stanno preparando un altro lock down...chi dobbiamo ringraziare?

Feste, spiaggia e divertimento: sono questi ora i nemici del governo impegnato a fronteggiare l’emergenza coronavirus. Addirittura, secondo quanto affermato da ministro delle Autonomie, Francesco Boccia, i giallorossi sarebbero pronti a impugnare le ordinanze regionali che non impongono il rispetto del divieto di assembramento. Dello stesso parere anche il titolare del ministero della Salute. L’impennata dei contagi ha infatti convinto Roberto Speranza a imporre una nuova stretta su discoteche, feste e falò in spiaggia. Insomma, limitare la movida seguendo il decreto del 7 agosto.

 ovviamente manco una menzione a chi  scappa dagli hot spot....e come dimostrato,sono anche infetti

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Avviso a Conte: non ci faremo rinchiudere in casa perché lui, per la seconda volta, non è stato in grado di tenere il contagio fuori dall’Italia. Prima i cinesi e ora gli africani.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chi  scappava   sono   pochi  e  sono stati  ripresi  ma  certo  voi  boccaloni  non sapete  dire  altro   ma    i  contagi  sono   proprio  quelli  che  dice  il  governo   e  non quello che  vorrebbe  far  credere   il coso capitan fracassa  bufalaro  cialtrone 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963