La polizia spara alla mamma e ai cuccioli di cinghiale intrappolati nel parco: “È una barbarie”
I cinghiali, chiusi dentro un parco giochi in zona Gregorio VII a Roma da giovedì, sono stati sedati con dei dardi sparati dalla Polizia Provinciale e poi, secondo la denuncia delle associazioni animaliste uccisi con un’iniezione. Una scena drammatica avvenuta tra la proteste di attivisti e dei tanti cittadini radunatisi attorno all’area per bambini.

Articolo Fanpage : La polizia spara alla mamma e ai cuccioli di cinghiale intrappolati nel parco

cinghiali-intrappolati-uccisi-638x425.jp

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

sono stati fatti ripopolamenti sbagliati, sono state introdotte specie " aliene"  rispetto alle razze di cinghiali che popolavano i nostri territori, il risultato è stato quello di ottenere ibridi che fanno moltissimi cuccioli e questi animali non trovando cibo a sufficienza si spingono dentro i centri abitati dove  provocano incidenti stradali scontandosi con le auto, mentre le femmine per difendere i cuccioli diventano aggressive e possono sbranare chi incontrano; immaginiamo i pericoli per un bambino con i cinghiali addirittura nelle aree giochi......

Gli stessi errori che si sono fatti con i ripopolamenti con i cinghiali sono stati fatti  anche con i ripopolamenti con  i lupi, è perfettamente inutile introdurre predatori in territori dove le prede non ci sono... l'unica cosa che queste bestie possono fare per sopravvivere è attaccare lei greggi di pecore ; chi ha detto che la vita di un agnello o di una pecora ha meno valore della vita di un lupo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963