Camera ...Nicola Care' passa da Iv al Pd

L'onorevole renziano citato nel titolo del post,dopo lunga riflessione, (Non sappiamo quanto) lascia  Leopoldo e ritorna all'ovile della grande casa dei Dem,da sue esternazioni "la strada intrapresa con Renzi non era quella giusta,non bisogna rimanere chiusi in un recinto ,ma orientarsi in un soggetto politico di ampio respiro e pluralità di idee", e molti nel palazzo sussurrano che non sarà il solo.. ad abbandonare Renzi, visto il suo scarso risultato nell'ultima tornata,alle urne ,ed invece il buon risultato di Zingaretti alle regionali, e proprio vero, pur di essere rieletti,i renziani non solo tradiscono, ma diventano poeti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Se uno è di sinistra e ha seguito il pifferaio stanco di Rignano, ha fatto una provolonata. Se lo ha seguito perché aspira a essere rieletto, ha fatto una provolonata al cubo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Urka , questa si che e’ una notiziona !! Lo e’ a tal punto da suscitare un vivo interesse da parte del Cazzaro. Lo stesso Cazzaro che invece non vede e non parla di quel che sta accadendo nel suo “comparto “ elettorale di riferimento dove se le stanno dando di santa ragione ed i cui esiti finali sono talmente imprevedibili da poter anche pensare che il “marxista “ Dibba se ne possa andare portandosi dietro una ottantina tra deputati e senatori e lasciando al Cazzaro il dubbio di cosa fare : Rimanere con il suo corregionale Giggino O’ Fischer , da lui definito un Golden boy della politica italiana fino a definirlo il miglior politico giovane italiano del dopoguerra oppure opterà per il tupamaros Di Battista che vede bene a capo di tutta la sinistra unita e portatore di tutte le istanze proletarie?? Boh , vedremo . Intanto ci pensa e non mi legge ..,’n 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Se uno è di sinistra e ha seguito il pifferaio stanco di Rignano, ha fatto una provolonata. Se lo ha seguito perché aspira a essere rieletto, ha fatto una provolonata al cubo. 

QUANDO LA NAVE AFFONDA I TOPI SCAPPANO ,  MA FORSE IL RENZIANO HA COMPRESO  CHE LA  SUA NAVE AFFONDERA'

,RICORDIAMOCI CHE RENZI NON SARA'  UN GRAN POLITICO , MA SECURAMENTE E' UN UOMO FURBO  ,  UNA FURBIZIA

CHE SPESSO ,  LO HA SALVATO ,  E POSIZIONARE ALTRI  "SUOI" UOMINI NEL PD ,  "PRESTO  TORNERANNO" UTILI .

 

 

Modificato da boxster1320

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di sicuro Renzi e più furbissimo di te che avevi trovato , essendoti dichiarato , un tempo , di sx , un segretario del partito di sx più forte d’Europa al 42%. Poi , grazie agli idio ti come te , hai fatto il possibile che il segretario ed il partito di sx piu forte in Europa non lo fosse più . E te , incommensurabile ebete , ti sei trovato , prima , af abbracciare il leghismo di Salvini e , dopo , a ritrovarti grillino.  Sienti a me , elettrauto: Per essere più furbo di te non c’è bisogno di essere un Renzi .  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, mark222220 ha scritto:

Di sicuro Renzi e più furbissimo di te che avevi trovato , essendoti dichiarato , un tempo , di sx , un segretario del partito di sx più forte d’Europa al 42%. Poi , grazie agli idio ti come te , hai fatto il possibile che il segretario ed il partito di sx piu forte in Europa non lo fosse più . E te , incommensurabile ebete , ti sei trovato , prima , af abbracciare il leghismo di Salvini e , dopo , a ritrovarti grillino.  Sienti a me , elettrauto: Per essere più furbo di te non c’è bisogno di essere un Renzi .  

