Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. io, il punto dopo la G, l'ho trovato due volte. Nel suo post, sig dune buggi.
  3. Stai chiedendo l'impossibile. Il cazzaro di Napoli non ha ancora capito che la Corte Costituzionale NON DICHIARA UNA LEGGE COME INCOSTITUZIONALE. Il cazzaro napoletano fosforo31, se avesse l'ardire di sostenere l'esame di diritto pubblico, verrebbe preso a calci nel sedere da qualunque commissione d'esame di qualunque facoltà universitaria (eccezione fatta per la Barbershop University "Carmine Petruzziello" di Soccavo, dove una buona preparazione a base di wikipedia è da ritenersi più che sufficiente per prendere 30). La Corte Costituzionale dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo X, comma Y. Eventualmente tale dichiarazione di illegittimità costituzionale può essere limitata alle parole "AAAAAA BBBBBBB CCCCCCC" dell'articolo X, comma Y oppure alla parte in cui il medesimo articolo X al comma Y dispone che "ssssss rrrrrr yyyyyy ddddddd" . Il cazzaro di Napoli inoltre lavora di fantasia (altrimenti non sarebbe un cazzaro, NdA). Il pulcinella pallonaro fosforo31 scrive (post del 18/01/2020, ore 07.07): " ... la sentenza della Consulta che aveva affossato il Porcellum lo obbligava però a inserire una congrua soglia per accedere al bonus. Fu fissata al 40%. Buona per la Consulta ... " Nella sentenza 35/2017 https://www.cortecostituzionale.it/actionSchedaPronuncia.do?anno=2017&numero=35 la Corte Costituzionale NON VIENE CHIAMATA A PRONUNCIARSI sulla legittimità costituzionale della soglia del 40%. Con ogni probabilità le parole "buona per la Consulta" devono essere state aggiunte dal correttore automatico del Mediacom vecchiotto e molto economico che il cazzaro fosforo31 utilizza Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti
  4. Egregio, dopo il referendum del 4 dicembre 2016, che di fatto seppellì l'Italicum insieme alla residua credibilità di Renzi ("se perdo lascio la politica"), il Pd governò ancora il Paese. Per oltre un anno! E Leopoldino fu ancora al timone del partito a parte un breve interregno per il Congresso del 2017. Ma il suo lekkino da Pisa chiede a me perché mai non si poteva tenere in vita l'Italicum o quel che ne restava dopo il colpo di falce della Consulta a gennaio 2017. Gliel'ho spiegato in dettaglio nel mio lungo post (non so se hai potuto leggerlo). Gli ho fatto anche due metafore. Il ballottaggio non era un'appendice della leggiaccia, ne era il nucleo vitale, la ragion d'essere, l'essenza. In un sistema tripolare il primo turno sarebbe servito solo per ammettere i primi due partiti al ballottaggio. Il premio di maggioranza del Porcellum spostato al secondo turno era l'artifizio palesemente, sfacciatamente incostituzionale che nel folle piano di Renzi avrebbe dovuto consegnargli l'Italia. E invece il ballottaggio era per l'Italicum come il pizzichino di stricnina nei cannelloni della metafora: avvelenava tutto il piatto. Un piatto peraltro inservibile a tavola anche senza la sentenza della Consulta perché era preparato solo per i deputati e non per i senatori. L'Italicum morì il 4 dicembre 2016, non certo a gennaio 2017 quando la Consulta fece l'autopsia e si limitò ad asportare il cuore freddo di un cadavere. Cadavere che il Pd, pur potendolo fare, si guardò bene dal riesumare. Anzi ripiegò sul Rosatellum che era pressoché il contrario dell'Italicum. Più che la governabilità serviva a garantire l'ingovernabilità, ovvero governi deboli e uno spazio di sopravvivenza per il Pd e per i renziani, come in effetti si è verificato. A meno che non si fosse realizzata la speranziella, come diciamo Napoli, di ritrovarsi abbracciati, allievo e maestro, nel famigerato governo Renzusconi. Saluti
  5. purtroppo la storia è molto diversa, voi parlate di tradizione umana e ignorate la realtà delle cose. Ezechiele 28 Così parla il Signore, DIO:"Tu mettevi il sigillo alla perfezione,eri pieno di saggezza, di una bellezza perfetta;13 eri in Eden, il giardino di Dio;eri coperto di ogni tipo di pietre preziose:rubini, topazi, diamanti,crisoliti, onici, diaspri,zaffiri, carbonchi, smeraldi, oro;tamburi e flauti, erano al tuo servizio,preparati il giorno che fosti creato.14 Eri un cherubino dalle ali distese, un protettore.Ti avevo stabilito, tu stavi sul monte santo di Dio,camminavi in mezzo a pietre di fuoco.15 Tu fosti perfetto nelle tue viedal giorno che fosti creato,finché non si trovò in te la perversità. non vanno di moda i demoni?!! infatti satana è quello che vuole, la gente che sia ignorante e non creda alla sua esistenza . satana è il principe di questa terra e domina sugli uomini ribelli seguendo il principe della potenza dell'aria, di quello spirito che opera oggi negli uomini ribelli. Matteo 4:10 Allora Gesù gli disse: «Vattene, Satana, poiché sta scritto: "Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi il culto"». meditate perchè satana va in giro per divorare gente che vive per tradizione. 1Pietro 5:8 Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare.
  6. Provi ad artikolare meglio.....non solo i post, ma anke quel vuoto ke le sta tra le orekkie...... A proposito, le ricordo gli artikoli, per artikolare meglio: ARTIKOLI DETERMINATIVI MASCHILI Singolare IL Davanti a nomi che cominciano con consonante.(il libro) LO Davanti a nomi che cominciano per : -S + consonante (lo studente) -Z (lo zio) -X (lo xilofono) -GN (lo gnomo) -PS (lo psicologo) L’ Davanti a nomi che cominciano per vocale. (l’uomo) Plurale I Davanti a nomi che cominciano con consonante.(i libri) GLI Davanti a nomi che cominciano per : -vocale (gli uomini) -S + consonante(gli studenti) -Z (gli zii) -X (gli xilofoni) -GN (gli gnomi) -PS (gli psicologi) FEMMINILI Singolare LA Davanti a nomi che cominciano con consonante(la casa) L’ Davanti a nomi che cominciano per vocale.(l'ombra) Plurale LE Davanti a nomi che cominciano con consonante e vocale. (le case, le ombre) GLI ARTIKOLI INDETERMINATIVI MASCHILI UN Davanti a nomi che cominciano per consonante e per vocale (un libro,un uomo) UNO Davanti a nomi che cominciano per s + consonante, z, gn ,x , ps (uno studente,uno zaino, uno xilofono, uno gnomo, uno psicologo) FEMMINILI UNA Davanti a nomi che cominciano per consonante (una penna) UN' Davanti a nomi che cominciano per vocale (un’amica) PS: EVITI DI CONFONDERE GLI ARTIKOLI CON I TESTIKOLI. POTREBBE FARE L'ENNESIMO DISKORSO TESTIKOLATO.
  7. Oggi
  8. Questo inoltre ti spiega perché difendono con le unghie e con i denti la prescrizione nel processo. La quale riguarda essenzialmente i colpevoli (gli innocenti non chiedono la prescrizione ma l'assoluzione nel merito), dunque è lecito credere che nel centrodestra molti, o almeno i più alti papaveri, abbiano la coda di paglia. Ma, stranamente, la prescrizione nel processo è difesa con le unghie e con i denti pure da un partito dell'attuale maggioranza. Dico stranamente senza doppi sensi ma pensando a quello che diceva il capetto di quel partito nel 2015: "La prescrizione che viene dove si prova un fatto corruttivo nega la dignità allo Stato". Ora il capetto ha cambiato idea, come su innumerevoli altre cose. Chissà se in questo caso ci sono spiegazioni diverse da quella che ispira la famosa aria del Rigoletto. Che in questo caso dovremmo parafrasare leggermente in "la primadonna è mobile". E chissà se per gli italovivi la prescrizione dei colpevoli vale non solo più del diritto delle vittime dei reati ma anche più della vita del governo stesso di cui fanno parte. Io penso di no. In ogni caso, fossi al posto di Conte e Bonafede, io in aula porrei la questione di fiducia. Parliamo di una legge troppo importante e irrinunciabile per il futuro dell'Italia onesta. Saluti
  9. Anatomia - Gli uomini che ridono delle donne che non riescono a trovare posteggio, sono gli stessi che non riescono a trovare il “Punto G.” neppure dopo dieci tentativi. Universo – è una frottola che l'universo sia in espansione, altrimenti troverei posteggio con maggiore semplicità. A scanso di equivoci – personalmente non riesco a trovare entrambe le cose … il posteggio ed il punto G. (ma il posteggio in centro è più importante).-
  10. Anatomia - Gli uomini che ridono delle donne che non riescono a trovare posteggio, sono gli stessi che non riescono a trovare il “Punto G.” neppure dopo dieci tentativi. Universo – è una frottola che l'universo sia in espansione, altrimenti troverei posteggio con maggiore semplicità. A scanso di equivoci – personalmente non riesco a trovare entrambe le cose … il posteggio ed il punto G. (ma il posteggio in centro è più importante).-
  11. Nessuno vuole emendare i due aspetti?
  12. Ma dei 120 miliardi pronti a disposizione nessuno ne parla?
  13. https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/01/17/corruzione-quando-renzi-diceva-inaccettabile-che-il-reato-si-prescriva-le-pene-da-aumentare/5677282/
  14. Italia Viva ha votato per difendere la legge del governo di csx è fatta da Orlando attuale vicesegretario del PD (non di Italia Viva). Il PD e Cinque Stelle , insieme , hanno votato per difendere le leggi fatte da Bonafede e votate da Salvini. Vi risulta o no ??
  15. https://www.facebook.com/partitodemocratico/videos/531291454029352/
  16. Hai capito il Cazzaro napoletano?? O’Costituzionalista ?? Ahahahaha . Scrive un chilometrico post di niente !! La mia richiesta era qualcosa di ben diverso ! Il Cazzaro nonché Pulcinella partenopeo , da anni , va scrivendo che l’Italicum era una “leggiaccia” incostituzionale . Lo scrive e lo ribadisce tutte le volte che viene posto un argomento inerente al problema. Ed immancabilmente afferma che la Corte Costituzionale ne ha decretato l’incostituzionalita’ . Allora io gli rispondo che non e’ vero e che la Corte Costituzionale ne ha decretato l’incostituzionalita’ solo per due aspetti ( turno di ballottaggio e capilista) , lasciando invariato ed intonso tutto il resto dell’impianto . Due aspetti , comunque emendabili in un batter d’occhio e che avrebbe consentito, comunque , di andare a votare con quella legge così come la *** esplicita chiaramente affermandolo in sentenza . Chiedo quindi al Cazzaro di Napoli di smettere di definire non Costituzionale una legge che invece non lo escluso i due punti richiamati e peraltro emendabili. Lo sfido , infine , a darne prova sul forum . Ma qui viene il bello !! Il Cazzaro napoletano, credendosi furbo aumme aumme, dopo aver blaterato qualcosa e messo insieme i cannelloni al forno con il Porcellum di Calderoli , sapete che fa ?? Beh , direte voi persone corrette e normodotate , si scuserà per quel che di non corretto ha parlato fino ad ora . Macché !! Il Cazzaro si lancia in una chilometrica discussione solo e soltanto su quei due aspetti oggettivamente ed anche da me stesso definiti incostituzionali come da sentenza della Consulta . Ribadisce, infiocchettandolo ad arte , tuttocio’ che non era di interesse collettivo perché trovava tutti d’accordo e tralascia e trascura, invece, solo quello su cui era chiamato a rispondere e che aveva dichiarato essere incostituzionale anche se la sentenza della Consulta lo smentisce in modo inequivocabile . Hai capito il Pulcinella ?? Roba vomitevole!!
  17. Anche quello super inquisito...non c'è niente dà fare se i fasci non hanno un inquisito come leader si sentono persi....
  18. Prima di tutto voglio complimentarmi con ombretta Mark per avere stoicamente condiviso con il collega Sauro l'ennesima colossale figuradicacca. Quest'ultimo aveva imputato al sottoscritto un pacchiano errore da seconda elementare che invece è un notissimo (non a lui) bug del correttore automatico in molte versioni di Android e di altri sistemi operativi. Prontamente ombretta Mark era intervenuto in soccorso di ombretta Sauro. Il loro motto è: figuraccia in comune, mezzo gaudio. Purtroppo anche in questa discussione ombretta Mark conferma le sue preoccupanti lacune sui principi della Costituzione e della logica. Sembra infatti non capire che un bel piatto abbondante, appetitoso, squisito, di cannelloni al ragù alla napoletana (l'ho chiesto a mia moglie per domenica, giorno del Signore e non del dottore) diventa l'ultimo pasto del condannato se il ripieno dei cannelloni contiene anche solo una minima spolverata di stricnina. Mi spiego meglio con un'altra metafora. Immaginiamo che il governo vari un'ampia riforma della legislazione sulla disabilità e che ponga la questione di fiducia per forzare il parlamento ad approvarla. La riforma si compone di decine di articoli e centinaia di commi, tutti molto belli e conformi allo spirito e alla lettera della Costituzione. Tutti eccetto un brevissimo comma che recita: "I disabili fisici e i disabili psichici non hanno il diritto di voto". Penso che tutti, eccetto qualche fanatico neofascista o neonazista, diremmo che è una riformaccia vergognosa, un obbrobrio nazistoide e incostituzionale. E il giudizio colpirebbe l'intera riformaccia, non il singolo comma. Nonché il governo, di cui chiederemmo le dimissioni immediate in blocco. Perché un governo che vara un simile testo, e che per giunta vi pone la fiducia, è senza dubbio un nemico della Costituzione, dunque un nemico del popolo sovrano. Ora questa sarà pure una metafora un po' estrema, ma l'Italicum, la leggiaccia elettorale fascistoide fatta approvare da Renzi a colpi di fiducia, non era molto meno incostituzionale. Il signor Mark deve capire prima di tutto una cosa. Il bonus di maggioranza in un sistema elettorale nazionale è già una forzatura, anzi una rarissima, terribile ANOMALIA. Fu inventato da un italiano, un certo Benito. Fu ripreso negli anni '50, sempre in Italia, in una legge elettorale dalla vita effimera passata alla storia come "legge truffa"; poi nel famigerato Porcellum di Calderoli, falciato dalla Consulta e definito dal suo stesso autore "una porcata". Fu adottato in Grecia per qualche decennio, oggi un premio di maggioranza a livello nazionale vige, secondo Wiki, in un unico paese al mondo, con tutto il rispetto non tra i più importanti: la Repubblica di San Marino. Con l'Italicum Matteo tentò di riesumare l'anomala e insana idea di Benito. La sentenza della Consulta che aveva affossato il Porcellum lo obbligava però a inserire una congrua soglia per accedere al bonus. Fu fissata al 40%. Buona per la Consulta, non per un aspirante "caudillo". In Italia è molto raro che un partito superi il 40% alle elezioni politiche, con un elettorato tripolare è una soglia complicata anche per le coalizioni. E allora si escogita la vera grande novità dell'Italicum: il doppio turno nazionale (molto diverso dal doppio turno di collegio uninominale del sistema francese). Vanno al ballottaggio i due partiti più votati al primo turno, chi vince si prende il bonus e la maggioranza assoluta in parlamento e governa per 5 anni con un monocolore. Il sogno proibito di Renzi e prima di lui di Berlusconi. Il quale però voleva coronarlo in modo onesto ("datemi il 51%") e non con una legge truffa. Che in teoria poteva consegnare il Paese al singolo partito arrivato secondo al primo turno con un misero 18% (es. il Pd nel 2018) o anche meno, ma vincitore al secondo turno con un'affluenza anche bassissima degli elettori e dopo probabili e scellerati accordi sotto banco con i perdenti del primo turno. Era scontato, ovvio, inevitabile, che la Consulta demolisse il ballottaggio, l'elemento chiave dell'Italicum e la chiave del potere nei sogni di un incauto quanto ambizioso politicante. E così fu. Nelle motivazioni della sentenza furono sottolineate in modo esplicito le violazioni del principio dell'eguaglianza del voto sancito dall'art.48 ("il voto è personale ed eguale"), e del fondamentale principio della rappresentanza democratica. Secondo la Corte il ballottaggio avrebbe potuto rendere il voto "fortemente diseguale", e non sarebbe stata garantita quella rappresentatività che un sistema elettorale conforme alla Costituzione DEVE invece deve garantire "primariamente" rispetto alla governabilità. Con buona pace del signor Mark e dell'anonimo autore dell'articolo da lui copiato, non sarebbe stato possibile utilizzare l'Italicum senza ballottaggio e senza cadere nel ridicolo, perché era stato scritto solo per l'elezione dei deputati. L'aspirante caudillo aveva visto in una palla di vetro una sicura ed ampia vittoria nel referendum costituzionale che doveva abolire il Senato elettivo. Successe il contrario. Quindi sarebbe stato necessario un sistema elettorale "Frankestein" composto dai resti dell'Italicum per la Camera e dai resti del Porcellum per il Senato. Un sistema orrendo, cioè da film horror. Nella realtà due cadaveri non formano un vivo. C'era il serio rischio di ritrovarci con maggioranze eterogenee tra Camera e Senato e di farci ridere dietro dal mondo intero. Quel mondo che, secondo la propaganda leopoldina, ci avrebbe invidiato e copiato l'Italicum. Ovviamente nessuno si è mai sognato di farlo. Dovrei pure ricordare che questo immane disastro lo dobbiamo a un signore eletto da nessuno e mandato a palazzo Chigi da una manovra di palazzo e da una maggioranza determinata da un premio di maggioranza incostituzionale. Questo signore aveva promesso agli italiani di lasciare la politica e invece ha fondato un partito. Meglio fermarsi qui, per evitare rivoltamenti di stomaco.
  19. Vi faccio una domanda. L’avete mai letta un’analisi politica di Salvini, che so, un articolo su un giornale, o semplicemente un post di una ventina di righe su Facebook? La risposta è no. E sapete perché? Perché non ha niente di intelligente da dire. La verità è che Salvini non ci capisce assolutamente nulla di politica. È diventato un influencer semplicemente postando foto di cibo e di gattini, e arrabbiandosi per i crimini commessi da migranti, esattamente come gli ubriaconi che trovate in osteria. E voi veramente volete dare in mano l’Italia, la quarta potenza europea, uno dei paesi fondatori del G7, a un ciucco come Salvini? Amici, concittadini, svegliatevi!
  20. Vi faccio una domanda. L’avete mai letta un’analisi politica di Salvini, che so, un articolo su un giornale, o semplicemente un post di una ventina di righe su Facebook? La risposta è no. E sapete perché? Perché non ha niente di intelligente da dire. La verità è che Salvini non ci capisce assolutamente nulla di politica. È diventato un influencer semplicemente postando foto di cibo e di gattini, e arrabbiandosi per i crimini commessi da migranti, esattamente come gli ubriaconi che trovate in osteria. E voi veramente volete dare in mano l’Italia, la quarta potenza europea, uno dei paesi fondatori del G7, a un ciucco come Salvini? Amici, concittadini, svegliatevi!
  21. Ieri
  22. Insomma , famo a capissi sig Giravolta : Lei vuole abolire gli 80 euro così come ha entusiasticamente risposto “Approvo” al post del Cazzaro o vuole lasciargli perché e’ un diritto oramai acquisito. Sa perché glielo chiedo ?? Perché i furbetti come lei, sono campioni/campionesse di giravolte, quindi se 80 euro vengono dati da Renzi , che lei odia , sono mancette elettorali che andrebbero aboliti , ma se a questi 80 , i suoi beniamini ne aggiungono 20 ecco che questi da mancetta elettorale diventano diritti acquisiti . fosforo311 18 409 messaggi Inviata 7 ore fa . .....Gli 80 euro vanno aboliti e dirottati sugli investimenti pubblici. Al più presto e per il bene di tutti. ahaha.ha 597 9808 messaggi Inviata 7 ore fa Approvo.
  23. X SAURO24 AHAHAHAHAHAHAHA!!! Cari forumisti seri, capisco perfettamente che continuare a discutere con un simile testone è più mortificante che scrivere "c'è ne andiamo" al posto di "ce ne andiamo". Ma io sono un po' sadi.co e, ribaltando il ma.so.chismo del grande Totò nel mitico sketch "Pasquale!", mi chiedo:"Chissà 'sto stupido dove vuole arrivare!". Devo ammettere però che Sauro24 è uno stupido e un ma.so.chista coraggioso. Con sprezzo del pericolo e del ridicolo si avventura in territori a lui sconosciuti. Perché dei bug dei sistemi operativi il nostro ne sa, a quanto pare, più o meno quanto ne sa della cosmologia ciclica conforme di Penrose. Un inciso: ho digitato "Penrose" (Roger Penrose, il grande fisico, amico e rivale di Hawking) e sullo schermo era apparso "Pensiero". Il profano Sauro24 pontifica implicitamente, dal basso della sua crassa ignoranza, che l'errore probabilmente più diffuso e più noto, certo il più fastidioso, dei correttori automatici in italiano, sarebbe un bug solo di iOS della Apple. Lo informo che questi correttori automatici sono sviluppati nella Silicon Valley e in altri posti poco frequentati dai nostri accademici della Crusca. Lo informo anche, sommessamente, che il problema [ce --> c'è] è presente pure in Android, inclusa la versione del mio tablet (a meno che non lo abbiano risolto con una patch). Dirò di più: affligge pure il Mac (che ovviamente ha un S.O. diverso da iOS) o almeno un vecchio Mac di mia figlia. https://forum.telefonino.net/showthread.php?t=1156149 Ora io non intendevo dire che sia una lacuna grave non capire una mazza di informatica e sistemi operativi. Anche se il mio barbiere direbbe che siamo nel 2020 e sarebbe molto più severo di me nel giudicare il nostro Sauro. Ma sono gravi la presunzione, la rigidità e la pigrizia mentale, la difficoltà nel ragionare con la propria testa. Imbattutosi in quell'errore pacchiano, il nostro ha dedotto al volo che la mia padronanza dell'italiano è da seconda elementare (tale è il livello di chi confonde "ce" con "c'è"). Eppure mi legge e mi segue da anni come un'ombra. Non capendo un tubo di correttori automatici, avrebbe potuto fare una cosa semplice e razionale. Attingere al suo vasto archivio di fosforologo