Inps

 

Non c'è niente da fare, fino a quando la Politica con la pi maiuscola non troverà un vaccino il virus del populismo continuerà a dilagare con effetti disastrosi.

Ieri ne ha fatto le spese il presidente dell'INPS Pasquale Tridico che con il suo aumento di stipendio ha scatenato l'indignazione dell'Italia intera, incluso Di Maio che nel giugno 2019 (governo Lega-M5S) aveva dato il via alla procedura necessaria.

150.000 Euro lordi, circa 90.000 netti quindi 7.500 Euro al mese per la carica più alta di un istituto di stato che muove centinaia di miliardi. Davvero vi sembra il caso di scandalizzarsi quando cifre ben più alte vengono erogate a centinaia di "boiardi di stato" sparsi nei cento rivoli della pubblica amministrazione per non parlare dei parlamentari che guadagnano il doppio con indici di assenteismo da licenziamento in tronco?

E lo vogliamo dire che lo stipendio di un alto dirigente di stato è soltanto la facciata di emolumenti che tra premi e servizi gratuiti, abitazione, auto blu a volte con relativa scorta e rimborsi spese raddoppiano la cifra scritta sul cedolino?

Il populismo è anche e soprattutto questo, ubbidire agli ordini di linciaggio senza sapere o capire un *** della questione. 
Tutto quello che serve è che qualcuno gridi "Crucifige!" per partire a testa bassa sollevando forconi e roncole, per pensarci su avremo tempo dopo che avremo ammazzato il malcapitato di turno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

29 messaggi in questa discussione

Eliminiamo l'INPS e non avremo più bisogno di amministratori così esosi.😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo, solo per conoscenza di cronaca, che la struttura - INPS - era gestita e continua ad essere gestita dai sinistri delle sinistre. Non ricordo che i sinistri delle sinistre abbiano fatto qualcosa di utile e di positivo (oltre che di propositivo) per la base che produce e lavora. Per il passato, come nel presente, hanno preferito e continuano a preferire il settore burocratico amministrativo. Vi ricordate di un tizio di nome (circa di nome ... buon natale e/o felice pasqua ... ) la di lui moglie era dirigente di una certa emittente televisiva ... - RICORDATE -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vedi ciccione direttamente  dalla scuola dei circensi..vorrei ricordarti che al governo ci siete voi..sinistri con i tuoi compari d'anello grilli...che hanno dichiarato il vostro amore platonico...di fatto.quindi?? che k@@o ti lamenti?? le leggi le avete fatte voi di sx..per sistemare gli amici degli amici...e in questo caso,avete sistemato un amicone grilllo...in cambio de che?? abecilleeeeeee...tornate con il megafono a sputacchiere sentenze nel festival dell'unita' di sestri....deve dei polli al par tua di danno pure retta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Compagno Director , hai le idee confuse : Tridico lo ha voluto il governo Di Maio / Salvini. ... !! Questo per la precisione e gentilmente saluto . 

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Compagno Director , hai le idee confuse : Tridico lo ha voluto il governo Di Maio / Salvini. ... !! Questo per la precisione e gentilmente saluto . 

00:00
 
01:39

Il premier Giuseppe Conte non sa nulla dell’aumento (quasi triplicato) di stipendio che il suo governo ha garantito al presidente dell’Inps Pasquale Tridico: “Non ero personalmente informato di questa vicenda – ha detto il presidente del Consiglio, intervenendo al Festival dell’economia di Trento – ho chiesto degli accertamenti perché vorrei approfondire la questione. Non posso parlare ora, devo prima fare una verifica”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahahah , 

 

Inps, accordo Lega-M5s per Tridico presidente.

122838510-81614db2-2043-4ed7-afed-d7c1fc  

Intesa dopo il vertice di ieri sera: il consigliere di Di Maio al posto di Boeri. Passo indietro di Nori. Alla Lega una vicepresidenza. Pd: "Ricompensa dopo il voto sul caso Diciotti"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco tre simpatici amici di sinistra, si tengono per mano e si aiutato ... le loro retribuzioni sono abbastanza elevate ... ma chi paga le spese finali ... scusate, ho dimenticato gli occhiali in auto e non riesco a riconoscerli ... potete elencare i loro nomi ... proprio non li ricordo e non riesco a riconoscerli ... buona domenica -

 

qualcuno si scandalizzera'?? - Politica - Virgilio Forum

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiamate il sig Elettrauto, l'auto da sabbia è in cortocircuito.

