Ci sono diverse forme di imbecillità

pericolose quanto il covid stesso, ma qui occorre rimarcarne due, le più evidenti.

Quelle dei negazionisti i quali rifacendosi a un fantasmagorico ordine oscuro teso a soggiogare i popoli arrivano a supporre che il virus, che sta causando milioni di malati e diverse centinaia di migliaia di morti, sia una pura invenzione, negando persino l'evidenza.

E un altra più spicciola nostrana,  quella di una specie di rivalsa nei confronti delle avverse fazioni politiche, o collocazioni geografiche, quando invece occorrerebbe accantonare stupidi e superati campanilismi e dimenticare, almeno sino a che questa situazione che si sta dimostrando tragica non sia superata almeno una forzata collaborazione e cessazione delle ostilità, perchè, banale a dirlo ma siamo tutti sulla stessa barca, rossi e neri, bianchi, gialli e verdi, nord e sud,  e se si affonda si affonda tutti.

In parole povere, siamo tutti nella m:ph34r:eO.or:(d:/a, volenti o nolenti.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Caro amico forse non te ne rendi conto ma il complottista lo stai facendo Tu ,in quanto le persone potrebbero esprimere i propri pensieri ed opinioni senza che alcuno sto-nzo metta cartellini/categorie sul modo di pensare o idee quindi è tutto da vedere dove pende il braccio della bilancia ... se qualcuno con numeri fasulli, numeri che esprimono solo e solamente concetti astratti intende rovinare l'economia, la legalità, le istituzioni, è evidente che ci sono delle politiche inaccettabili , politiche che hanno accantonato la costituzione, politiche che si basano solamente sull' impatto visivo, politiche che si basano sulla falsità ed ipocrisia , nessuno è campanilista si tratta di essere uniti contro gli stolti ... e di stolto finora ne sta comandando solo uno !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/10/2020 in 20:33 , il.pignonista ha scritto:

pericolose quanto il covid stesso, ma qui occorre rimarcarne due, le più evidenti.

Quelle dei negazionisti i quali rifacendosi a un fantasmagorico ordine oscuro teso a soggiogare i popoli arrivano a supporre che il virus, che sta causando milioni di malati e diverse centinaia di migliaia di morti, sia una pura invenzione, negando persino l'evidenza.

E un altra più spicciola nostrana,  quella di una specie di rivalsa nei confronti delle avverse fazioni politiche, o collocazioni geografiche, quando invece occorrerebbe accantonare stupidi e superati campanilismi e dimenticare, almeno sino a che questa situazione che si sta dimostrando tragica non sia superata almeno una forzata collaborazione e cessazione delle ostilità, perchè, banale a dirlo ma siamo tutti sulla stessa barca, rossi e neri, bianchi, gialli e verdi, nord e sud,  e se si affonda si affonda tutti.

In parole povere, siamo tutti nella m:ph34r:eO.or:(d:/a, volenti o nolenti.

Esiste ancora ...ed è un manifesto fisso nelle menti ...morte tua ..vita mea,la classica legge barbara, quindi è superfluo quasi ideologicamente ,disonesto, immettere tutti nella stessa barca,anche il virus fa differenze, non é monocolore,e non colpisce allo stesso modo,per questo come ribadiamo da altro post,si insidia il pensiero di misure piu stringenti per i positivi ad arrivare persino per questi ultimi ad un "arresto domiciliare " al posto del lockdown, del resto dovendo violare la costituzione in entrambi i casi, hai più é meglio che lo si faccia con coloro non sono stati attenti e sono venuti a contatto col virus, il testo esplicativo sulle ragioni dei gufi allarmisti favorevoli al lockdown ,coinvolgono sia positivi che negativi, un errore già fatto a Marzo-Aprile...DA NON RIPETERE ..

