Le bariere coralline sono in declino

Con tutto questo trambusto della SARS-COV-2, non ci si rammenta più del disastro che i cambiamenti climatici stanno comportando per il nostro pianeta, non solo i ghiacciai di tutto il mondo si stanno sciogliendo per l'aumento delle temperature medie, oltre a quelle polari anche fanno aumentare il livello dei mari, ce il rischio che molti di quelli di montagna finiranno per ridurre la disponibilità di acqia potabile disponibile.

L'aumento delle temperature medie, innalza quello dei mari e un conseguente aumento dello stato di acidità dei mari, un chiaro sintomo di quello che sta avvenendo sono le barriere coralline, questa sono molto sensibili all'aumento della temperatura e all'acidificazione, negli ultimi trentanni, infatti si è registrato un vero e proprio dimezzamento

Articolo ANSA. Sos Grande Barriera Corallina, ha perso metà dei coralli

Particolare della Grande barriera corallina (fonte: Toby Hudson) © Ansa

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Inviata (modificato)

certo, lo stravolgimento dei mari, sia ambientali che chimici sono un grosso rischio. Questi temi sono stati affrontati da Marco Castellzzi e da Mario Tozzi, due bravi e costanti ricercatori e divulgatori scientifici ed ambientali. Interessante il canale cinquanta quattro di rai storia e cento quaranta sei di rai scuola - ciao a presto da d/b.

Modificato da dune-buggi
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963