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutto può essere. 
Però mi sembra strano che abbia avuto l aumento proprio in questo momento. 
🤥
Gatta ci cova.....

Che non è una ballerina Russa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutto fa brodo per i media asserviti ai poteri forti quando c'è da attaccare chi ha potere politico ma  non la vocazione del servo (vedasi Conte e il M5S). Francamente ho appreso con stupore che il presidente dell'INPS, uno dei più importanti enti pubblici, prendeva appena 61.500 euro lordi l'anno. Certo non uno stipendio da fame (saranno all'incirca 3000 netti per 13 mensilità), ma è molto meno di quello che guadagna un consigliere regionale e sicuramente meno dello stipendio di un magistrato con qualche annetto di anzianità o di un docente universitario ordinario. 150.000 lordi sono una cifra adeguata ma non dimentichiamo che il presidente dell'ISTAT, con uno stipendio lordo di 240.000 euro l'anno, poco tempo fa ha ciccato in pubblico un calcoletto di probabilità. Che è come se il mio barbiere (che una volta mi confidò di non arrivare a 1500 netti al mese) sbagliasse a fare uno shampoo. Per giunta il doveroso adeguamento dello stipendio di Tridico è stato deciso dal governo Conte1, ma stranamente tutti se la prendono con Di Maio e nessuno con Salvini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Tutto fa brodo per i media asserviti ai poteri forti quando c'è da attaccare chi ha potere politico ma  non la vocazione del servo (vedasi Conte e il M5S). Francamente ho appreso con stupore che il presidente dell'INPS, uno dei più importanti enti pubblici, prendeva appena 61.500 euro lordi l'anno. Certo non uno stipendio da fame (saranno all'incirca 3000 netti per 13 mensilità), ma è molto meno di quello che guadagna un consigliere regionale e sicuramente meno dello stipendio di un magistrato con qualche annetto di anzianità o di un docente universitario ordinario. 150.000 lordi sono una cifra adeguata ma non dimentichiamo che il presidente dell'ISTAT, con uno stipendio lordo di 240.000 euro l'anno, poco tempo fa ha ciccato in pubblico un calcoletto di probabilità. Che è come se il mio barbiere (che una volta mi confidò di non arrivare a 1500 netti al mese) sbagliasse a fare uno shampoo. Per giunta il doveroso adeguamento dello stipendio di Tridico è stato deciso dal governo Conte1, ma stranamente tutti se la prendono con Di Maio e nessuno con Salvini.

