Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. Ma invece penso che sia la solita manfrina e la poltrona questi non la mollano nemmeno se vengono sparati...
  3. Certo che si chiuderla perchè tanto c'è lo streaming dei grilli sempre ed ovunque. Ma vafff grullesco... quando qualcuno mette in risalto la VERITA' da fastidio e allora si chiude e si tagliano i finanziamenti che è peggio... meglio versare ad una azienda con conflitti d'interessi 300 € da parte dei cosidetti portavoce dei cittadini che di portavoce non hanno proprio nulla tutti succubi alla politica dettata dalla famigerata piattaforma con Presidente unico e intoccabile un certo Casaleggio.
  4. Ma sarà come la votazione per salvare il Salvini lo faranno decidere a Rousseau ahahaha ovvero alla Casaleggio &co ma poi la poltrona come si fa a mollarla... nooo quando mai una occasione così ?
  5. Oggi
  6. Eppero’ !! Il Cazzaro di Napoli sarà pure un fervente democratico e quindi giammai un grillino ( dice lui , nda) , ma appena la testadiminkia grillebete Vito Crimi annuncia che non sarà rinnovata la convenzione con Radio Radicale , ecco che il Panzanaro su schiera subito dalla sua psrte . Invece No , Cazzaro !! Radio Radicale e’ una voce libera e democratuca che da 40 anni trasmette in diretta le sedute del Parlamento e segue le attività di tutte le istituzioni, dalla Corte Costituzionale al Consiglio Superiore della Magistratura, i più grandi processi giudiziari e le più importanti attività culturali e sociali. Negli ultimi 20 anni questo è stato possibile grazie a una convenzione con lo Stato italiano e solo dei Fascisti come i grillini e quindi come il Cazzaro di Napoli possono solo pensare di chiuderla !! Egregio Cazzaro , Il diritto alla conoscenza è un diritto fondamentale affinché il cittadino possa farsi liberamente una opinione e non sia condizionato da una informazione distorta e di parte. Insomma , quella che e’ in voga nei regimi dittatoriali ( come nel Venezuela del tuo compagno Maduro ), quella che in Italia vorreste , passetto dopo passetto , diventasse appannaggio della piattaforma , quella dove si possono irradiare le bufale più obbrobriose senza che nessuno possa saperlo . Cazzaro di Napoli , la democrazia ha un costo ed io i miei 35 centesimi l’anno affinché Radio Radicale continui ad esistere li pago volentieri . Ci siamo capiti , Cazzaro ?? Di Napoli !!
  7. l'amico della lega...
  8. Prima di tutto una precisazione sul titolo di questa discussione. Lungi da me l'idea che un governo possa azzardarsi a chiudere un giornale o una emittente radio o TV. Sempre che questa non violi diritti altrui, come fu a suo tempo il caso di Rete4, TV ABUSIVA che una sedicente sinistra, prona e appecorita (per non dire VENDUTA) davanti agli interessi e ai privilegi del Caimano, non osò mai toccare. Se oggi dico, e lo dico forte, CHIUDETE RADIO RADICALE, intendo solo rendere pan per focaccia ai cialtroni, ai falsari e ai piagnoni, che accusano il governo di voler chiudere l'emittente con un gesto autoritario da regime fascista o sovietico, e che inscenano proteste, piagnistei, raccolte di firme. Dal patetico Sgarbi ai piagnoni del Pd e del gruppo Repubblica-Espresso. Signori, rimettete in tasca i fazzoletti, qui nessuno vuole chiudere nulla. Se non i cordoni della borsa del denaro pubblico. Dalla quale questa emittente iperprivilegiata spilla da decenni, in barba a ogni legge del mercato e della libera e leale concorrenza, somme spropositate, astronomiche, del tutto sproporzionate al servizio pubblico offerto (le radiocronache dal Parlamento). Secondo Wiki, mai smentita, Radio Radicale riceve dallo Stato 12,761 milioni di euro annui e la cosa va avanti (almeno) dai primi anni '90. Tirando le somme, parliamo di centinaia di miliardi di vecchie lire e di centinaia di milioni di euro. Soldi nostri. Soldi regalati a una radio seguita da 4 gatti, che rifiuta il rilevamento dell'audience, che avrà poche decine di dipendenti e che con tutta quella pioggia di denaro in 30 anni non è riuscita nemmeno a coprire con il segnale l'intero territorio nazionale ma solo il 75%. In compenso è riuscita a conciliare il sonno a quelli che la usano come sonnifero. Alzi la mano chi non si è mai addormentato durante uno degli insulsi dibattiti serali o notturni irradiati da Radio Radicale. Una radio di partito, cioè di una associazione privata, dunque una radio di parte, faziosa per definizione. E chi la segue lo sa bene. Ma copiosamente finanziata con il denaro di tutti. Svolge un servizio pubblico? Certo, ma è un servizio che paghiamo a peso d'oro e di cui non da oggi ma da molti anni potremmo tranquillamente fare a meno. C'è un canale radio Rai (GR Parlamento) nato 20 anni fa e pagato dagli abbonati che svolge lo stesso servizio. Di più: Camera e Senato hanno le loro web tv per le dirette in streaming. E questi radicali mangiasoldi pretendono da noi quasi 13 milioni l'anno per andare avanti? Ma vogliamo scherzare? È un'offesa a milioni di famiglie che non arrivano a fine mese e a centinaia di piccole emittenti radio e tv che rischiano sul serio di chiudere. Il governo Conte non deve dimezzare i fondi a Radio Radicale, deve AZZERARLI. SUBITO! Questa emittente ha già avuto molto ma molto più che abbastanza, in 30 anni, per cominciare finalmente a camminare sulle proprie gambe. Venda un po' di pubblicità, mandi in onda servizi e inchieste serie e originali invece di fare il doppione di altre emittenti, e buona fortuna. E la Corte dei Conti indaghi sui bilanci pregressi dell'emittente per capire esattamente come sono stati spesi i nostri soldi.
