anche oggi il papa ha detto la sua.stavolta parla di tasse,non di migranti

ecco quello che ha dichiarato all'angelius:

16_9_page-136.png

belle parole...verrebbe da dire:sante parole..e gia'..peccato che proprio il vaticano sia  un grosso,grossissimo evasore fiscale condannato addirittura dalla corte europea a pagare:

La Corte Ue bacchetta l'Italia: "Faccia pagare l'Ici alla Chiesa"

La sentenza della Corte di giustizia Ue annulla la decisione della Commissione nel 2012 e la sentenza del tribunale del 2016. Per l'Ici l'Italia dovrebbe recuperare dalla Chiesa 5 miliardi di euro.

È stato accolto, infatti, il ricorso della scuola elementare Montessori di Roma, mentre è stato respinti quello che chiedeva di far pagare anche l'Imu. In passato prima la Commissione europea (2012) e poi il tribunale dell'Ue (2016) avevano sancito "l'assuluta impossibilità" di recuperare per "oggettive difficoltà" le tasse non versate nel periodo 2006-2011 da parte enti non commerciali (sia religiosi che no profit), come scuole, cliniche e alberghi. Ma per i giudici della Corte di Giustiza queste circostanze sono mere "difficoltà interne all'Italia".

Secondo le stime dell'Anci, con il recupero dell'Ici non versata nelle casse dello Stato entrerebbero tra i 4 e i 5 miliardi di euro.ad oggi,passati ben 5 anni dalla sentenza,non ha scucito un cent.....che aspettano a pignorare magari i lingotti d'oro??

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963