nel pd vogliono la scheda elettorale con le istruzioni per l'uso

Una apposita dicitura, posta sulla scheda elettorale, per spiegare le modalità di voto e le conseguenze. Ovvero che anche votando il solo candidato dell’uninominale, il proprio voto sarà ripartito anche sulle liste collegate. E’ quanto prevede un emendamento presentato dal relatore, Emanuele Fiano, al Rosatellum bis.

“Il voto – si legge sulla scheda – si esprime tracciando un solo segno sul contrassegno della lista prescelta ed è valido per la lista e per il candidato uninominale. Nel caso in cui sia tracciato un segno solo sul nome del candidato uninominale, il voto è valido anche per la lista e, nel caso di più liste collegate in coalizione, i voti sono ripartiti tra le liste in proporzione ai voti ottenuti nel collegio”. (askanews)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

in un blob ho visto berlinguer che in una tribuna politica aveva una gigantografia della scheda elettorale dell'epoca..e che insegnava ai suoi elettori......in che simbolo mettere la croce!!!!! senza commenti!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963