Qual è la migliore marca di piastra per capelli del 2020?

Donna che si lisia una ciocca.jpg

Consigli prima dell'acquisto

È difficile sapere come stirare i capelli, ma basta un po' di pratica e di conoscenza per padroneggiare tutti i tipi di stiratura. Ci sono alcune caratteristiche che ogni stilista dovrebbe conoscere per creare la perfetta stiratura e senza dubbio i vostri capelli vi ringrazieranno per sempre, queste sono

1. Temperatura ideale
Se hai un capello...

  • Fine o influenzata da sostanze chimiche, la temperatura che si dovrebbe usare va da 140 a 160 gradi Celsius.
  • Sana, forte e non esposta a sostanze chimiche, la temperatura può essere aumentata a 180 gradi.
  • Ricci e indisciplinati, provare temperature tra i 180 e i 230 gradi centigradi.

2. Dimensione adatta

  • Piastre piccole ideali per viaggiare, risparmiando così spazio.
  • Piastra per capelli fini e corti, utilizzata per lisciare o arricciare i capelli, ideale per l'uso quotidiano.
  • Piastre per capelli fini e lunghi, con piastre tra i 2 e i 3 centimetri.
  • Piastre per capelli lunghi e spessi, progettate con piastre spesse che permettono di avere più spazio.

3. Prezzo
Alta gamma

Come in tutti i settori, rappresenta l'eccellenza del marchio, prodotti che lasceranno gli utenti che da esso acquistano completamente soddisfatti dalla resistenza, dalla tecnologia unica e dai risultati ineguagliati dagli altri. A differenza della fascia media e bassa, i loro prezzi sono al 100% doppi con prezzi superiori ai 70 euro.

Tra questi possiamo citare: GHD GOLD V / Corioliss C1

Media gamma

È l'industria che crea prodotti che migliorano la qualità della fascia bassa, ma senza raggiungere i requisiti della fascia alta, come i sensori intelligenti. I loro materiali sono una miscela di gamma superiore e inferiore, ma svolgono la loro funzione in modo accettabile. La loro fascia di prezzo è solitamente compresa tra i 50 e i 100 euro.

I punti salienti di questa gamma sono: Braun Satin-Hair 7 / Philips ProCare Keratin

Bassa

Questa è la gamma più generica del marchio, realizzata con materiali di bassa qualità. Lo scopo di questa linea è di offrire un risultato accettabile con poche risorse.

I suoi prezzi sono tra i 19 e i 45 euro. Tra questi possiamo trovare: Remington Pro Ion S7710 / KIPOZI

 

Qual è la migliore marca di piastra per capelli del 2020?

La scelta di una piastra per capelli è soggettiva, i nostri capelli devono essere curati con molta delicatezza e per questo motivo le industrie hanno bilanciato l'equilibrio tra bellezza e salute nella realizzazione di questi prodotti. La migliore piastra per capelli è quella che può regalare un'esperienza eccezionale senza danneggiare la salute dei capelli.

Corioliss e ghd sono gli specialisti per le persone con esigenze professionali che hanno bisogno di prestazioni elevate. Il marchio Remington si occupa della cura dei nostri capelli con rivestimento alla cheratina e Braun, il marchio equilibrato che sviluppa la tecnologia con la potenza necessaria per i capelli più forti.

Crédito: migliori.top

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Quella della Meloni che le ha bruciato la "crapa"!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora