l'ue quando cè da bacchetarci,non è mai in letargo

Siamo al corrente dell’azione del governatore della Sicilia e siamo in contatto col governo italiano. Ricordiamo che tutte le azioni che vengono intraprese devono rispettare gli obblighi delle leggi sull’asilo dell’Ue e internazionali». Così un portavoce della Commissione europea risponde sulla situazione in Sicilia.Domanda ai tripponi della Ue:anche malta fa parte della ue??

altra domanda,stavolta ai sapientoni forumisti di sx : CHI HA FIRMATO DUBLINO2??????????? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963