Nessuno impedisce di ascoltare una canzone immortale. Neppure chi ha assassinato Jong Lennon. Colpendolo alle spalle ovviamente.

4 messaggi in questa discussione

Canzone komunista

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pertanto canzone perfetta per il Kompagno Director. Per Etrusco però non saprei. Potrebbe essere ancora uno strascico dei figli dei fiori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ai fascioleghisti non piace quella che è universalmente considerata una delle più belle canzoni di tutti i tempi. Benissimo, de gustibus non disputandum. D'altra parte molte altre cose che piacciono agli uomini liberi non piacciono ai fascioleghisti. Per esempio il diritto di tutti i cittadini del mondo di andare a vivere e a lavorare onestamente dove vogliono. Ma polemizzare in modo strumentale sul capolavoro di Lennon, come fanno da mesi la Meloni e i giornaletti della destraccia, francamente stufa. 

https://www.esquire.com/it/news/politica/a33402429/imagine-canzone-polemiche/

Per quanto mi riguarda, io continuerò ad ascoltare Imagine e ad emozionarmi ogni volta. E credo che sarà molto difficile che qualcuno riesca a scalzarla dal terzo posto nella mia personalissima classifica delle 50 canzoni più belle di tutti i tempi.

https://youtu.be/VOgFZfRVaww

 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

37 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Pertanto canzone perfetta per il Kompagno Director. Per Etrusco però non saprei. Potrebbe essere ancora uno strascico dei figli dei fiori.

Chi vota Lega..può solo sputarsi..in faccia da solo..noi la saliva non la sprechiamo..soprattutto xché è un gesto irriguardoso..quindi ai leghisti gli lasciamo che se la cantino e suonino..come del resto i loro toni da pescivendolo al mercato.. Salvini e Meloni..sono gli esponenti di spicco dei burini..di periferia..noi di sx siamo signori e per il dialogo..Non bisogna essere x forza persone del popolo..ma per il popolo..e il popolo é l'Italia ..nel bene o nel male..bisogna traghettare fuori dalla crisi il paese..un compito duro e aspro..come cantare Sunday bloody Sunday degli U2..ognuno esprime la sua verità..e poi con qualcuno la si condivide

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora