno mi sa trovare questa dichiarazione di Da Vigo che secondo il torsolo di pisano, cazzaro e disonesto avrebbe affermato innumerevoli volte?
  26. Vedo che si sta innervosendo perché non e’ che non ha capito . Ha capito ma fa solo finta di non aver capito e tenta la fuga strambando . Funziona così nelle osterie venete ?? Si prepari , tra qualche ora varcherà la soglia di una di esse.
  27. Hai vissuto il tuo momento felice, ora cambia pagina e trova stabilità sentimentale.
  1. Carica più attività