LO SAPRA ' ????

Che  ne  diranno   , li  usano   seppur    cosidetti  calndestini e o feccia siamo   nel  bel veneto  leghista  celoduro   ???

 
safe_image.php?d=AQA_gTKs3dQ1-nzK&w=476&
Coldiretti: «La manodopera italiana ha abbandonato certe professioni». Profughi e migranti a Treviso raccolgonoi prodotti tipici del territorio, dal radicchio all’uva che…

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Bisogna distinguere fra lavoratori pagati giustamente con tanto di contributi e lavoratori al nero trattati come schiavi, per questa seconda categoria ci sono o forse sarebbe più opportuno dire ci sarebbero gli ispettori del lavoro;  per quanto riguarda gli immigrati è evidente che non sono tutti uguali, ci sono e badanti che fanno un lavoro indispensabile, ci sono molti Albanesi che lavorano nell'edilizia (si spera tutti a norma e con i controlli dell'ispettorato del lavoro)  , ci sono quelli che stanno  con il telefonino per le strade senza far nulla e ci sono quelli che delinquono,   mettere tutto assieme cioè chi lavora e chi si comporta in modo parassitario significa fare disinformazione, mettere cioè assieme verità e bugie, per fare sembrare verità le bugie e bugie le verità non so se quelli raffigurati nella foto sono al nero o sono regolari dal punto di vista retributivo e contributivo, per stabilirlo esiste l'ispettorato del lavoro ... non vorrei però che volutamente  l'ispettorato del lavoro fosse a corto di personale, non dimentichiamoci che siamo in una nazione dove anche  il sommerso viene  preso in considerazione  per determinare il PIL  e dove certi considerano gli immigrati una ricchezza DA SFRUTTARE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh  l'articolo  parla  di  rifugiati   sai  quelli  che  per  voi  maldestri  sono feccia  e  clandestini... ma   tornano  comodi  per  essere   sfruttati dai  cosiddetti  padanveneti e  certo per  alcuni  sono  opportunità ma  se  trattati  come  persone...

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎02‎/‎11‎/‎2017 in 14:26 , pm610 ha scritto:

tornano  comodi  per  essere   sfruttati

Sono perfettamente d'accordo,  attorno all'immigrazione c'è tutto un giro di interessi, da chi gli organizza il viaggio a suon di migliaia di dollari a biglietto,  alle varie cooperative che ci marciano sopra, a chi utilizza chi arriva come manovalanza al nero (sarebbe forse più opportuno parlare di schiavitù) da utilizzare nelle piantagioni e nella vendita strada per strada, spiaggia per spiaggia  di mercanzia e scarpe  taroccate  fatte  nelle fabbriche clandestine gestite dai  cinesi di Prato, per finire con chi dall'immigrazione spera di ricavare qualche premio oscar

http://www.imolaoggi.it/2017/09/30/dopo-il-flop-di-fuocammare-litalia-insiste-agli-oscar-un-film-sulla-bonta-dei-rom/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963