Ermafrodito dormiente di Bernini

L’Ermafrodito dormiente che si trova al Lovure è una reinterpretazione di una statua rinvenuta nei primi anni del diciassettesimo secolo a Roma, nei pressi delle terme di Diocleziano.

Nel 1620 il Bernini era un giovane scultore e gli venne affidato l’incarico di realizzare il materasso su cui era sdraiato l’Ermafrodito.

L’abilità nel realizzare questo lavoro del Bernini fu incomparabile, soprattutto per quanto riguarda la rappresentazione dei dettagli del materasso: è tutto così realistico che il pubblico crede che si tratti di un materasso vero, guardate che meraviglia

Ermafrodito dormiente - Wikipedia

qui un dettaglio del materasso

Dentro l'opera: Il materasso di Gian Lorenzo Bernini per l'Ermafrodito  dormiente. Un'illusione ottica estremamente realistica | RestaurArs

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963