Mi sembrava strano che il Cazzaro napoletano  non intervenisse “difendendo “ la casta a 5 stelle che deve essere una casta diversa dalle altre . Però se tutto fosse rimasto nell’alveo di una opinione , poteva anche essere accettabile . Siccome però così non e’ perché il Cazzaro napoletano e’ quello stesso Cazzaro che si e’ indignato contro quei 5 parlamentari che hanno fatto richiesta, peraltro consentita dalla legge vigente , di ottenere 600 euro di rimborso , e quindi 3.000 euro in 5 , per il Covid , allora ha bisogno che gli siano sturate le orecchie . Anche perché la sua difesa del men che mediocre Tridico e’ condita dalla solite bufale e bugie a cui , da formidabile impostore , non sa sottrarsi . Intanto chiariamo subito che il suo accostamento al Dott  Blangiardo e’ vomitevole quando afferma che Blangiardo ha “ciccato “ un calcoletto di probabilità . Il calcoletto ce l’ha nel cervello il Cazzaro di Napoli che e’ l’unico, in Italia , a fare una dichiarazione del genere . Il calcolo di Blangiardo e’ preciso anche troppo ,  non e’ stato contestato da nessuno eccettuato il Cazzaro e si e’ rivelato esatto alla prova dei fatti . Veniamo ai compensi : In Italia vige un sistema che prevede un tetto agli stipendi . Il tetto massimo e’ di euro 240.000 euro lorde all’anno . Ma il fatto che ci sia un tetto non e’ affatto scritto che ogni manager pubblico debba prendere lo stesso compenso . Ogni ente pubblico percepisce una cifra che differisce da un altro ente . L’Istat prevede che il suo preside ed percepisca 240.000 . L’Inps prevede che il suo Presidente ne percepisca , invece, 103.000.  Chiaro Cazzaro ?? Bene !! Detto ciò andiamo a vedere perché Tridico ne percepiva 63.000.  Ne percepiva 63.000 perché , all’epoca del governo giallo verde , gli “ottimi Di Maio e Sakvini , avevano ambedue un loro candidato ad assumere la carica di Presidente . Non trovando un accordo , decisero , rimanendo nell’ottica dei 103.000 euro , di affidare la Presidenza a Tridico , padre del reddito di cittadinanza , con il compenso di 63.000 euro e la Vice presidenza a Morrone , gradito a Salvini , per 40.000 euro . Sei ancora in linea Cazzaro ?? Bene !! Questi i fatti !! Ovviamente questo era il primo step della vicenda ed a Tridico fu detto di pazientare un attimo, di accontentarsi per un po’ e che sarebbe stato gratificato un pochino più tardi. E guarda un po’ che succede ?? Succede che arriva calda calda la richiesta della ministra del Lavoro Nunzia Catalfo , anch’essa del Movimento 5 stelle che , che attua una precedente proposta avanzata l’anno prima dallo stesso ministero quando questo era ancora presieduto da Giggino O’Fischer . Lo stesso Giggino cuor di leone napoletano che ora dice di non saperne niente e si dovrà informare . Si ricorda tuttavia che proprio sotto Giggino (dal giugno 2018 al febbraio 2019) il futuro presidente dell’Inps Tridico fu consigliere economico presso il ministero presieduto da Giggino e da questultimo ministero profumatamente retribuito . La difesa del Cazzaro verso Tridico e’ schifosa !! Non tanto per la parte economica ma per la forma oltre che per la sostanza . Fosse capitato lo stesso episodio a qualcun altro , magari un Renziano , avrebbe chiamato il Paese a raccolta contro la casta dominante che si fa beffe della brava ed onesta gente . Avrebbe chiesto le dimissioni immediate e , poi , il taglio della testa in una pubblica piazza . Questo e’ il Cazzaro . Perdipiu’ pure Napoletano.

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Ricordo, solo per conoscenza di cronaca, che la struttura - INPS - era gestita e continua ad essere gestita dai sinistri delle sinistre. Non ricordo che i sinistri delle sinistre abbiano fatto qualcosa di utile e di positivo (oltre che di propositivo) per la base che produce e lavora. Per il passato, come nel presente, hanno preferito e continuano a preferire il settore burocratico amministrativo. Vi ricordate di un tizio di nome (circa di nome ... buon natale e/o felice pasqua ... ) la di lui moglie era dirigente di una certa emittente televisiva ... - RICORDATE -

Spiritosone..... TRIDICO è un grillino votato all'INPS da grillini e leghisti.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gentilissi … (mi) ... signori – Risata Alto Adige e Soldatino Marinaio Genovese – cortesemente potete dirmi dove sia andato a finire il signor “Buon Natale” e/o “Felice Pasqua” (ex presidente dell'inps) la cui di lui moglie è (ex) dirigente di una nota emittente televisiva. Cortesemente evitate di rispondere che queste notizie si trovano in internet, desidero saperlo da voi (desidero saperlo da voi). Se non avete il coraggio di rispondere … è la conferma che sinistro non mangia sinistro. In chiusura vi saluto con i vostri tre … mariachi … preferiti – buona domenica sera, ventisette settembre alle ore venti e cinquanta circa - 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

insomma arriva o non arriva il signor elettrauto? Chiamatelo presto, l'auto da sabbia rischia di andare a fuoco per cortocircuito.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/27/2020 in 06:39 , wronschi ha scritto:

 

 

Non c'è niente da fare, fino a quando la Politica con la pi maiuscola non troverà un vaccino il virus del populismo continuerà a dilagare con effetti disastrosi.

Ieri ne ha fatto le spese il presidente dell'INPS Pasquale Tridico che con il suo aumento di stipendio ha scatenato l'indignazione dell'Italia intera, incluso Di Maio che nel giugno 2019 (governo Lega-M5S) aveva dato il via alla procedura necessaria.