Vede sig.mark alle politiche europee del tempo con Renzi Pdc il Pd aveva preso oltre il 40% un po' xché gli italiani credevano in lui,un po' xché sembrava il salvatore della patria essendo giovane e con prospettiva futura e quindi quale alternativa migliore poteva esserci.?? Tutta questa attenzione  e accentramento sul Matteo fiorentino voluta da lui stesso e anche dal popolo alla fine non gli ha giovato e infatti al referendum quando ha messo in discussione la poltrona sappiamo tutti come è andata, e da lì una discesa inesorabile fino al distacco ed alla irrilevanza,con i falchi all'interno di Iv sempre pronti a scaricarlo x trovare un lido migliore,e con le ultime urne,sanno tutti a sx,quale casa è accogliente e sicura,che può dare una minima certezza di rimanere a Montecitorio e Palazzo Madama, magari le cose possono cambiare, ma a breve termine non vediamo cambi di rotta,anzi con l'eventuale prossima futura attuazione della legge elettorale con sbarramento ,vi sarà una polarizzazione maggiore nei grandi partiti, quindi x Renzi e partitini dello stesso calibro di ogni schieramento e' meglio che iniziano a fare gli scongiuri se non addirittura qualche sgambetto per evitare problemi ..e noi non facciamo fatica a credere che "qualcuno" non tiri il freno a mano,o faccia l'altolà in modo preventivo ,oppure amari estremi cambi casacca come succede da quando l'Italia è una Repubblica 

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, mark222220 ha scritto:

Di sicuro Renzi e più furbissimo di te che avevi trovato , essendoti dichiarato , un tempo , di sx , un segretario del partito di sx più forte d’Europa al 42%. Poi , grazie agli idio ti come te , hai fatto il possibile che il segretario ed il partito di sx piu forte in Europa non lo fosse più . E te , incommensurabile ebete , ti sei trovato , prima , af abbracciare il leghismo di Salvini e , dopo , a ritrovarti grillino.  Sienti a me , elettrauto: Per essere più furbo di te non c’è bisogno di essere un Renzi .  

COME , HO SEMPRE AFFERMATO TU MARK SEI  SOLO UN  UOMO SUBDOLO  ,  CHE EVITA CONFRONTI  SERI

EVITANDO DI NOTIFICARMI I TUOI SPROLOQUI , BASATE DA FALSITA'  O DI PURA INVENZIONE  

NON MI SONO MAI RITENUTO UN UOMO FURBO ,  MA SECURAMENTE NON SONO UN KO GLI ONE PARI A TE.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/3/2020 in 09:09 , mark222220 ha scritto:

Urka , questa si che e’ una notiziona !! Lo e’ a tal punto da suscitare un vivo interesse da parte del Cazzaro. Lo stesso Cazzaro che invece non vede e non parla di quel che sta accadendo nel suo “comparto “ elettorale di riferimento dove se le stanno dando di santa ragione ed i cui esiti finali sono talmente imprevedibili da poter anche pensare che il “marxista “ Dibba se ne possa andare portandosi dietro una ottantina tra deputati e senatori e lasciando al Cazzaro il dubbio di cosa fare : Rimanere con il suo corregionale Giggino O’ Fischer , da lui definito un Golden boy della politica italiana fino a definirlo il miglior politico giovane italiano del dopoguerra oppure opterà per il tupamaros Di Battista che vede bene a capo di tutta la sinistra unita e portatore di tutte le istanze proletarie?? Boh , vedremo . Intanto ci pensa e non mi legge ..,’n 

Oltre che in Iv ,vi è fermento pure nei 5s,Di Maio ha tentato di distogliere l'attenzione dalle elezioni regionali, puntando tutto sul referendum ,ci sarà riuscito?? Forse in parte lenisce il risultato impietoso,ma Di Battista dopo un periodo sabbatico torna alla carica e cerca di prendere la prima della scena ,una spina nel fianco x i vertici grillini, un vantaggio x Zingaretti xché chi non andrà con il girovago sarà orientato nel convertirsi al Pd,insomma una lotta intestina nella sx tra partiti in cerca di nuovi adepti e onorevoli pronti a tutto pur di fare le ciambelle con il buco,ma la somma fa sempre maggioranza?? Al senato è al lumicino e per Il momento vi è stata la tenuta, che xro' dovrebbe reggere fino alla fine,visto gli equilibri falsati dal Si al referendum 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963