Inaugurazione Ponte di Genova

Oggi 3 agosto  è stato inaugurato il nuovo Ponte di Genova con il taglio del nastro...in presenza delle autorità..e di un circoscritto numero di addetti ai lavori..una manifestazione semplice al limite dell'essenziale..è suonato l'inno di Mameli..e poi il silenzio..sul palco si sono avvicendati i vari esponenti.politici...con la solita retorica ..e buoni propositi..ma il dato che rimane sono i decessi del ponte Morandi..per incuria..e malagestione..questa manifestazione è un palliativo x i parenti delle vittime..quindi..si parla di orgoglio italiano...che verrà messo sotto le suola delle scarpe ..alla prossima sciagura ..che prospettiva vero?? Però la malasuerte è sempre dietro l'angolo..e la conformazione di questo..paese incline a terremoti..frane..allagamenti..comporta un inevitabile destino..a cui gli italioti scaramantici come sono..abituati...alla precarietà..sono e restano nel verso dell'incertezza perenne..ad ognuno il compito di fare del proprio orticello un presidio sicuro e confortevole..anche se tornando alla Liguria e Genoa ..la sicurezza e la trasparenza..non combaciano..e di pochi giorni fa l'ingorgo in A26..insomma tanto x cambiare..cioè cambiare tutto per non cambiare niente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Che sia di buon auspicio il bellissimo arcobaleno apparso sul ponte nel giorno dell'inaugurazione. L'arcobaleno è sempre stato considerato un misterioso ponte tra la terra e il cielo, tra l'uomo e Dio. Oggi simboleggia la pace e la speranza. Durante la pandemia è apparso nei  disegni di milioni di bambini con la scritta ANDRÀ TUTTO BENE (Everything will be alright). Io spero che l'Italia ritorni a essere un paese serio. E che le autostrade degli italiani ritornino agli italiani, tutte. 

https://video.repubblica.it/edizione/genova/ponte-genova-san-giorgio-l-arcobaleno-sul-nuovo-viadotto-nel-giorno-dell-inaugurazione/365083/365636

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Le autostrade italiane..somigliano..alla guerra dei 30 anni tra cattolici e protestanti..alla sfida.covid.tra allarmisti..e negazionisti..da quale parte si pone Dio??? Noi pensiamo sia come tutte le storie..cioè scritta dai vincitori..e il ponte di Genova sembra una vittoria piena e meritata dell'Italia..mettiamo il condizionale..dato che ci attanaglia il dubbio..dell'incuria..della sotto valutazione..uhm.. un pensiero..un ideologia italiota..che si tramanda di generazione..x poi risvegliarsi improvvisamente..la realta'   "lacerata"  e  inconfondibile..pone ed inchioda alle nostre responsabilità ..di pessimi professionisti e incauti ,presaghi.. . insomma ci saranno nuove sfide x nuovi personaggi..sarete all'altezza?? Come una rondine non fa' primavera..un arcobaleno non fa' bel tempo..ma solo un po'  di quiete..prima della prossima tempesta

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963