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, mylord611 ha scritto:

Caro amico forse non te ne rendi conto ma il complottista lo stai facendo Tu ,in quanto le persone potrebbero esprimere i propri pensieri ed opinioni senza che alcuno sto-nzo metta cartellini/categorie sul modo di pensare o idee quindi è tutto da vedere dove pende il braccio della bilancia ... se qualcuno con numeri fasulli, numeri che esprimono solo e solamente concetti astratti intende rovinare l'economia, la legalità, le istituzioni, è evidente che ci sono delle politiche inaccettabili , politiche che hanno accantonato la costituzione, politiche che si basano solamente sull' impatto visivo, politiche che si basano sulla falsità ed ipocrisia , nessuno è campanilista si tratta di essere uniti contro gli stolti ... e di stolto finora ne sta comandando solo uno !!!

Mylord o Marziano ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

DIVIDI E COMANDA i ciarlatani odierni sanno perfettamente come applicare questa massima latina stanno facendo di tutto per smembrare le istituzioni !! un veterinario è mille volte più competente che certi esperti!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

Esiste ancora ...ed è un manifesto fisso nelle menti ...morte tua ..vita mea,la classica legge barbara, quindi è superfluo quasi ideologicamente ,disonesto, immettere tutti nella stessa barca,anche il virus fa differenze, non é monocolore,e non colpisce allo stesso modo,per questo come ribadiamo da altro post,si insidia il pensiero di misure piu stringenti per i positivi ad arrivare persino per questi ultimi ad un "arresto domiciliare " al posto del lockdown, del resto dovendo violare la costituzione in entrambi i casi, hai più é meglio che lo si faccia con coloro non sono stati attenti e sono venuti a contatto col virus, il testo esplicativo sulle ragioni dei gufi allarmisti favorevoli al lockdown ,coinvolgono sia positivi che negativi, un errore già fatto a Marzo-Aprile...DA NON RIPETERE ..

Statistiche

 

Variazione giornaliera: Italia

Nuovi casi:

71 il giorno 23 feb

79 il giorno 24 feb

93 il giorno 25 feb

123 il giorno 26 feb

205 il giorno 27 feb

238 il giorno 28 feb

240 il giorno 29 feb

566 il giorno 1 mar

342 il giorno 2 mar

466 il giorno 3 mar

587 il giorno 4 mar

769 il giorno 5 mar

778 il giorno 6 mar

1.247 il giorno 7 mar

1.492 il giorno 8 mar

1.797 il giorno 9 mar

977 il giorno 10 mar

2.313 il giorno 11 mar

2.651 il giorno 12 mar

2.547 il giorno 13 mar

3.497 il giorno 14 mar

3.590 il giorno 15 mar

3.233 il giorno 16 mar

3.526 il giorno 17 mar

4.207 il giorno 18 mar

5.322 il giorno 19 mar

5.986 il giorno 20 mar

6.557 il giorno 21 mar

5.560 il giorno 22 mar

4.789 il giorno 23 mar

5.249 il giorno 24 mar

5.210 il giorno 25 mar

6.153 il giorno 26 mar

5.959 il giorno 27 mar

5.974 il giorno 28 mar

5.217 il giorno 29 mar

4.050 il giorno 30 mar

4.053 il giorno 31 mar

4.782 il giorno 1 apr

4.668 il giorno 2 apr

4.585 il giorno 3 apr

4.805 il giorno 4 apr

4.316 il giorno 5 apr

3.599 il giorno 6 apr

3.039 il giorno 7 apr

3.836 il giorno 8 apr

4.204 il giorno 9 apr

3.951 il giorno 10 apr

4.694 il giorno 11 apr

4.092 il giorno 12 apr

3.153 il giorno 13 apr

2.972 il giorno 14 apr

2.667 il giorno 15 apr

3.786 il giorno 16 apr

3.493 il giorno 17 apr

3.491 il giorno 18 apr

3.047 il giorno 19 apr

2.256 il giorno 20 apr

2.729 il giorno 21 apr

3.370 il giorno 22 apr

2.646 il giorno 23 apr

3.021 il giorno 24 apr

2.357 il giorno 25 apr

2.324 il giorno 26 apr

1.739 il giorno 27 apr

2.091 il giorno 28 apr

2.086 il giorno 29 apr

1.872 il giorno 30 apr

1.965 il giorno 1 mag

1.900 il giorno 2 mag

1.389 il giorno 3 mag

1.221 il giorno 4 mag

1.075 il giorno 5 mag

1.444 il giorno 6 mag

1.401 il giorno 7 mag

1.327 il giorno 8 mag

1.083 il giorno 9 mag

802 il giorno 10 mag

744 il giorno 11 mag

1.402 il giorno 12 mag

888 il giorno 13 mag

992 il giorno 14 mag

789 il giorno 15 mag

875 il giorno 16 mag

675 il giorno 17 mag

451 il giorno 18 mag

813 il giorno 19 mag

665 il giorno 20 mag

642 il giorno 21 mag

652 il giorno 22 mag

669 il giorno 23 mag

531 il giorno 24 mag

300 il giorno 25 mag

397 il giorno 26 mag

584 il giorno 27 mag

593 il giorno 28 mag

516 il giorno 29 mag

416 il giorno 30 mag

333 il giorno 31 mag

200 il giorno 1 giu

318 il giorno 2 giu

321 il giorno 3 giu

177 il giorno 4 giu

518 il giorno 5 giu

270 il giorno 6 giu

197 il giorno 7 giu

280 il giorno 8 giu

283 il giorno 9 giu

202 il giorno 10 giu

379 il giorno 11 giu

163 il giorno 12 giu

346 il giorno 13 giu

338 il giorno 14 giu

301 il giorno 15 giu

210 il giorno 16 giu

328 il giorno 17 giu

331 il giorno 18 giu

264 il giorno 20 giu

224 il giorno 21 giu

221 il giorno 22 giu

113 il giorno 23 giu

577 il giorno 24 giu

296 il giorno 25 giu

255 il giorno 26 giu

175 il giorno 27 giu

174 il giorno 28 giu

126 il giorno 29 giu

142 il giorno 30 giu

182 il giorno 1 lug

201 il giorno 2 lug

223 il giorno 3 lug

235 il giorno 4 lug

192 il giorno 5 lug

208 il giorno 6 lug

137 il giorno 7 lug

193 il giorno 8 lug

214 il giorno 9 lug

276 il giorno 10 lug

188 il giorno 11 lug

234 il giorno 12 lug

169 il giorno 13 lug

114 il giorno 14 lug

162 il giorno 15 lug

230 il giorno 16 lug

231 il giorno 17 lug

249 il giorno 18 lug

218 il giorno 19 lug

190 il giorno 20 lug

128 il giorno 21 lug

280 il giorno 22 lug

306 il giorno 23 lug

252 il giorno 24 lug

274 il giorno 25 lug

254 il giorno 26 lug

168 il giorno 27 lug

202 il giorno 28 lug

288 il giorno 29 lug

382 il giorno 30 lug

379 il giorno 31 lug

295 il giorno 1 ago

238 il giorno 2 ago

159 il giorno 3 ago

190 il giorno 4 ago

384 il giorno 5 ago

401 il giorno 6 ago

552 il giorno 7 ago

347 il giorno 8 ago

463 il giorno 9 ago

259 il giorno 10 ago

412 il giorno 11 ago

476 il giorno 12 ago

522 il giorno 13 ago

574 il giorno 14 ago

629 il giorno 15 ago

477 il giorno 16 ago

320 il giorno 17 ago

401 il giorno 18 ago

