Patriarca ortodosso: “il Covid è la punizione di Dio per i gay”. Ora è positivo lui

il patriarca ortodosso Filaret (91 anni) aveva accusato gli omosessuali di essere responsabili della pandemia e ora si è ammalato lui di Covid: "Vi informiamo che sua Santità il patriarca Filaret di Kiev è risultato positivo al test per il Covid-19, è ricoverato e le sue condizioni di salute sono giudicate soddisfacenti".

A marzo scorso il patriarca aveva detto: "Il virus è una punizione di Dio per i matrimoni tra persone dello stesso sesso, per i peccati degli uomini". 

Amnesty International Ucraina aveva reagito con timore a queste dichiarazioni: "Tali dichiarazioni sono molto dannose perché potrebbero portare a un aumento degli attacchi, dell’aggressione, della discriminazione e dell’accettazione della violenza contro i gay". 

Insomma questo virus pare proprio che non faccia discriminazioni come fanno invece alcune autorità religiose, che ne pensi?

Affermò “Covid è punizione di Dio per i gay”, ora è positivo il patriarca  ortodosso Filaret | L'HuffPost

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/09/09/disse-il-covid-e-la-punizione-di-dio-per-i-gay-ora-il-patriarca-ortodosso-filaret-e-positivo/5925516/






 

Modificato da mia-2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Penso che questo patriarca prima raggiunge la casa del Padre e meglio é per l'intero genere umano.

Siamo di fronte senz'altro ad un caso di demenza senile che però rischia di provocare danni notevoli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963