Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Oggi
  2. GLL Rosa Banner - Un velo luccicante per un matrimonio favolosamente colorato e originale "Abbiamo fatto una *** per il nostro primo ballo, tutti hanno pagato un chilo per mettere una canzone a loro scelta sulla promessa di ballare su quello che era ritirato e tutto il denaro è stato donato a enti di beneficenza LGBT a Wolverhampton e nel Derbyshire.Sono davvero sbalordito dalla quantità di talento che la famiglia e gli amici di Hannah e Jenny portano sul tavolo, e dalla quantità di amore e sforzo che hanno reso la loro bella giornata così piacevole. quando i parenti si uniscono per aiutare la coppia a creare il loro giorno perfetto abiti da sera neri, congratulazioni a Jenny e Hannah, e grazie mille a Hector e Charlie di We Heart Pictures per averci permesso di usare le loro immagini, The Chapel of the Asylum è un posto molto popolare tra le spose di Love My Dress, e per una buona ragione, dai un'occhiata qui per vedere altri matrimoni reali che si sono svolti qui.
  3. Anche a Ferrara succede la stessa cosa ma al contrario....prima c'era la sx, adesso c'è la dx, ma lo spaccio della droga continua....
  4. Anche a Ferrara succede la stessa cosa ma al contrario....prima c'era la sx, adesso c'è la dx, ma lo spaccio della droga continua....
  5. Ed i ladri sarebbero in galera....quindi il berlu sarebbe stato fuori dalla scena dà molto tempo, ed il salvini non sarebbe molto lontano, non per le navi ma per gli ammanchi di soldi.
  6. La disputa di sempre tra chi le tasse le vuol far pagare e chi le tasse non le vuol pagare, anche se questi ultimi poi usufruiscono dei servizi funzionanti da chi le tasse le paga, i fascisti preferiscono rovinare ogni cosa, come hanno sempre fatto, per poi lasciare ad altri il compito di risanare il tutto...esiste una sola cosa per loro, i potenti e ricchi, e coloro che devono servire con poco i detti potenti, loro sono il bastone che vigilerebbe sulla cosa...quello che sono.
  7. La disputa di sempre tra chi le tasse le vuol far pagare e chi le tasse non le vuol pagare, anche se questi ultimi poi usufruiscono dei servizi funzionanti da chi le tasse le paga, i fascisti preferiscono rovinare ogni cosa, come hanno sempre fatto, per poi lasciare ad altri il compito di risanare il tutto...esiste una sola cosa per loro, i potenti e ricchi, e coloro che devono servire con poco i detti potenti, loro sono il bastone che vigilerebbe sulla cosa...quello che sono.
  8. Ieri
  9. Nemmeno a me piace la moneta elettronica. Non avrei nulla in contrario se consistesse solo in un diverso e assai più compatto tipo di supporto rispetto a quelli tradizionali. Per millenni la moneta fu quasi esclusivamente metallica (in oro, argento o rame). La moneta cartacea, introdotta in Inghilterra ma già usata dai cinesi, si diffuse in Europa, tra molte iniziali diffidenze, solo in epoca napoleonica (inizio '800). Il problema della moneta elettronica è che ha un costo. Questo andrebbe a mio avviso azzerato, idealmente per tutti ma per lo meno per tutti quelli che non hanno un conto corrente (e che in Italia sono milioni). Servirebbero carte prepagate ricaricabili a costo zero (o pochi centesimi, cioè il valore materiale del supporto, azzerando il costo annuo della carta e le imposte). Ovviamente solo carte nominative per consentire il tracciamento. Questo è il grande vantaggio della moneta elettronica, o il suo grande svantaggio dal punto di vista dei delinquenti, dei pagatori e dei percettori in nero, e degli evasori in genere. Quanto più numerosi e attivi sono questi soggetti, tanto più è necessario abbassare la soglia del contante. I pesci grossi non fanno solo operazioni estero su estero nei paradisi fiscali, quindi con il tracciamento si possono individuare. Mentre l'introduzione dell'euro gli ha semplificato il problema della "valigetta". Mi ricordo che il grande Antonio Di Pietro, durante un processo per tangenti, disse che 1 miliardo di lire in banconote da 100.000 pesava 14 kg. Che non era un peso facilissimo da maneggiare. Tenuto conto dell'inflazione, 1 miliardo di lire del 1993 equivale a circa 857.000 euro attuali. Che in banconote da 500 euro (1,1 grammi l'una) vengono a pesare meno di 1,9 kg, cioè 7 volte e mezza meno della valigetta che il corruttore di Tangentopoli passava al corrotto. La banconota da 500 euro, molto amata dai disonesti, non si stampa più ma nell'Eurozona ne circolano ancora circa 400 milioni di pezzi, per un valore di circa 200 miliardi di euro.
