Purtroppo la mamma del Cazzaro di Napoli rimase incinta ...!!

   22 ore fa,  fosforo311 ha scritto: 

Oltre ha chiedergli chi gli ha dato la laurea, vorrei porre qualche ulteriore domanda al pulcinella francese Eric Caumes. 

- Ha idea di quanti sono i giovani francesi in età scolare (6-19 anni)? Glielo dico io: sono 10,7 milioni, cui vanno aggiunti 2,7 milioni di studenti universitari e simili, e siamo a 13,4 milioni. Lei invita 13,4 milioni di francesi a infettarsi tutti allegramente per poi tornare a scuola guariti e immuni, ovvero, secondo la sua asinina teoria, non più in grado di infettarsi né di infettare.

- Ha idea di quanti tamponi ha fatto la Francia in 5 mesi di pandemia? Glielo dico io: appena 3 milioni, meno della metà di quelli dell'Italia.  

- Mi dice, caro infettivologo dei miei stivali, come farà a testare la negatività di 13,4 milioni di studenti a settembre, dopo che lei gli avrà scelleratamente ordinato "INFETTATEVI TUTTI" ad agosto? 

- E, anche ammesso che fosse possibile testarli tutti, l'hanno mai informata del fatto che il tampone dà un 30% di falsi negativi sul totale degli infetti testati?

- Le hanno mai spiegato che la guarigione non dà una "patente di immunità" ma al massimo un "foglio rosa", come dice il prof. Alberto Mantovani (H-index 191 contro il suo misero 16), perché la quantità di anticorpi presenti nel sangue potrebbe essere insufficiente?  

- Insomma, si rende conto, caro pulcinella mascherato da infettivologo, che la sua scellerata idea consiste, in definitiva, nel portare 13 milioni di mine vaganti nelle scuole e nelle università francesi a settembre?

- E si rende conto che queste mine vaganti passeranno i quattro quinti del loro tempo non nelle scuole, ma nelle case, nei luoghi pubblici e nella società?

- E infine, si rende conto, scellerato che non è altro, di quanti giovani lei sta condannando a morte? Glielo dico io. Il tasso di letalità effettivo (IFR) nella fascia 0-19 anni è stimato nello 0,03% in assenza di comorbità. Applicandolo a 10,7 milioni di studenti, nell'ipotesi ottimistica che siano tutti sani, e nell'ipotesi che si infettino tutti, come lei scelleratamente auspica, avremmo circa 3200 morti. Nella fascia 20-29 anni (studenti universitari) l'IFR sale, sempre in assenza di comorbità, allo 0,15% nelle donne e allo 0,22% negli uomini. Facendo una media tra i 2,7 milioni di studenti universitari avremmo altri circa 5000 morti. 

https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.06.05.20123489v1.full.pdf (fig.1)

Un totale di circa 8200 giovani e giovanissimi morti, grazie alla sua idea malsana. Per non parlare dei milioni di adulti che verrebbero contagiati dai giovani infetti e che (assumendo un IFR dell'1%) morirebbero a decine di migliaia.  

Per fortuna qui in Italia siamo messi molto meglio che in Francia. Infatti abbiamo un premier serio e infettivologi seri, come questo: 

https://www.ilmessaggero.it/salute/focus/coronavirus_galli_contagi_morti_stadi_ultima_ora_2_agosto_2020-5382262.html

Io mi chiedo come sia possibile e purtroppo tollerabile che un imbexxille perdipiu’ napoletano senza arte né parte , senza nessuna competenza , senza aver titoli e meriti , possa trattare simili argomenti dando degli idio ti ad illustri luminari a livello mondiale in ambito scientifico, affermando che un Premio Nobel non capisce niente e che lui (il Cazzaro napoletano , nda) sarebbe in grado di impartirgli lezioni private . Un ebe te che dice tutto ed il contrario di tutto per ritagliarsi uno spazio di competente solo per soddisfare la sua bulimia di stroppiante e presuntuoso vanesio . Eppure e’ noto a tutti (meno che al Cazzaro napoletano , nda),  che le *** che arrivano direttamente dalle rete hanno necessariamente bisogno di qualcuno che le sappia interpretare. Il ruolo di divulgatori è quindi importantissimo e deve essere affidato ad esperti che ne hanno titolo. Invece arriva sto idio ta partenopeo ed imbratta il forum attingendo e copiaincollando un po’ di qui ed un po’ di la a seconda di chi esprime un parere . Perché sarà pure un parere ma uscito dalla bocca di uno scienziato e comunque da chi ha titolo per emetterlo. Ed invece arriva il Pulcinella partenopeo e giu’ offese di incompetenza . Ma si può ?? E’ tollerabile che una testadikazzo del genere senza nessunissima competenza possa permetterselo . Io credo di no !! Anzi sono sicuro di no ed , allora , mi permetto di percularlo ieri , oggi , domani e sempre . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Lei ridicola marketta pisana si farebbe infettare per ottenere l'immunità di gregge?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963