Contagi

Oggi nuovi contagi:

SPAGNA + 14.000

FRANCIA + 13.000

GRAN BRETAGNA + 4.300

GERMANIA + 1.900

ITALIA + 1.600

C'è poco da stare allegri. Tra 15/20 giorni potremmo vedere i sorci verdi.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Stia tranquillo sig cortomaltese, ho sentito dire che il virus letale è morto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'è poco da stare allegri soprattutto in Spagna e Francia. La prima al momento conta 1347 pazienti in terapia intensiva mentre non pubblica il computo dei casi attivi. La seconda ha 827 pazienti in terapia intensiva e ben 319.346 casi attivi (Worldometer). In base a quest'ultimo dato e supponendo una letalità effettiva vicina all'1%, la Francia avrebbe all'incirca altri 3000 morti anche nella più ottimistica delle ipotesi e cioè se da questo momento in poi si azzerassero i contagi. La crescita dei casi attivi indica che l'epidemia è in fase espansiva ma il fatto di registrare così tanti contagi (oggi in Francia 13.498, nuovo record assoluto) non è in sé negativo. Tutti gli infetti individuati vengono messi in isolamento e non contagiano più nessuno (a parte familiari stretti o personale sanitario nei casi più sfortunati). Il problema sono gli infetti non individuati. Questo era il grosso problema di marzo e aprile. Oggi con il netto incremento dei test e con il miglioramento del tracing (ma in ambedue i campi si può fare di più), e con le esperienze accumulate in campo terapeutico e profilattico, è plausibile che una eventuale seconda ondata sia notevolmente meno tragica della prima. A marzo facevamo in media 16.000 tamponi al giorno, in aprile 49.000, in settembre siamo a 90,000 e individuiamo molti asintomatici. Se a marzo-aprile avessimo potuto fare 100.000 tamponi al giorno, credo che avremmo salvato, alla grossa, una metà delle vittime. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

ISTRANA - TREVISO - VENETO - GRUPPO SORCI VERDI

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i verdi   più  che  sorci  sono  pantegane  da   fogna 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un gatto nero che elimina sorci verdi mi sembra molto poco realistico...visto gli andazzi attuali...o può darsi che si facciano la guerra per via dei soldi.....questo prendo io...no prendo io...adesso tocca a me....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, pm610 ha scritto:

i verdi   più  che  sorci  sono  pantegane  da   fogna 

?????????????? Parla dei GRUNEN ????

CI SONO I VERDI E LE MERDEVERDI.

Sia preciso quando parla della Bega !!!

😁😁😁😁😁😁

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

?????????????? Parla dei GRUNEN ????

CI SONO I VERDI E LE MERDEVERDI.

Sia preciso quando parla della Bega !!!

😁😁😁😁😁😁

 

Gentile Professorino Supplente, non ci ha ancora parlato delle rotelle, le rotelle dei banchi. Dalla foto non si capisce come possano affrontare le curve, se siano dotate (le ruote) di freno abs e controllo direzionale di sbandata, considerando che le pavimentazioni scolastiche sono diverse tra corridoi ed aule saranno dotate (le ruote) di scolpitura asimmetrica come le gomme da rally. In qualità di “auto sabbiosa” comunico che le mie gommature sono previste per correre sulla linea del “umido” (della sabbia umida del bagna / asciuga) mentre sui terreni totalmente sabbiosi asciutti tendono a perdere aderenza. Un cordiale saluto da d/b e buon pranzo a voi due (voi due … lei ed in suo collega di tastiera, il sig. Wronschi). A presto e mi faccia avere notizie sulle ruote dei nuovi banchi a ruote. 

             

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

 

Gentile Professorino Supplente, non ci ha ancora parlato delle rotelle, le rotelle dei banchi. Dalla foto non si capisce come possano affrontare le curve, se siano dotate (le ruote) di freno abs e controllo direzionale di sbandata, considerando che le pavimentazioni scolastiche sono diverse tra corridoi ed aule saranno dotate (le ruote) di scolpitura asimmetrica come le gomme da rally. In qualità di “auto sabbiosa” comunico che le mie gommature sono previste per correre sulla linea del “umido” (della sabbia umida del bagna / asciuga) mentre sui terreni totalmente sabbiosi asciutti tendono a perdere aderenza. Un cordiale saluto da d/b e buon pranzo a voi due (voi due … lei ed in suo collega di tastiera, il sig. Wronschi). A presto e mi faccia avere notizie sulle ruote dei nuovi banchi a ruote. 

             

I banchi a ruote servono agli ATA ( un tempo detti bidelli ) per spostarli agevolmente dove necessario. Ogni altro uso ( sulla sabbia o come autoscontro ) è vietato dai regolamenti scolastici. Capisco che al Kaporale Rosario Mojito Lamadonna della fatica di spostare i banchi non gli freghi un kazzo.

Le sole perle di sudore della sua fronte derivano dall'eccessivo consumo di Mojitos sotto il sole del Papeete.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963