buon viaggio

2 messaggi in questa discussione

Recentemente ho sostenuto una polemica con altri lettori su un noto mensile di automobilismo. La mia tesi era questa: la guida semiautonoma, da qualche tempo già disponibile (a livello 2 o a livello 3 di autonomia) sulle vetture di alta fascia, non è affatto una novità. Per millenni l'uomo ha usato un mezzo di trasporto a guida semiautonoma. Infatti il cavallo di solito obbedisce al cavaliere o al cocchiere, ma non sempre: il cavallo ha anche una testa per pensare. Ciò ha i suoi pro e i suoi contro, come ce li hanno anche i sistemi di guida semiautonoma. Tu che ne pensi? Saluti    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963