Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. Ma andate a c.a.g.a.r.e.....state a parlare come se foste voi confinati in un limbo senza realtà...il cosi detto popolo vi ha votato con la speranza poteste fare cose che avrebbero eliminato altre cose come queste....da un anno non fate altro che fare passerelle per il vostro compiacimento mentre avreste dovuto fare un minimo di leggi che risolvessero problemi come questi....smettete di fare gli stupiti di questo o di dare la colpa a forme di leggi volute da altri, il vostro immobilismo vuole che le leggi rimangano cosi.....
  3. Ma andate a c.a.g.a.r.e.....state a parlare come se foste voi confinati in un limbo senza realtà...il cosi detto popolo vi ha votato con la speranza poteste fare cose che avrebbero eliminato altre cose come queste....da un anno non fate altro che fare passerelle per il vostro compiacimento mentre avreste dovuto fare un minimo di leggi che risolvessero problemi come questi....smettete di fare gli stupiti di questo o di dare la colpa a forme di leggi volute da altri, il vostro immobilismo vuole che le leggi rimangano cosi.....
  4. Assolutamente no. Nel mio piccolo e umile comprensorio, ci sono circa 17 ettari adibiti a bosco. Con l’aiuto della autorità recuperiamo le querce, che per svariati motivi sono cadute o morte. Se nessuno la usa finisce dentro il mio termocamino. Ottima legna da ardere ma con la particolarità che non è assolutamente apprezzabile come legna da accensione.
  5. Ce li hai sotto gli occhi , idio ta !! Basta che tu clicchi sull’anno che ti interessa e trovi quel che chiedi come un deficiente qualsiasi . Ripropongo così come devo riproporre che un ebe te come te mai l’ho trovato in vita mia . o Radicali Italiani è l’unico movimento politico che trasmette o pubblica integralmente in rete tutte le riunioni di Direzione, i Congressi, le Assemblee e ogni manifestazione. In concomitanza con la Campagna per l’Anagrafe Pubblica degli eletti e dei nominati i radicali hanno iniziato a promuovere la propria anagrafe interna, pubblicando i dati e i redditi degli eletti e dei dirigenti. In questa pagina sono pubblicate le *** amministrative e i bilanci approvati nei rispettivi Congressi di Radicali Italiani. Tra gli allegati puoi trovare anche alcuni documenti disponibili in formato aperto. Bilancio 2018, Allegato alla Relazione di Tesoreria, Relazioni di Tesoreria ai Comitati, Relazione del Collegio dei RevisoriBilancio 2017 (pdf)Bilancio 2016 (pdf)Bilancio 2015 (pdf)Bilancio 2014 (pdf)Bilancio 2013 (pdf), Allegati al bilancio 2013 (pdf)Bilancio 2012 (pdf), Allegati al bilancio 2012 (pdf)Bilancio 2011 (html), Conto economico 2011 (html), Allegati al bilancio 2011 (html)Bilancio 2010 (html), Conto economico 2010 (html), Allegati al bilancio 2010 (html)Bilancio 2009 (html), Conto economico 2009 (html), Allegati al bilancio 2009 (html)
  6. Per favore, ripeto, mandatemi i bilanci di Radio Radicale, emittente finanziata da noi contribuenti con 14 milioni di euro lordi l'anno. I perditempo si astengano e i (magri) bilanci dei "Radicali Italiani" micropartito da prefisso telefonico (0,19% alla Camera, 0,20 al Senato nel 2013) li mandino a Chi l'ha visto! Grazie.
  7. Vede, sig. Mark, oggi è un giorno di festa. Perché il 25 Aprile 1945 abbiamo vinto. E vinto una volta per tutte. Certo il totalitarismo non è morto, ed occorre essere vigili. Il rischio di un Paese senza memoria è che gli italiani credano che a combattere la mafia possano essere quelli impelagati con le pale eoliche siciliane.
  8. L'antifascismo è una ideologia. Anzi una religione laica: la religione della libertà. In questo senso la Costituzione è ideologica e partigiana.
  9. Oggi
  10. Sei una delle persone più idio te che abbia incontrato nella mia vita !! Bilancio Radicali Italiani è l’unico movimento politico che trasmette o pubblica integralmente in rete tutte le riunioni di Direzione, i Congressi, le Assemblee e ogni manifestazione. In concomitanza con la Campagna per l’Anagrafe Pubblica degli eletti e dei nominati i radicali hanno iniziato a promuovere la propria anagrafe interna, pubblicando i dati e i redditi degli eletti e dei dirigenti. In questa pagina sono pubblicate le *** amministrative e i bilanci approvati nei rispettivi Congressi di Radicali Italiani. Tra gli allegati puoi trovare anche alcuni documenti disponibili in formato aperto. Bilancio 2018, Allegato alla Relazione di Tesoreria, Relazioni di Tesoreria ai Comitati, Relazione del Collegio dei RevisoriBilancio 2017 (pdf)Bilancio 2016 (pdf)Bilancio 2015 (pdf)Bilancio 2014 (pdf)Bilancio 2013 (pdf), Allegati al bilancio 2013 (pdf)Bilancio 2012 (pdf), Allegati al bilancio 2012 (pdf)Bilancio 2011 (html), Conto economico 2011 (html), Allegati al bilancio 2011 (html)Bilancio 2010 (html), Conto economico 2010 (html), Allegati al bilancio 2010 (html)Bilancio 2009 (html), Conto economico 2009 (html), Allegati al bilancio 2009 (html)
  11. Sapete cosa è triste ?? Doversi "dichiarare" antifascista perché esiste ancora il fascismo !! Esiste ancora chi nega la storia. Chi dice "però ha fatto anche delle cose buone". La libertà ha un prezzo alto da pagare e non vorrei mai dover rivivere quello che ha vissuto mio nonno , i nostri prigionieri in Germania , nostri morti in guerra, il dolore di mia nonna ora chiuso in foto che conservo geloso e commosso tutte le volte che la prendo in mano . Il Rispetto ?? No , non basta !! Con i Fascisti non si discute , figuriamoci se possiamo governarci assieme !! E mi fanno skifo coloro che senza il benché minimo ritegno , hanno fatto si che una grandissima parte di figli e nipoti dei Fascisti di un tempo governino il Paese .
  12. I bilanci, vogliamo vedere i bilanci: pubblici, dettagliati, redatti anno per anno secondo le norme del codice civile. Questa azienda campa solo ed esclusivamente con i NOSTRI SOLDI. Abbiamo più diritto noi alla trasparenza dei soci miliardari che si sono pappati fino a oggi il 25 per cento degli utili in dividendo.
  13. attraverso la seguente suddivisione in settori: Direzione giornalistica (1 direttore, 1 capo redattore e 3 vice) Redazione giornalistica (21 giornalisti e 20 collaboratori) Direzione Amministrativa (1 direttore e 2 consulenti) Amministrazione (1 responsabile, 1 vice, 2 impiegati) Archivio e Internet ( 2 responsabili e 10 documentalisti) Settore tecnico ( 2 responsabili e 8 tecnici) Controllo rete (1 responsabile, 1 vice e 1 segretaria) • Oltre al personale dipendente, i diversi settori si avvalgono della collaborazione di collaboratori e consulenti in Italia ed all’Estero quantificati in oltre 200
  14. Guarda che uno dei maggiori pregi della nostra Costituzione è il fatto di non essere ideologica, o di esserlo molto meno di altre. Molto difficile capire per chi la legge se la maggioranza di quelli che la scrissero fosse cattolica o socialista, conservatrice o progressista, liberista o statalista. E non è affatto un caso, ma a mio avviso una precisa scelta dei padri costituenti, che i pochi punti forse tacciabili di ideologismo siano stati relegati in appendice, tra le disposizioni transitorie e finali. Mi riferisco ovviamente alla disposizione che vieta di riorganizzare, sotto qualsiasi forma, il disciolto partito fascista. Disposizione peraltro mai applicata in modo rigoroso, visto che partiti e movimenti parafascisti o neofascisti, dal MSI a Casa Pound e Forza Nuova, sono sempre stati non solo tollerati ma anche ammessi alle elezioni. Una palese violazione della Costituzione visto che nulla, in teoria, esclude che una o più di queste formazioni di estrema destra possano vincere le elezioni e riportare il paese sotto un regime fascista. Altri esempi sono le disposizioni sulla confisca dei beni della monarchia e sull'abolizione dei titoli nobiliari. Ma anche in questi casi le interpretazioni sono state all'acqua di rose, visto che ci sono sempre stati partiti monarchici (in palese violazione del primo e dell'ultimo articolo della Costituzione, che escludono ogni forma diversa dalla repubblicana) e tutt'ora abbiamo tra i piedi migliaia di conti, marchesi, etc. Forse quella scelta dei padri costituenti fu un errore: certe disposizioni dovevano essere più rigide ed esplicite, e inserite nella prima parte della Costituzione. Vero è che l'articolo 5 dice che la Repubblica è una e indivisibile , eppure abbiamo tollerato per decenni un partito che aveva all'articolo 1 del suo statuto la secessione della cosiddetta padania. Il 25 aprile dovrebbe essere non solo una festa ma anche un monito affinché certe cose (monarchia, fascismo, Repubblica di Salò) non si ripetano. Ma siamo il paese di Pulcinella, annacquiamo tutto, pure la memoria storica, pure la Costituzione, e io non escludo affatto che tra 20 o 30 anni non vivremo sotto il fascismo, o sotto una monarchia o divisi sotto due o più bandiere. Ma speriamo di no. Buon 25 aprile a tutti.
  15. Ma vai a *** , idio ta e fascista !! Il Centro di Produzione S.p.A. è la società editrice dell'emittente nazionale di informazione Radio Radicale, del suo archivio storico audiovisivo e del sito Internet multimediale RadioRadicale.it; la società ha sede a Roma, in via Principe Amedeo, 2 e possiede un capitale sociale di € 2.099.500,00.Sono soci della Centro di Produzione Spa l’Associazione politica Lista Marco Pannella (62,85%), la Dott.ssa Cecilia Maria Angioletti (6,00%), la Sequenza Spa del gruppo “Podini” (25%). La Centro di Produzione Spa detiene azioni proprie per il 6,15%.Il Consiglio di Amministrazione è composto da Cecilia Maria Angioletti (Presidente e legale rappresentante), da Paolo Chiarelli (Amministratore Delegato) e dai consiglieri Maurizio Turco, Marco Podini, Maria Luisa Podini, Deborah Cianfanelli, Carlo Pontesilli e Giuseppe Rossodivita; il Direttore Responsabile della testata Radio Radicale è Alessio Falconio.
  16. Ecco , bruttissimo episodio ?? Mi sembra alquanto morigerato , Sig. Ahaha.ga. Motivo in più per non sottovalutare nemmeno un sussurro . Almeno per me .
  17. Bruttissimi episodi? Solo un cugino fucilato dai nazisti dietro casa.
  18. E come no , idio ta !! Ed allora sarà bene prendere atto che quello che Salvini dice oggi del 25 aprile non è diverso da quello che hanno detto per anni proprio i grillini. A cominciare dal 25 aprile di undici anni fa, la data scelta da Grillo per il suo secondo V-Day a Torino al grido «siamo noi i veri partigiani». Sempre per Grillo, nel 2013, il il 25 aprile era «morto» e nello stesso anno l’allora candidato a sindaco di Roma Marcello De Vito (attualmente in custodia cautelare in carcere) quasi con le stesse parole di Salvini annunciò di non partecipare alle manifestazioni “ per sottrarmi alle solite commedie” Chiarooo ?? Di “fascismi rossi e neri” parlava ancora il movimento nel 2015, quando Casaleggio senior spiegava che le “categorie”fascismo e antifascismo servivano solo a “strumentalizzare”perché «non va demonizzato nessuno, è possibile che in entrambe le parti ci siano stati errori ma anche scelte fatte in buona fede». Tutto facile da spiegare: i 5 Stelle all’epoca avevano l’esigenza, opposta a quella di oggi, di accreditarsi presso gli elettori di destra. Adesso invece Di Maio, in difficoltà, deve riscoprire il 25 aprile ...
  19. Vada a vedere sotto il poster del Sig pm, e vedrà che la domanda era rivolta a lui. Lei poi ha parlato di accise che col 2019 c'entravano nulla e allora ho rivolto la domanda pure a lei, Sig mark.
  20. Ho letto , ho letto !! Ma lei la domanda l’ha fatta a me .
  21. Sig Ahaha.ha , preferisco non ironizzare su certi argomenti . Se avesse avuto bruttissimi episodi in famiglia , probabilmente , non lo farebbe nemmeno lei. Almeno credo .
  22. Lei brucia quercia? Non le sembra un delitto, Sig. Shiny?
  23. Perchè nel suo focolare domestico avrà visto decine se non centinaia di volte, ardere la legna di quercia. Diciamo che per ardere quel tipo di legna ci vuole un caminetto in “temperatura” Lei non crede?
  24. Peccato non si apre. Comunque puoi cercarla tu. Si tratta della versione di Addio Lugano bella di Giorgio Gaber, Enzo Iannacci, Lino Toffolo, Silverio Pisu, Procacci. Molto bella.
  25. La Costituzione del 1946, nata dal 25 Aprile, era ispirata ad una ideologia democratica, dove ognuno può dire la sua. “Tenacemente riscattata dal popolo italiano e di rigenerazione morale dopo i tragici anni della guerra e della dittatura. “ Quella morale tanto cara ai PDocchi Nuovamente buon 25 Aprile.
  26. Le rispondo con un'altra domanda, Sig mark, aveva letto le domande le risposte che avevo dato al Sig. Pm? A me sembra di no, altrimenti non avrebbe tirato in campo accise che col 2019 centrano nulla.
  1. Carica più attività