MA SIETE SICURI DI AVERLO VOTATO ?

Beh  non  c'è  che  dire    dopo  fontana  e  gallera   anche  questo....

 
Nello Musumeci, Presidente della Regione Siciliana, partorisce nella notte un’ordinanza confusa e pasticciata con cui vieta fino al 10 settembre ingresso, transito e soggiorno ai migranti e chiude gli hotspot in cui sono ospitati, al grido di “La Sicilia non può essere invasa” e ovviamente subito rilanciata dalla “Bestia” di Salvini.
Neanche quasi il tempo di pubblicarla, che la ministra degli Interni Luciana Lamorgese lo riporta alla realtà con tre righe semplici semplici che anche un bambino capirebbe.
"L'ordinanza di Musumeci non rientra tra le competenze della Regione - spiegano fonti del Viminale - e dunque non ha alcun valore".
Nessuno. Zero. Nulla.
Insomma, 33 pagine di fumo negli occhi. Pura e semplice propaganda, come tutta quella che spurga dalle pagine di quella roba becera e populista che ci ostiniamo a chiamare destra.
La solita, ennesima, arma di distrazione di massa per distogliere l’attenzione degli italiani da chi realmente sta creando le condizioni per una nuova emergenza: gli italianissimi turisti di casa nostra ma davvero c’è ancora qualcuno che prende sul serio sta gente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

CHIACCHIERE E DISTINTIVO Per settimane il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha solleticato la pancia dei siciliani attraverso i suoi post con cui ha esposto i migranti al pubblico ludibrio, tacciandoli di essere la causa principale dell’incremento del numero dei contagi di Covid-19 nell’Isola.In pratica, se l’è presa con chi viene controllato ancora prima di sbarcare e poi viene immediatamente “collocato” in un centro accoglienza o su una nave-quarantena, ignorando scientemente i contagi “importati”, causati dai connazionali rientrati dall’estero.Una meschina arma di distrazione di massa per nascondere l’inefficienza politica del suo governo.Una subdola strategia per occultare la miope ed irragionevole scelta di eliminare il distanziamento sociale sui mezzi pubblici, i quali (come ha dimostrato in maniera lampante il focolaio scoppiato sul pullman Trapani – Palermo) rappresentano un potenziale, pericoloso ricettacolo di trasmissione del virus.Ma, soprattutto, lo ha fatto per esimersi dalla responsabilità di spiegare i ritardi dei diversi incentivi stanziati dalla finanziaria approvata a maggio e fino ad ora mai erogati: i 75 milioni per il turismo, i 7 milioni come contributo alloggio per gli universitari siciliani fuori sede, gli incentivi per le attività produttive dell’Isola.Oggi il presidente raggiunge l’apogeo dell’assurdo, lo zenit del populismo.Onde evitare di “far diventare razzisti i siciliani, che sono il popolo più accogliente del mondo” (cit.), ha emanato una ordinanza giuridicamente strampalata con cui intima la chiusura degli hotspot, dimenticando non solo di individuare i destinatari dell’atto stesso ma, soprattutto, che l’adozione di provvedimenti che incidono in materia di immigrazione non rientra tra i suoi poteri, trattandosi di materia riservata alla competenza esclusiva dello Stato, ovvero del ministero dell'Interno e della prefettura. Quousque tandem abutere, Nello, patientia nostra?
Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "E"

 
 
Se si vuol capire che esattamente come funziona il populismo basta seguire questa vicenda.Musumeci, governatore della Sicilia, sta tuonando: "Entro le 24 di domani tutti i migranti presenti negli hot-spot e in ogni centro di accoglienza della Sicilia dovranno essere improrogabilmente trasferiti in strutture fuori dall'isola". Il motivo è che "allo stato non è possibile garantire la permanenza nell'Isola nel rispetto delle misure sanitarie di prevenzione del contagio".Nella foto sotto, la movida di Palermo riportata oggi dai giornali: nessun distanziamento fisico, mascherine rarissime. Quindi totale disapplicazione delle misure sanitarie di prevenzione del contagio. Ma qui Musumeci non dice e non fa nulla di paragonabile, nonostante il rischio contagio – come ben si evince da questa che è solo una delle tante foto – sia non elevato, ma elevatissimo. Questo è allora il perfetto esempio di come funziona il populismo: faccio finta di risolvere i problemi con misure propagandistiche, altisonanti. Distolgo l’attenzione, faccio show. In genere sperperando risorse utili. E ancor più frequentemente trovando capri espiatori. Un appello dunque che va oltre destra e sinistra: non fatevi fregare.Perché questa è gente che vi inganna, e i problemi sul groppone ve li lascerà non nei mesi che verranno, bensì negli anni.
Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, pm610 ha scritto:

118405157_2642732285940967_6483136479711884760_n.jpg?_nc_cat=102&_nc_sid=825194&_nc_ohc=q6EckJYjop4AX-YughZ&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=3d0747c112b19074b766624d545cd3a6&oe=5F693E57

Toh, Nello Musumeci con un finanziatore di terroristi bombaroli !!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963