SEMPRE PIU' CIARLATANI E BUFALARI

"Dimentichi la mascherina, 1000 euro di multa. Arrivi con il barcone, vitto, alloggio e ricarica telefonica".

L'ennesima bufala. Gli ennesimi schizzi di fango e di odio.

Sempre da loro, sempre dalla Lega, questa volta per mano dell'assessora alla Famiglia della Regione Lombardia Silvia Piani.

Perché è questa per loro la politica: continua propaganda, continua mistificazione della realtà per istigare alla rabbia dei cittadini.

Il trucco è sempre quello: aizzare l'odio contro una minoranza per distrarre dai disastri della Regione Lombardia.

Per far dimenticare la folle delibera che portava nelle Rsa i pazienti positivi al Covid, i milioni di euro buttati per l'Ospedale Fiera di Milano, i ritardi su tamponi, mascherine e camici, i conflitti d'interesse, i presunti regali ai cognati, le continue gaffes di un assessore alla Sanità rivelatosi imbarazzante.

Hanno sulla coscienza migliaia di persone e si permettono anche di fare becera ironia.

121475449_10158181765096896_4181022199528955778_o.png?_nc_cat=103&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=3muZ5R8BoLMAX9RhQDb&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=f60f61bc44324f299d4f27b67f715de0&oe=5FAD23BC

Non ci sono davvero altre parole.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963