642 il giorno 19 ago

840 il giorno 20 ago

947 il giorno 21 ago

1.071 il giorno 22 ago

1.209 il giorno 23 ago

953 il giorno 24 ago

876 il giorno 25 ago

1.366 il giorno 26 ago

1.409 il giorno 27 ago

1.460 il giorno 28 ago

1.444 il giorno 29 ago

1.365 il giorno 30 ago

996 il giorno 31 ago

975 il giorno 1 set

1.326 il giorno 2 set

1.397 il giorno 3 set

1.732 il giorno 4 set

1.694 il giorno 5 set

1.296 il giorno 6 set

1.150 il giorno 7 set

1.369 il giorno 8 set

1.430 il giorno 9 set

1.597 il giorno 10 set

1.616 il giorno 11 set

1.501 il giorno 12 set

1.456 il giorno 13 set

1.008 il giorno 14 set

1.229 il giorno 15 set

1.452 il giorno 16 set

1.583 il giorno 17 set

1.907 il giorno 18 set

1.637 il giorno 19 set

1.587 il giorno 20 set

1.350 il giorno 21 set

1.391 il giorno 22 set

1.640 il giorno 23 set

1.786 il giorno 24 set

1.912 il giorno 25 set

1.869 il giorno 26 set

1.766 il giorno 27 set

1.494 il giorno 28 set

1.647 il giorno 29 set

1.850 il giorno 30 set

2.548 il giorno 1 ott

2.499 il giorno 2 ott

2.843 il giorno 3 ott

2.578 il giorno 4 ott

2.257 il giorno 5 ott

2.677 il giorno 6 ott

3.677 il giorno 7 ott

4.458 il giorno 8 ott

5.372 il giorno 9 ott

5.724 il giorno 10 ott

5.456 il giorno 11 ott

4.619 il giorno 12 ott

5.898 il giorno 13 ott

7.332 il giorno 14 ott

8.803 il giorno 15 ott

10.009 il giorno 16 ott

10.925 il giorno 17 ott

11.705 il giorno 18 ott

9.337 il giorno 19 ott

10.871 il giorno 20 ott

15.199 il giorno 21 ott

16.078 il giorno 22 ott

19.143 il giorno 23 ott

19.640 il giorno 24 ott

21.273 il giorno 25 ott

17.007 il giorno 26 ott

21.989 il giorno 27 ott

24.988 il giorno 28 ott

26.829 il giorno 29 ott

31.079 il giorno 30 ott

31.756 il giorno 31 ott

29.905 il giorno 1 nov

Il lockdown duro di marzo/aprile porta i casi giornalieri da oltre 6.000 di marzo a meno di 200 di giugno.

Ed è il 25 giugno che Salvini dichiara l'Italia libera dal Covid:

 "Ma perché dovrebbe esserci una seconda ondata ?  In Italia ormai tre quarti del Paese sono esenti da contagi e da ricoveri, gli italiani hanno dimostrato enorme buonsenso in questi mesi ma mi sembra che ormai siano tanti i medici che stanno dicendo che il virus adesso fortunatamente ha una diffusione e soprattutto una gravità nei nuovi casi assolutamente inferiore rispetto a qualche mese fa. Quindi è inutile continuare a terrorizzare le persone."

DA ALLORA VI SIETE SCATENATI DIETRO LA VOSTRA MUSA (Angela di Mondello ) e "NUN CE NE È PIÙ COVIDDI".

SIETE ANDATI DIETRO AL KAPITONE ED ALLA PESCIVENDOLA, CON SGARBI, BRIATORE E SANTANCHÈ, OLTRE ALLE DISCOTECHE AVRESTE RIAPERTO ANCHE LE CASE DI TOLLERANZA.

IL RISULTATO ?

30.000 NUOVI INFETTI OGNI GIORNO E 200/300 MORTI.

COMPLIMENTI SIGNORI NEGAZIONISTI.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, mylord611 ha scritto:

Caro amico forse non te ne rendi conto ma il complottista lo stai facendo Tu ,in quanto le persone potrebbero esprimere i propri pensieri ed opinioni senza che alcuno sto-nzo metta cartellini/categorie sul modo di pensare o idee quindi è tutto da vedere dove pende il braccio della bilancia ... se qualcuno con numeri fasulli, numeri che esprimono solo e solamente concetti astratti intende rovinare l'economia, la legalità, le istituzioni, è evidente che ci sono delle politiche inaccettabili , politiche che hanno accantonato la costituzione, politiche che si basano solamente sull' impatto visivo, politiche che si basano sulla falsità ed ipocrisia , nessuno è campanilista si tratta di essere uniti contro gli stolti ... e di stolto finora ne sta comandando solo uno !!!

Questa potrebbe essere una terza forma.

9_9

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fintanto che il ssn impiega il personale per fare statistica utile solamente a certi politici  anzichè cercare di risolvere il problema ... meglio fidarsi di un veterinario che di un virologo ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963