un certo numero di post del sottoscritto e contare quante volte è stato commesso quell'errore: la particella "ce" è di uso frequentissimo. Dato che conosco il bug, in genere correggo subito l'errore, quindi il nostro fosforologo, se ha qualche neurone ancora attivo, avrebbe probabilmente dedotto che si è trattato di un errore isolato, o molto raro, in ogni caso del tutto involontario e casuale. Sbagliando ancora però. Se uno conosce l'italiano (e io, se permettete, conosco e amo la nostra lingua), la probabilità di un errore casuale semplice è molto minore di 1. La probabilità di un errore doppio come quello in oggetto (apostrofo più accento) è il quadrato della precedente, dunque estremamente bassa. Ohibò, questo qui fa scimunire anche me! Parlo di probabilità semplice e composta con uno che non ne capisce una mazza. E allora stendiamo il consueto velo pietoso, non prima però di allegare questo filmato per risollevare il morale del nostro, che in questo momento deve sentirsi, comprensibilmente, come un cane bastonato per averla fatta, ancora una volta, fuori dal vaso. https://youtu.be/MuaJdM5JKzs
  24. Scusate, forse un .. “LegnoRante” .. ovvero sono un .. Igno Rante del Legno .. forse sono un .. “MaRimba” .. ovvero un Matusa Rimba Mbito .. forse sono i troppi bicchieri di Teroldego bevuti a digiuno, ma desidero porre una domanda, forse un quesito – quanto vengono retribuiti i moderni “Caronte” (alias traghettatori) che trasbordano i gitanti dalle coste sud del mare Mediterraneo alle coste nord del medesimo mare Mediterraneo. Difficilmente lavorano gratis, personalmente neppure io lavoro gratis alla bocciofila del quartiere. La cena gratis a fine torneo riesco ad averla. Quindi se questi moderni “Caronte” (alias traghettatori) che trasbordano i gitanti da una costa ad una altra del mare vengono retribuiti, … ci pagheranno le tasse (in Italia o nei paesi di origine) e poi verseranno a se stessi i contributi pensionistici in qualità di liberi professionisti. - nessuna polemica, si tratta di semplici domande e/o quesiti. - Buona serata, oggi venerdì diciassette gennaio.-
  25. Scusate, forse un .. “LegnoRante” .. ovvero sono un .. Igno Rante del Legno .. forse sono un .. “MaRimba” .. ovvero un Matusa Rimba Mbito .. forse sono i troppi bicchieri di Teroldego bevuti a digiuno, ma desidero porre una domanda, forse un quesito – quanto vengono retribuiti i moderni “Caronte” (alias traghettatori) che trasbordano i gitanti dalle coste sud del mare Mediterraneo alle coste nord del medesimo mare Mediterraneo. Difficilmente lavorano gratis, personalmente neppure io lavoro gratis alla bocciofila del quartiere. La cena gratis a fine torneo riesco ad averla. Quindi se questi moderni “Caronte” (alias traghettatori) che trasbordano i gitanti da una costa ad una altra del mare vengono retribuiti, … ci pagheranno le tasse (in Italia o nei paesi di origine) e poi verseranno a se stessi i contributi pensionistici in qualità di liberi professionisti. - nessuna polemica, si tratta di semplici domande e/o quesiti. - Buona serata, oggi venerdì diciassette gennaio.-
  26. ulteriore ceffone e sonoro ... 🔴 ULTIM'ORA - La terza sezione penale della Cassazione ha dato ragione alla gip di Agrigento, che a luglio non aveva convalidato l’arresto di Rackete Respinto il ricorso contro l’ordinanza della gip di Agrigento Alessandra Vella che aveva rimesso in libertà la comandante della nave Sea watch 3 CORRIERE.IT La Cassazione: l’arresto di Carola Rackete non era legittimoRespinto il ricorso contro l’ordinanza della gip di Agrigento Alessandra Vella che aveva rimesso in libertà la comandante della nave Sea watch 3
  1. Carica più attività