EVVAI COSO E SOCI ALLA DIRETOINRETO..

Certo  se  li togli  questo argomento su cui   dire e costruire  una  montagna  di BUFALE  che  si bevono  i celoduri di cosa  potrebbero parlare  ?

L'immagine può contenere: il seguente testo "EMERGENZA FINITA? SALVINI Ha RIPRESO A PARLARE SOLO DI IMMIGRATI E IL FAMOSO RITORNO ALLA BANALITÀ! Vaueo 20"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Toscana, una spiaggia della costa apuana.

Una madre accompagna al mare suo figlio sottoposto di recente ad un delicatissimo trapianto di trachea. Il mare, i bagni, l’aria aperta gli fanno bene, ma è immunodepresso e il Coronavirus per lui significa rischiare di morire.

Due donne stendono il telo a un centimetro da loro, senza mascherina né la minima attenzione e rispetto delle misure di sicurezza.

Quando la mamma chiede loro di fare attenzione, la risposta è sconvolgente:

“Il Covid non esiste” replicano schiumanti. “Se suo figlio è malato, lo tenga a casa”.

E in questa riga e mezzo c’è la fotografia esatta di quello che è diventato un pezzo enorme di questo Paese.

Il virus doveva renderci migliori.
Ha finito semplicemente per tirare fuori quello che milioni di persone sono sempre state: egoiste, ignoranti all’estremo, maleducate, complottiste, rabbiose, incapaci di provare la benché minima empatia.

Solo che, a un certo punto, è arrivato qualcuno e gli ha detto che non dovevano più nascondersi o vergognarsi.
E hanno chiamato tutto questo “libertà”.

La parola più bella, insudiciata per sempre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963