Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. ah bè certo,geom,.filini..certo.la citta' di torino ha solo il problema del tennis!! che dici,vuoi provare a farti un giro al parco del ValentinO?? non serve di notte..anche di giorno!! e tu pensi alle racchette!! batti?? prima lei!!
  3. ma anch'io sono curioso, signor director. Se non sa tutti i nomi me ne dica almeno qualcuno di questi giocatori mussulmani. Poi per completezza dell'informazione mi dovrebbe anche fornire il loro DNA, non vorrei che stu....assero l'arbitro.
  4. bè,ovvio,visto che voi di sx ,assieme ai vostri sindacati & sindacalisti l'avete votata a piene mani e bocca!! la legge fornero,ti dice nulla? ah è vero...tu sei gia' a posto...come baby pensionato dello stato!! che te frega degli altri??
  5. allora,cominciamo come all'asilo dalle aste:vie era un governo democraticamente eletto,con il cavaliere a capo...poi un giorno,arriva un vecchio comunista,che elegge a suo piacimento un altro capo..poi arriva tale letta,scusa la mia ignoranz a politica,ma non trovo elezione..poi arriva renzi,poi ancora gentiloni....chi li ha eletti?? ma scusa,tu dove eri in questi frangenti?? immerso nella barbagia a caccia di.......gorilla??
  6. mi perdoni sig director ma il capitone non vive nell'acqua, perchè lo fa assomigliare ad un uccellino che tenta di svolazzare.
  7. La notizia è stata riportata dal Daily Mail, che parla di una decisione giunta dopo una serie di riunioni interne all’associazione. In parole povere un modo per non urtare la sensibilità dei calciatori musulmani. Peccato che nessun giocatore, e neppure le società, abbia mai protestato o chiesto di eliminare le bottiglie di champagne. E’ quindi un’iniziativa del tutto unilaterale da parte della FA per una competizione che dalla stagione 2015/2016 si chiama formalmente “The Emirates FA Cup”, perché il suo sponsor principale è proprio la compagnia aerea di bandiera degli Emirati Arabi Uniti. Ma che curiosa casualità.
  8. La maestrina ha detto cose giustissime nei riguardi di ministri e sottoministri, Sig director, non trova?
  9. Un grande, incredibile, quasi insperato successo per Torino, per la sua amministrazione, in primis la sindaca Chiara Appendino che si è battuta come una leonessa a 5 Stelle, e per la Federazione Italiana Tennis. Superando l'agguerrita concorrenza (Londra, Manchester, Tokyo, Singapore), il capoluogo piemontese si è aggiudicato l'ambita sede e l'organizzazione di uno dei più importanti eventi sportivi del pianeta, le ATP Finals di tennis (in passato conosciuto come torneo dei Masters) che si disputeranno al PalaAlpitour per ben 5 edizioni di fila, dal 2021 al 2025. Praticamente una miniera d'oro trasferita per un quinquennio sotto la Mole. A fronte di un investimento pubblico di 78 milioni si prevede, sulla scorta della edizioni precedenti, un ritorno economico tra i 100 e i 150 milioni l'anno. Nulla a che vedere con le Olimpiadi, invernali o estive, che lasciano puntuali voragini nei conti delle città ospitanti. E nemmeno con la famigerata e costosa Ryder Cup di golf, tre giorni di gare a Roma nel 2022, che in Italia faranno uno share inferiore a quello del documentario di Renzi su Firenze, ed è tutto un dire. Il tennis è tra i primi 5 sport più popolari al mondo, il secondo sport nazionale dopo il calcio: quasi 400.000 tesserati FIT, milioni di amatori e di giocatori occasionali, incluse le schiappe come il sottoscritto. Uno straordinario evento sportivo, ma anche, ripeto, un affarone. Torino dovrà ospitare ogni volta solo 8 atleti, cioè i migliori 8 tennisti della stagione. Quindi niente villaggi olimpici e strutture faraoniche, niente santuari consacrati al dio Spreco, niente mangiatoie per corrotti e corruttori. In compenso arriveranno decine di migliaia di appassionati da tutto il mondo per seguire una settimana di partite dal vivo e più di 100 milioni le seguiranno in TV. In Italia non abbiamo mai ospitato un torneo di tennis di questa importanza e di questo livello. Nell'albo d'oro figurano nomi mitici come Nastase, Borg, McEnroe, Edberg, Sampras, Djokovic, e naturalmente il più grande di tutti (i tempi): sua Altezza Reale Roger Federer, che a quasi 38 anni ancora ci delizia con la sua magia e la sua arte. Ci sarà King Roger a Torino nel 2021? Servirebbe un miracolo sportivo per competere tra i primi 8 al mondo a 40 anni, ma io ci credo. Sono pronto ad acquistare il biglietto fin da ora, per vedere dal vivo uno così: https://youtu.be/nMGs5zotfPs
