Massa carrara toscana

Spacciatore a domicilio: droga direttamente consegnata a casa oppure sul posto di lavoro. Così un tunisino di 35 anni, irregolare, aveva allargato il suo giro di affari illegali. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Pontremoli, che lo hanno trovato con sei grossi ovuli di eroina nascosti sotto il divano di casa, a Licciana Nardi, e 17 mila euro in contanti. La droga, eroina purissima e hashish veniva consegnata direttamente a casa, oppure portata fuori dai luoghi di lavoro, uffici, negozi e fabbriche. Nella sua abitazione i carabinieri hanno ritrovato anche il materiale per il confezionamento, i bilancini di precisione, una pistola, i 6 ovuli di eroina per un peso di 67 grammi e i 17 mila euro in contanti di piccolo taglio.Come dire:risorse che ci pagheranno le pensioni!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora