signore e signori

Alle 17,05 e 34 secondi la signora marketta pisana scriveva: " Ma come ci stai male a vedere che non ti ca go nemmeno di striscio . Che ti lascio alla tua mesta solitudine . Pagheresti di tasca pur di avere un “amplesso” amoroso con me . Ti prostri , alzi pure il kuletto per essere infilzata ed io ... niente !!              P.S. A proposito il tema del post ??   Ahahahaha"

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

vi comunico che anche ieri alle ore 14,35 e 29 secondi la ridicola marketta pisana trulla-lì, trulla-là, è venuta alla cascina a cercare la sanchina per farsisodomizzare da un dil-do da mezzo kilo. La sanchina, che ha capito, che la ridicola marketta pisana trulla-lì, trulla-là, piace soffrire, si è rifiutata di accontentarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963