nel levante ligure va conservato un patrimonio della Ue e del vaticano

Sono accusati di furto, furto in abitazione, truffe a anziani e ricettazione i 14 nomadi di origine sinti arrestati dai carabinieri di Spezia in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del Tribunale spezzino. Tre di questi, nonostante un elevato tenore di vita, percepivano il reddito di cittadinanza.

 

L’operazione, denominata “Settimo comandamento”, oltre che il levante ligure, ha interessato le province di Torino, Varese, Monza-Brianza e Massa Carrara.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

52 minuti fa, director12 ha scritto:

Sono accusati di furto, furto in abitazione, truffe a anziani e ricettazione i 14 nomadi di origine sinti arrestati dai carabinieri di Spezia in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del Tribunale spezzino. Tre di questi, nonostante un elevato tenore di vita, percepivano il reddito di cittadinanza.

 

L’operazione, denominata “Settimo comandamento”, oltre che il levante ligure, ha interessato le province di Torino, Varese, Monza-Brianza e Massa Carrara.

Vede che ci vogliono i DELATORI DI CONDOMINIO IN STILE SOVIETICO ?

Per far arrestare i topi di appartamento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963