  10. Il contante e forma preziosa di scambio di denaro .semplice..diretta...con un controllo da parte del risparmiatore ....i tracciamenti con la forma di liquidità elettronica saranno pure il futuro...ma non vi è il senso del denaro che si spende ...essendo invisibile agli occhi..e poi smettiamola di dire che serve per scovare gli evasori..i grandi g.r.u.p.p.i...aziendali..le royalties fanno affari in paradisi fiscali...con una valigetta sarebbe molto più difficile..come al solito si pensa sempre di punire il piccolo ...e risolvere i problemi..sono i pesci grandi che si approfittano del sistema ...e voi poveri diavoli a scannarvi l'un l'altro
  11. lazzaretto

    NON RIESCO A CAPIRE - queste navi madri, manca la voglia di trovarle o manca la voglia di bloccarle ... oppure altri hanno interessi a lasciarle passare - NON RIESCO A CAPIRE
  12. Non credo proprio che le mance ai nipoti siano tassabili né multabili. Anche se sono favorevole a un drastico abbattimento del tetto del contante (tipo 100 euro o anche 50). Una triste necessità in un paese di furbi e di evasori (senza i quali non sarebbe necessario alcun limite). Peraltro avrei voluto averli io dei nonni che mi regalassero 2000 euro. Al massimo me ne diedero 80, ma fu un caso eccezionale. Me lo ricordo bene. Erano gli anni '60 e la mia nonna materna era una giocatrice accanita del Lo.tto. Puntava quasi sempre sugli stessi numeri (per es. l'ambo 6 e 22) e spesso mi mandava a giocarli nella ricevitoria sotto casa (mia nonna era vedova e viveva con noi, all'epoca i napoletani e molti italiani preferivano spararsi che abbandonare un genitore in un ospizio). Mia nonna non era particolarmente fortunata ma un paio di volte beccò l'ambo e una volta un terno clamoroso. Aveva puntato 1000 lire e ne vinse 400.000. Che tenuto conto dell'inflazione sarebbero circa 4000 euro di oggi. Metà li donò alla parrocchia, mentre con me aveva stipulato un accordo per una mancia pari al 2% della vincita. Quindi ebbi 8000 lire, cioè 80 euro, una somma stratosferica per un bambino napoletano degli anni '60.
  13. E un modo di dire molto diffuso ...tante chiacchiere da parte del premier ma pochi fatti...i decreti rimandati..la burocrazia a mille con le banche che sbattono in faccia la porta alle imprese..il salvataggio di Bonafede(uno scandalo) da parte di Renzi..con in cambio da parte di palazzo Chigi ..una poltrona alla Boschi..e ce ne sarebbero ancora ..un vero putiferio politico..scambi di favore a go go..in uno stato normale..la sollevazione popolare sarebbe realtà
  14. Lei torsolo di cazzaro pisano sarebbe babbo che pipa o che si fa le pi-ppe? Io non avevo bisogno di preparare discorsini, ne avevo già riportato uno la sera prima dove dicevo che Leopoldino il grande non avrebbe mai sfiduciato Bonafede per la fifa blu che aveva se si fosse andati a nuove elezioni.
  15. Ditemi voi se il sig Frizz non ha licenziato il cervello.
  16. Del mitico Lucio ne ho altre in classifica, ma perché ti ostini a non soddisfare la mia piccola curiosità? N.42 https://youtu.be/69Edsil0Y_k Per me la più bella canzone di Iva Zanicchi. Anzi l'unica che mi piace. Una canzone pacifista. N.41 https://youtu.be/HQmmM_qwG4k Non amo il rock duro, ma questa è al carburo di tungsteno. Impossibile non citarla in qualsiasi classifica. La batteria del leggendario John Bonham spacca i timpani e le arterie. Great!
  17. _____________________________________ my issue has been solved!! ______________________________________ https://solitaire.onl/ https://9apps.ooo/
  18. _____________________________________ my issue has been solved!! ______________________________________ word counter VidMate Mobdro
  19. avra' messo i l suo personale like anche il geometra del catasto sardegnolo?? mi raccomando....tieni alto il...morale
  20. ok per i l lucio....nulla da dire,ma con il sodalizio mogol...con pannella non è piu' lui.per la jane,l'ascolti quando sei a ....corto di idee?? ahahahahaha
  21. fammi capire:danno la mance ai nipoti,si beccano una multa salata per non aver fatto nessuna evasione,e potrebbero essere felici e contenti....bevuto troppa birra sarda,oggi?
  22. Ti ripeto, aspetto il tuo voto preciso sulla canzone di Fausto Leali. Grazie. Una canzone afro-islamica l'avevo già citata di recente (in onore di Aisha Romano). E qui siamo vicini al ghota: N.14 https://youtu.be/Mnn8BHkoGJg Se una canzone del genere non ti dice niente, vuol dire che non hai orecchio. Ma forse ti dicono di più queste due. N.44 https://youtu.be/n-9RIxpyyKA Qualcuno vi leggeva inesistenti messaggi politici. In realtà è solo una poesia. Stupenda! Questa invece resta a mio avviso insuperata, anzi inavvicinabile, nel primato del brano più sexy di tutti i tempi: N.43 https://youtu.be/k3Fa4lOQfbA Ma se non ti dice niente nemmeno questa, comincerei a preoccuparmi.
  23. A dire il vero, ai nonni e alle nonne questa cosa potrebbero anche non dispiacere tanto....
  24. mi fido degli esperti del settore: http://www.tecne-italia.it/it/
  25. Quello è perché si pretende di arrivare alla perfezione. Però, allo stato attuale, fra i contaggi di Napoli e quelli della Celoduria, non c'è proprio paragone. È la dura legge dei numeri Kompagno.
  26. Kompagno non sottovalutarti e d'ora in poi convinciti che sei al top. Tu non sei uno che ha bisogno di "provare a dare i numeri". È un'operazione che ti riesce benissimo e in cui primeggi. Ti assicuro che nessuno è più bravo di te nel dare i numeri.
  27. i o vorrei votare domani mattina.....per dare un solenne calcionelkullo a chi ci ha beffato e tolto in giro.pe rl'occasione mi facci prestare la scarpe da clown....taglia 54 a punta.
  1. Carica più attività