150.000 Euro lordi, circa 90.000 netti quindi 7.500 Euro al mese per la carica più alta di un istituto di stato che muove centinaia di miliardi. Davvero vi sembra il caso di scandalizzarsi quando cifre ben più alte vengono erogate a centinaia di "boiardi di stato" sparsi nei cento rivoli della pubblica amministrazione per non parlare dei parlamentari che guadagnano il doppio con indici di assenteismo da licenziamento in tronco?

E lo vogliamo dire che lo stipendio di un alto dirigente di stato è soltanto la facciata di emolumenti che tra premi e servizi gratuiti, abitazione, auto blu a volte con relativa scorta e rimborsi spese raddoppiano la cifra scritta sul cedolino?

Il populismo è anche e soprattutto questo, ubbidire agli ordini di linciaggio senza sapere o capire un *** della questione. 
Tutto quello che serve è che qualcuno gridi "Crucifige!" per partire a testa bassa sollevando forconi e roncole, per pensarci su avremo tempo dopo che avremo ammazzato il malcapitato di turno.

 

Questo è il solito discorso della casta inattaccabile, con le giornate del click day dove il sito inps è andato a pu*t*t@*n&...il nostro caro Tridico prende 150mila euro,ma non è nulla in confronto ai 250mila della direttrice generale, dimostrazione della demagogia del Si al  # referendum dove gli italiani sono stati lasciati indietro come al solito, e noi lo avevamo detto che non serviva a nulla il taglio dei parlamentari se non viene colpita la macchina burocratica dello stato,tanto escono dalla porta e rientrano dalla finestra, gli slogan con cui alcuni forumisti hanno riempito i loro post,sono la solita mancetta di facciata che non risolve la questione di una mentalità dura a morire,cioè di uno stato che si occupa di tutto,oltre che dare privilegi e strizzare l'occhio ai propri beniamini e clienti, vi è il doppio pesismo con i cittadini trascurati e bastonati, insomma si vive  sulle nuvole e si crede nelle suggestioni. 

Povera Italia in che mani siamo, la stagione è appena cominciata,chissà cosa dobbiamo aspettarci, lo scandalo inps è il preludio di una ripresa della casta politica ,che toglie di qua..e si ripiglia i suoi vantaggi di là ,vi siete illusi in un cambiamento nel cambio di rotta,voi continuate a votare, intanto gli onorevoli magnano fino a scoppiare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno mi sa spiegare i ritardi dell'Inps?

Sono fannulloni?

Sono incompetenti?

Sono troppo competenti perché prima fanno le verifiche?

Sono incompetenti perché non hanno fatto le verifiche e allora non pagano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/9/2020 in 08:24 , dune-buggi ha scritto:

ecco tre simpatici amici di sinistra, si tengono per mano e si aiutato ... le loro retribuzioni sono abbastanza elevate ... ma chi paga le spese finali ... scusate, ho dimenticato gli occhiali in auto e non riesco a riconoscerli ... potete elencare i loro nomi ... proprio non li ricordo e non riesco a riconoscerli ... buona domenica -

 

qualcuno si scandalizzera'?? - Politica - Virgilio Forum

 

 

".....le loro retribuzioni sono abbastanza elevate....."

Dica sig. AUTODASABBIA, per ognuno dei tre, QUANTO SONO ELEVATE.

Se non lo dice, ha solo sparato una caxxata a vanvera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'auto da sabbia si farà demolire ma non lo dirà mai, sig Cortomaltese.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

".....le loro retribuzioni sono abbastanza elevate....."

Dica sig. AUTODASABBIA, per ognuno dei tre, QUANTO SONO ELEVATE.

Se non lo dice, ha solo sparato una caxxata a vanvera.

Lo dico io . Camusso :4.000 euro netti .  Furlan : 3.900 euro netti . Barbagallo : 2.900 euro netti .   Non mi sembra che siano stipendi che possano far indignare Etrusco .  Anzi !! 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Lo dico io . Camusso :4.000 euro netti .  Furlan : 3.900 euro netti . Barbagallo : 2.900 euro netti .   Non mi sembra che siano stipendi che possano far indignare Etrusco .  Anzi !! 