  9. Vediamo. Se il sottosegretario inquisito Siri non si dimette, Se il consulente di Giorgetti, Federico Arata , non viene licenziato, ALLORA SARÀ DIMOSTRATO CHE GIGGINO DI MAIO È UN QUAQQUARAQQUA' SENZA SPERANZA ALCUNA DI REDENZIONE.
  10. Secondo me quelli del cobalto volevano prenderla in giro, Sig director
  11. Vediamo se Di Maio riesce a far dimettere Siri e far licenziare il rampollo di Stata, oppure se Giggino è un quaqquaraqqua......
  12. Solo una coincidenza ??? Caso Siri, il figlio di Arata assunto da Giorgetti a Palazzo Chigi ... https://www.repubblica.it/.../caso_siri_il_figlio_di_arata_assunto_da_giorgetti_a_palazzo... 22 min fa - C'è un altro rapporto che dimostra il legame tra la Lega e Paolo Arata, l'imprenditore ex parlamentare forzista indagato con il sottosegretario ...
  13. Caso Siri, il figlio di Arata assunto da Giorgetti a Palazzo Chigi ... https://www.repubblica.it/.../caso_siri_il_figlio_di_arata_assunto_da_giorgetti_a_palazzo... 22 min fa - C'è un altro rapporto che dimostra il legame tra la Lega e Paolo Arata, l'imprenditore ex parlamentare forzista indagato con il sottosegretario ...
  14. SOLO UNA COINCIDENZA.....? Caso Siri, il figlio di Arata assunto da Giorgetti a Palazzo Chigi ... https://www.repubblica.it/.../caso_siri_il_figlio_di_arata_assunto_da_giorgetti_a_palazzo... 22 min fa - C'è un altro rapporto che dimostra il legame tra la Lega e Paolo Arata, l'imprenditore ex parlamentare forzista indagato con il sottosegretario ...
  15. https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.repubblica.it/politica/2019/04/19/news/caso_siri_il_figlio_di_arata_assunto_da_giorgetti_a_palazzo_chigi-224464417/amp/&ved=2ahUKEwjDzeSC4dzhAhUhzoUKHevrDTsQiJQBMAB6BAgGEAQ&usg=AOvVaw2ffSPZEIJ1jGvfWK29ceK0&ampcf=1 Altro che qualche infermiere raccomandato in Umbria da dirigenti locali del PD....... Qui siamo ai figli di commercialisti leghisti assunti dal Governo Salvini, nonostante legami con imprenditori SICILIANI (a buon intenditor....)
  16. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  17. https://quifinanza.it/lavoro/reddito-di-cittadinanza-beneficiari-delusi-cifre-irrisorie-bufera-contro-m5s/270515/?ref=virgilio Reddito di cittadinanza, beneficiari delusi: cifre irrisorie. Bufera contro M5S Presentate le prime card ai beneficiari, ma è bufera per le cifre inferiori alle aspettative: c'è chi si è visto assegnare 40 euro
  18. Io credo che penserebbe di peggio... ma tant'è io non ho espresso tutto quello che penso di lui e dei celoduri ! Censura...
  19. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  20. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  21. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  22. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  23. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  24. Hai bisogno di finanziamenti seri e onesti per il tuo ristorante o finire il lavoro della tua casa, vuoi una nuova auto per arrivare al lavoro o hai bisogno di finanziamenti per la tua attività. Invia la tua richiesta e ti daremo maggiori dettagli. Email : pierluciano.magro@outlook.it
  25. Ah ecco !! Quindi sarebbe l’opposto di quel che vuol far credere il Cazzaro di Napoli . Non sarebbe Bagnacani a pretendere che la Raggi firmi un bilancio che lei non approva ma la Raggi che vuole che Bagnacani si presti al suo scopo . Quindi sarebbe Bagnacani che non ha mai voluto modificare il bilancio come chiesto dalla Raggi e dai suoi uomini, temendo di fare un falso in bilancio. Ecco uno stralcio dell’intercettaziine :” Virginia, così ci beccano…non possiamo fare quello che non può essere fatto le dice). Lo scorso febbraio il manager e i membri del cda sono stati licenziati per «giusta causa”. Bene !! In pole position per prendere il posto di Bagnacani ora c’è l’avvocato Pieremilo Sammarco, che ha mandato il suo curriculum per diventare presidente di Ama. La Raggi ha lavorato nel suo studio prima di diventare sindaca. «Pieremilio? È il mio dominus», ha detto in passato. Adesso confrontate cosa scrive il Cazzaro di Napoli sul suo compitino ...!! Saluti
  26. nche se c'è Nicola Zingaretti alla guida del Pd, i disastri della comunicazione dem non mancano mai. L'ultimo solo in ordine di tempo arriva nel pieno dell'ubriacatura per Greta Thunberg e i suoi allarmi ambientalisti. Il Pd non si fa scappare l'occasione, lanciando subito un'immagine di Zingaretti con una promessa per le elezioni Europee, sempre che il Pd riesca a far eleggere qualcuno: "L'Europa che salva il pianeta. Zero emissioni di Co2". Proprio i piddini che non perdono occasione per prendere in giro gli avversari politici più illetterati, scivolano sulla chimica: "Co2" sarebbero due particelle di cobalto, non certo la formula dell'anidride carbonica, che è "CO2".
  1. Carica più attività