o come si manifesta oggi ! INCREDIBILE

C'era   anche  il  marziano   ?

Sono Saverio Tommasi, un giornalista di Fanpage.it.

Oggi sono stato a Roma, in piazza per la manifestazione "contro la dittatura sanitaria", e nei prossimi giorni uscirà un video, in cui ascolterete una serie di dichiarazioni oscene.

Nel frattempo, sentite questa. Mentre dal palco parlavano di "uccidere un medico che faceva un tampone a un bambino", e la gente applaudiva in massa, hanno interrotto il comizio per chiedere se ci fosse in piazza un medico perché un uomo si era appena sentito male. Subito dopo è ripreso il comizio e hanno continuato ad applaudire, come se niente fosse, neanche accorgendosi di quello che era appena accaduto di fronte ai loro occhi.Sono sempre abbastanza misurato con le parole, ma questa volta no: quella che ho visto è gente pericolosa, prevalentemente fascista e sostanzialmente ***.

PS. potete seguire i miei video iscrivendovi al mio canale Youtube: https://www.youtube.com/user/SaverioTommasi

Saverio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

A Berlino erano 18 mila.

A Parigi e Londra poche centinaia di persone. E qui?

a occhio si contano circa 3 mila persone.

Al motto di «Tamponatevi il ***» a

darsi appuntamento oggi sono i no-vax, No 5G, sovranisti, l’estrema destra di Forza Nuova, i gilet arancioni, i complottisti di QAnon, certi che le élite rapiscano i bambini per torturarli ed estrarre da loro una sostanza fondamentale al mantenimento del potere, le mamme in lotta contro la dittatura sanitaria.

«Siamo il popolo delle mamme, liberate i nostri bambini dalla dittatura sanitaria», urla una signora dal palco. E continua: «Questo governo sta distruggendo l’umanità della gente».

Una manifestante – racconta di venire da Napoli e l’accento lo confermerebbe – porta un cartello con i nomi di coloro che hanno avuto il coraggio di essere liberi e di parlare contro il pensiero unico. La pandemia, spiega, non esiste. I morti e le bare di Bergamo? «Macché, le tv ci hanno fatto vedere i morti di un vecchio naufragio a Lampedusa». Quando le facciamo notare che dietro ai mezzi militari non c’è né mare, né isola, ma un cimitero monumentale, lei risponde: «Messo ad arte». Per poi aggiungere: «Ma poi è inutile che io parli con lei. So già che mi farà domande tendenziose».

Il motto è «Tamponatevi il ***», ma in piazza c’è anche chi alla pandemia ci crede e vuole essere intervistata a distanza. E allora che ci fanno qui? «Perché non è possibile che in caso di sospetto Covid mio figlio venga isolato in una stanza. A quel punto è infetta tutta la classe, vanno tutti in quarantena», spiega un’insegnante di Piombino, tra le poche ad avere una mascherina e a rispettare il distanziamento.

Si grida “ Libertà libertà” e “Criminali”, diretto al governo. Ma non ce l’hanno solo con quello italiano: è tutta una mossa del Governo Unico Mondiale per “cinesizzare” l’Italia, spiegano. «La sua mascherina dimostra che ci sono italiani disposti a rinunciare alla libertà», dicono. Guai a dire che ci sono fascisti in piazza poi. «Io sono di Forza Nuova e quindi? Vedi bandiere? Fossimo stati comunisti, non avresti potuto fare le domande che stai facendo».

Credetemi il genere umano merita l'estinzione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questi manifestanti non sono un popolo, sono una feccia..essendo ciò lasciano che i cacciatori di doti politiche, abbiano tutto il tempo per manovrarli ed incassare maggiormente i soldi dei rimborsi elettorali, poichè di questo si tratta...anche se minorati votano anche loro...un altro da t.s.o tal sgarbi di Ferrara, aveva organizzato con convinzione il raduno dei no mask, ma alla fine poi lui ha detto che non avrebbe partecipato...forse perchè il suo ex capo è stato colpito da questo virus, magari comunista?...anche salvini sembra vedersi più frequente con la mascherina...saranno giochi dettati dalla paura? meglio lasciare le piazze ai loro più facili esponenti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963