VERGOGNA ITALIANA

Ma  con  un  expremier  pregiudicato  e  un  fascista  al  ministero  cosa  ci  si  poteva  aspettare...

Nei giorni del G8 del 2001 le forze dell'ordine hanno commesso atti di tortura. La sentenza della corte di Strasburgo: http://fanpa.ge/W9KtM

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Un reato come la tortura ,una volta appurato, comporta di perseguire gli esecutori di tale crimine. Ma sono certissimo che tutti responsabili ,a tutti i livelli, nelle forze dell'ordine ed in ambito politico non saranno sfiorati. Del resto non e' la prima volta che fattacci analoghi si verificano e restano impuniti. Sarebbe ora che questi signori inizino a pagare personalmente e a darsi una regolata; anche perché la multa inflitta, ora da Strasburgo chi la paga Pappagone o i contribuenti italiani? Sarebbe ora di rendere piu' affidabili ed efficienti le forze dell'ordine attraverso una selezione piu' stringente e severa. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, spazio-omega ha scritto:

Un reato come la tortura ,una volta appurato, comporta di perseguire gli esecutori di tale crimine. Ma sono certissimo che tutti responsabili ,a tutti i livelli, nelle forze dell'ordine ed in ambito politico non saranno sfiorati. Del resto non e' la prima volta che fattacci analoghi si verificano e restano impuniti. Sarebbe ora che questi signori inizino a pagare personalmente e a darsi una regolata; anche perché la multa inflitta, ora da Strasburgo chi la paga Pappagone o i contribuenti italiani? Sarebbe ora di rendere piu' affidabili ed efficienti le forze dell'ordine attraverso una selezione piu' stringente e severa. 

Io direi  soprattutto  la   classe   dirigente perché  sono  loro  i  diretti  responsabili ovvero  quelli  che  danno gli  ordini e   che   dovrebbe  supervisionare come  vengono eseguiti ma  se  il  marcio  sta  nella  testa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un reato come la tortura ,una volta appurato, comporta di perseguire gli esecutori di tale crimine. Ma sono certissimo che tutti responsabili ,a tutti i livelli, nelle forze dell'ordine ed in ambito politico non saranno sfiorati. Del resto non e' la prima volta che fattacci analoghi si verificano e restano impuniti. Sarebbe ora che questi signori inizino a pagare personalmente e a darsi una regolata; anche perché la multa inflitta, ora da Strasburgo chi la paga Pappagone o i contribuenti italiani? Sarebbe ora di rendere piu' affidabili ed efficienti le forze dell'ordine attraverso una selezione piu' stringente e severa. 

Il ‎26‎/‎10‎/‎2017 in 23:20 , pm610 ha scritto:

Io direi  soprattutto  la   classe   dirigente perché  sono  loro  i  diretti  responsabili ovvero  quelli  che  danno gli  ordini e   che   dovrebbe  supervisionare come  vengono eseguiti ma  se  il  marcio  sta  nella  testa....

Normalmente si individua nella classe dirigente e nei capi la responsabilita' del loro comportamento e dei loro misfatti. Cio' e' evidente e scontato. Ma cosa consente ad un tumore di prolificare? L'alimentazione attraveso i vasi sanguigni. Distruggi i vasi ed il tumore annichilisce. La responsabilita' dei complici e dei fiancheggiatori (la base) e' persino maggiore del vertice. I complici sono tali perché sono pagati e si vendono per sopravvivere come dei poveri pezzenti. Sono spregevoli . Sono i servi che consentono al Signore di imperare. Ed allora l'obbiettivo principe e' sempre quello di minare la base che quotidianamente serve e sostiene il ''principe '' di turno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Già  ma  se  la  classe  dirigente  da  il  beneplacito e  soffia   su  questo la  colpa  maggiore   ricade  proprio  su  loro,  ricordo   quando  con  il  governo  Prodi  in  una  situazione   simili  non  successe  proprio nulla   perché  gli  ordini dall'alto  erano   ben  diversi... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963