Platinette litiga con Zorzi perchè è contrario alle unioni civili

Duro scontro fra Tommaso Zorzi e Mauro Coruzzi in arte Platinette.  Tommaso Zorzi, si è scagliato contro Platinette per la sua contrarietà alla legge contro l’omofobia e alle unioni civili: “Platinette sputa sui diritti dei gay per cui altri hanno combattuto prima di lui. Fai del male alla gente. Poi la mamma che ha il figlio gay dice: ‘Vedi cosa dice Platinette, ha ragione’. Un omofobo che pensa che tu rappresenti la comunità crede che quello che tu dici ha un senso. Non puoi farci un discorso normale, bisognerebbe dargli due sberle e dirgli: ‘Non parlare più a nome della comunità perché non la rappresenti, non ti vogliamo’”.
La risposta di Platinette non si è fatta attendere: “Io ho un’opinione sulle unioni civili, lui ne può avere un’altra: chissenefrega. Chi ci rimette è chi osa ad avere un’opinione diversa dalla massa. Non fa per me quella legge”.

Coruzzi che ha perso moltissimi chili con una dieta ed è quasi irriconoscibile, non si capisce per quale motivo è contrario alle unioni civili, a dire il vero io non capisco la contrarietà di nessuno, gay o etero che sia.
Che ne pensate?

Platinette a Tommaso Zorzi: Sono contro le unioni civili, chissenefrega se  non la penso come lui

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963