Grazie sig. Mark, le porto rispetto. Almeno Lei è in grado di rispondere alle domande e partecipare al dialogo. Si tratta di partecipazione serena e distesa al dialogo. Dai tremila ai quattromila euro netti al mese si tratta di retribuzioni di tutto rispetto. Di rispetto, ma non faraoniche come certi dirigenti statali ... - Grazie anche per avere ricordato i nomi. Avevo riconosciuto solamente la Susanna al centro. Grazie Mark, buon pranzo ed a presto da d/b.-  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Grazie sig. Mark, le porto rispetto. Almeno Lei è in grado di rispondere alle domande e partecipare al dialogo. Si tratta di partecipazione serena e distesa al dialogo. Dai tremila ai quattromila euro netti al mese si tratta di retribuzioni di tutto rispetto. Di rispetto, ma non faraoniche come certi dirigenti statali ... - Grazie anche per avere ricordato i nomi. Avevo riconosciuto solamente la Susanna al centro. Grazie Mark, buon pranzo ed a presto da d/b.-  

".....Avevo riconosciuto solamente la Susanna al centro."

SE NON LI CONOSCE, PERCHÉ PARLA DELLE LORO RETRIBUZIONI ???

Lei non li conosce, eppure dice che le loro retribuzioni sono "abbastanza elevate". Tipico dei copiaincollatori seriali quando devono essere intelligenti in proprio, Sig. VINA-VIL.

Non conosce le persone ma conosce il loro livello retributivo, che è poi quello di un funzionario di banca di livello modesto.

Eppure sono/sono stati SEGRETARI NAZIONALI DI CGIL, CISL E UIL.

E lo sa perché le loro buste paga sono RELATIVAMENTE MODESTE ?

Perché quei tre sono consapevoli del fatto che il loro stipendio glielo pagano I LAVORATORI iscritti al Sindacato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alcune fasce dirigenziali dello stato hanno già una retribuzione che supera gli OTTOCENTOMILA € all'anno se a questa cifra aggiungiamo un aumento retroattivo di centosessantamila € all'anno ... mi viene un colpo di tosse .... centosessanta è l'aumento che si somma ... non il complessivo l'aumento ... Evidentemente un Sign. tre cojoni non ha la minima idea di quanto percepisca un operaio di Mirafiori, quanto porta a casa un dettagliante di porta portese o un pescatore di mzara del vallo evidentemente il tre cojoni  non tiene in considerazione di quanti sacrifici facciano quelle persone a versare i dovuti contributi ... per ciò sorretto da un pool di usurpatori  ha messo le mani avanti... ma quella donna che fuma il sigaro perchè non smette di fumare i cubani e comincia con quelli di carne ??? 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mylord611 ha scritto:

Alcune fasce dirigenziali dello stato hanno già una retribuzione che supera gli OTTOCENTOMILA € all'anno se a questa cifra aggiungiamo un aumento retroattivo di centosessantamila € all'anno ... mi viene un colpo di tosse .... centosessanta è l'aumento che si somma ... non il complessivo l'aumento ... Evidentemente un Sign. tre cojoni non ha la minima idea di quanto percepisca un operaio di Mirafiori, quanto porta a casa un dettagliante di porta portese o un pescatore di mzara del vallo evidentemente il tre cojoni  non tiene in considerazione di quanti sacrifici facciano quelle persone a versare i dovuti contributi ... per ciò sorretto da un pool di usurpatori  ha messo le mani avanti... ma quella donna che fuma il sigaro perchè non smette di fumare i cubani e comincia con quelli di carne ??? 

Ciao Mylord da d/b - il signor Risalta Alto Adige ed il signor Soltatino Marinaio Genovese ... sono come il sorvegliante delle antiche "mondine del riso". Loro curve a lavorare con mani e piedi nell'acqua. Il sorvegliante a cavallo e con la frusta in mano. A sera le "mondine del riso" portavano a casa pochi spiccioli. Il sorvegliante a cavallo e con la frusta andava a cena dal padrone del campo vantadosi delle frustate date. - Ti piace la descrizione dei signori - Risata Alto Adige e Soldatino Marinaio Genovese -

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sig elettristaaaaaa, sig elettricistaaaaaaa.....presto, presto, venga a fare una controllo del impianto elettrico del sig auto da sabbia..... temo prenda fuocooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963