Anche questa volta è il governo cattivo che vuole chiudere tutto?

Questa volta mi sa tanto che i tatticismi lasciano il tempo che trovano.

Attilio e Gallera se la stanno facendo addosso. Non tanto per la paura di non essere rieletti (per quello magari contano ancora molto Confindustria e la solita e immancabile mancanza di memoria, per cui la speranza è sempre l'ultima a morire) ma perché, a seconda di come si muovono, finisce che questa volta li vanno a cercare.

Alla faccia di Giordano, Porro, Del Debbio, Maglie, Sgarbi, Cappezzone, Capitani e Giorgie varie ed eventuali e chi più ne ha più ne metta, chiedono di chiudere tutto a partire da giovedì, dalle 23 alle 5 del mattino e chiusura nei fine settimana.

Non può mancare neanche un NB METODOLOGICO PER ETRUSCO: c'è l'accordo anche dell'opposizione. In pratica, l'opposizione non specula.

NB n 2: Al netto di incomprensioni sempre possibili, non è consentita alle Regioni la possibilità di assumere provvedimenti più restrittivi rispetto a quelli del Governo? Pertanto, cosa impedisce ad Attilio di fare una delibera ad hoc?

https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/24934307/coronavirus-attilio-fontana-lombardia-ferma-dalle-23-alle-5-richiesta-governo.html

 

 

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Zangrillo a volte si contraddice.
È una sua prescrizione: cambiare idea 3 volte al giorno, dopo i pasti, davanti alle telecamere.
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Capitano notturno cerca di limitare la figuraccia ma Attilio se la sta facendo addosso. Sa che, se qualcuno ha intenzione di andare a cercare i pochissimi anziani ancora rimasti a Bergamo e a Brescia, questa volta i figli e i nipotini lo vengono a cercare.

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.ilfoglio.it/politica/2020/10/20/news/salvini-sbanda-sul-coprifuoco-la-paura-di-fontana-manda-in-tilt-la-lega-1278654/amp/&ved=2ahUKEwis0piot8XsAhVwUBUIHV4AA2IQFjAAegQIARAB&usg=AOvVaw2UNodwKl30VogbZ8WV8mN8&ampcf=1

E, attenzione,o dice addirittura Libero.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse lo sbaglio non è quello di richiudere, lo sbaglio è stato quello di riaprire quello che non andava riaperto... ma c'erano le elezioni... così hanno riaperto sale da ballo, night, discoteche, balere, rave party.. così  quelli del governo speravano prendere   i voti di tutte queste categorie.. adesso però tutti paghiamo e pagheremo il conto, faremo tutti nuovi sacrifici che puntualmente la prossima estate verranno vanificati dalle  nuove aperture.. a proposito tra pochi giorni ci sarò halloween, poi fra due mesi il 31 Dicembre ci saranno i veglioni per l'ultimo dell'anno .. li autorizzeranno o li vieteranno ? oppure li vieteranno senza però fare i controlli, così come nella scorsa estate non hanno fatto i controlli sulle spiagge?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Forse lo sbaglio non è quello di richiudere, lo sbaglio è stato quello di riaprire quello che non andava riaperto... ma c'erano le elezioni... così hanno riaperto sale da ballo, night, discoteche, balere, rave party.. così  quelli del governo speravano prendere   i voti di tutte queste categorie.. adesso però tutti paghiamo e pagheremo il conto, faremo tutti nuovi sacrifici che puntualmente la prossima estate verranno vanificati dalle  nuove aperture.. a proposito tra pochi giorni ci sarò halloween, poi fra due mesi il 31 Dicembre ci saranno i veglioni per l'ultimo dell'anno .. li autorizzeranno o li vieteranno ? oppure li vieteranno senza però fare i controlli, così come nella scorsa estate non hanno fatto i controlli sulle spiagge?

E si, certo. Le elezioni c'erano solo per alcuni vero? 

NB.n 1. Le discoteche le hanno riaperte le Regioni e cosi' pure tante altre cose anche perché non facevano altro che abbaiare. Piuttosto mi sfugge un dato. Quante sono le Regioni Maldestre e Celodure?

NB n 2. Questa volta 1-0 e palla al centro per Attilio. Ordinanza firmata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

li autorizzeranno o li vieteranno ? oppure li vieteranno senza però fare i controlli, così come nella scorsa estate non hanno fatto i controlli sulle spiagge?

xxxxxxxccccccccccccxxxxxxxx

ha ragione padre etrusco, non hanno fatto i controlli, però erano sicuri che sulle spiagge c'era lei a vegliare, e infatti, lo dimostra lei stesso, non ha preso il covid nonostante ci fossero le cinesine senza mascherina che volevano farle i massaggini.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I contagi non si propagano solo in discoteca, nei ristoranti, o nelle sagre paesane i contagi si propagano anche in treno, metropolitana , autobus , nel fare la fila per i tamponi , o davanti alle poste  ... anche in questa maniera ci si contagia :     https://www.msn.com/it-it/video/notizie/immigrati-quartieri-fuori-controllo/vi-BB1aeahq?ocid=msedgdhp  ormai il governo si sta mordendo la coda ogni regione fa e detta le regole che vuole ogni sindaco a capoccia sua apre o chiude il paesello siamo senza regole non ci sono regole ne per le regioni, ne per i sindaci , ogni tanto qualcuno vantandosi di chissà quale esperienza e scoperta scientifica arriva e gracchia come un corvo .... a casa subito via raus .                                

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, mylord611 ha scritto:

I contagi non si propagano solo in discoteca, nei ristoranti, o nelle sagre paesane i contagi si propagano anche in treno, metropolitana , autobus , nel fare la fila per i tamponi , o davanti alle poste  ... anche in questa maniera ci si contagia :     https://www.msn.com/it-it/video/notizie/immigrati-quartieri-fuori-controllo/vi-BB1aeahq?ocid=msedgdhp  ormai il governo si sta mordendo la coda ogni regione fa e detta le regole che vuole ogni sindaco a capoccia sua apre o chiude il paesello siamo senza regole non ci sono regole ne per le regioni, ne per i sindaci , ogni tanto qualcuno vantandosi di chissà quale esperienza e scoperta scientifica arriva e gracchia come un corvo .... a casa subito via raus .                                

 

Conseguenza logica del fatto che 15 Regioni su 20 sono a guida maldestra e celodura e così pure tantissimi Sindaci. Per cui hanno fatto un c@asino della mal@ora per gridare che loro erano i migliori di tutti, che il Governo aveva l'intenzione di tappargli la bocca e qualsiasi decisione del Governo era propinata solo come "dittatoriale" e al solo scopo di affamare la gente,come se la pandemia fosse andato il Governo a portarla qui tra noi (un po' come quando il Governo si sa che va a prendere l'uomo nero per fare prendere voti al Capitano).

In sintesi, effetti deleteri da ansia di prestazione con i propri accoliti ben aizzati da Capitani, Giorgie, Giordani, Porri, Maglie e Capezzone vari ed eventuali.

Poi però il povero Attilio non ha potuto fare a meno di guardare in faccia la realtà. Anche alla faccia del Capitano, di Confindustria e di Assolombarda.  Anche perché  ai Bergamaschi, ai Bresciani, ai Pavesi e a tutti gli altri lombardi quello che deve rendere i conti è Attilio molto più del Capitano. 

Banalissima questione di praticità. Ripeto: questa volta gli eredi dei vecchietti di Bergamo e Brescia, a seconda di quello che fa, lo vengono a cercare. Perché sembrerà strano ma i figli e i nipoti sono affezionati ai loro anziani. Ci tengono insomma.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963