Fake news, Nardella ingaggia i giovani Pd per andare a caccia di bufale online: dal “ristorante Nutella” al negozio Harrods

POLITICA

Da un concerto di Adele a Santa Croce a una mostra di Frida Kahlo a palazzo Strozzi: ma gli eventi pubblicizzati su facebook per Firenze in realtà sono finti. Così il sindaco si appoggia a una rete di militandi dem. "Ma non è uno staff ***" Un concerto della cantante Adele in piazza Santa Croce che ha fatto infuriare i residenti, l’apertura di un Ristorante della Nutella in piazza del Duomo in barba al regolamento Unesco, fantomatici naufragi in una zona a sud della città ma anche una mostra della grande pittrice messicana Frida Kahlo a PalazzoStrozzi. Sono decine le “fake news” su Firenze diventate virali sui social network nelle ultime settimane . E così il Comune, oltre alle smentite di rito, adesso vuole correre ai ripari: il sindaco Dario Nardella ha deciso di ingaggiare una squadra di fake hunter (cacciatori di bufale) per stroncare sul nascere le notizie false che si moltiplicano in rete diventando virali nel giro di poche ore. Questi non sono veri e propri professionisti del debunking o hacker specializzati ma volontari e militanti del Partito Democratico fiorentino.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/10/21/fake-news-nardella-ingaggia-i-giovani-pd-per-andare-a-caccia-di-bufale-online-dal-ristorante-nutella-al-negozio-harrods/3919181/

di Giacomo Salvini | 21 ottobre 2017
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963