ecco chj andate a prendere...

Ha pesantemente molestato una studentessa appena sbarcata da una nave proveniente da Messina: per questo un africano è stato arrestato a Reggio Calabria dagli operatori della polizia ferroviaria per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento ed atti osceni in luogo pubblico.

 

Il cittadino extracomunitario nei pressi della stazione ferroviaria ha dapprima avvicinato la ragazza rivolgendole pesanti apprezzamenti, poi ha tentato il contatto spingendola verso un muro.

Non si comprende perché non ci sia l’accusa di tentava violenza sessuale.

Infatti solo l’intervento di un ormeggiatore ha fatto desistere l’africano dai suoi propositi. Individuato dai poliziotti grazie ad una immediata attività di ricerca, è stato accompagnato presso gli uffici di Polizia dove ha iniziato a danneggiare gli arredi e ad aggredire gli agenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

E ora grazie alla legge vuotacarceri del 2010 lo lasceranno libero fra tre giorni, Sig Frizz.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe interessante sapere chi e perché hanno concesso 80 anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963