  10. Scusa è una vita che rompi le uollas con questa storia dei governi abusivi. Abusivi perché? Esprimiti.
  11. attacca salvini:da il cattivo esempio!! come dire:da che pulpito viene la predica!! https://la7vod.akamaized.net/content/entry/data/0/360/0_ysbpxdlr_0_qejrh6j3_1.mp4
  12. Mi perdoni Sig director, ma ancora non mi ha detto il nome dei giocatori maomettani e nemmeno il loro DNA.
  13. No no, ci deve essere un errore. Lui dice di essere orgogliosamente Veneto da generazioni. Non che invece hai un po' sbadellato tu paragonando le campagne Venete alle Pampas? Diciamo che potresti aver agito in maniera un po' impulsiva anche perché, supponendo anche per un attimo che quello che dici sia vero, le campagne Venete sempre quelle sono e tu le hai comunque paragonate alle Pampas.
  14. gai',in contrapposizione a VOI di sx che in 5 anni di governi abusivi non avete mai messo in moto una ruspa.finita la benzina??
  15. Ho capito. Intendevi dire che fra un po' ci sarà la liberazione dal Capitano. Questo va già meglio, in effetti in quella foto si presenta bene. Fotogenico verrebbe da dire.
  16. Festeggiare l'abbattimento delle ma-fie e cupole? E da quando in qua sono state abbattute?
  17. Festeggiare l'abbattimento delle ma-fie e cupole? E da quando in qua sono state abbattute?
  18. ciaoè.fammi capire: festeggiare l'abbatimento della ma-fie e cupole,non è festeggiare?? ah scusa..per un serdegnolo della barbagia non è capibile....
  19. Festeggia mi sarà una parola grossa e impegnativa Kompagno. Forse ti sei sbagliato ma, se così fosse, cosa festeggia?
  20. se h.ahahah vive in veneto,i casi sono : è un importato dal sud (molto provabile!)...e quindi,un infiltrato.gl i infiltrati ,in genere,non sono bene accetti
  21. Festeggia mi sarà una parola grossa e impegnativa Kompagno. Forse ti sei sbagliato ma, se così fosse, cosa festeggia?
  22. La festa della Liberazione per Matteo Salvini è tutta concentrata sulla sua "missione", cioè quella di "liberare l'Italia da tutte le mafie - come ha scritto il ministro dell'Interno su Twitter - un cancro che va affamato e distrutto". E per celebrare degnamente il 25 aprile, Salvini diffonde il video dell'ultima rappresaglia dello Stato contro la criminalità: "Ruspare la villa di un boss - dice Salvini con un neologismo - è qualcosa per cui vale la pena fare il ministro".
  23. ahahah.ah, da quello che ho capito, vive in Veneto. Cosa vuoi dire Kompagno che i campi del Veneto sono come quelli delle Pampas? Non lo sapevo Kompagno. (Tra l'altro mi è parso di capire che anche tu abiti nel Veneto Kompagno. Ma allora.....come sarebbe a dire?).
  24. Non ci avevo pensato.
  25. Non ci avevo pensato.
  1. Carica più attività