COSI' SONO I CAMERATI

1 messaggio in questa discussione

Adesso dicono di "voler essere coinvolti", il senatore Salvini e la deputata Meloni.
Dopo aver fatto quasi finta che la pandemia non esistesse, ora vogliono, anzi pretendono, di poter prendere decisioni sulla seconda ondata.
Dopo aver passato mesi a creare assembramenti su assembramenti, dopo aver partecipato a eventi elettorali "febbricitanti", dopo aver negato la possibilità di una seconda ondata, dopo aver dato il proprio contributo in Senato a eventi negazionisti, dopo aver più volte deciso di non indossare la mascherina, adesso Salvini e Meloni vorrebbero decidere sulla salute dei cittadini italiani.
Loro che, anziché sostenere l'Italia in sede europea, sul Recovery Plan hanno fatto più opposizione dei "Paesi frugali".
Loro che, agli Stati generali dell'Economia, il confronto con il Presidente del Consiglio hanno deciso di rifiutarlo.
Loro che, mentre noi portavamo a casa 209 miliardi di aiuti europei, ci accusavano di "alto tradimento".
Dopo tutto questo, lamentano scarso coinvolgimento. Un bel coraggio. Perché da parte nostra c’è sempre stata apertura. Ma a loro conveniva non coglierla. Conveniva urlare, lamentare, boicottare tutto e tutti. Anche se facendolo arrecavano un danno alla cosa più preziosa che abbiamo: il nostro Paese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963