Violenza incredibile a Modena contro il patron del Modena calcio

Volevano farmi la pelle, erano armati di spranghe e bombe carta. Due si sono presentati in sede direttamente con pit bull al guinzaglio”. Così il patron del club di serie C, racconta il tentativo di aggressione. Un raid punitivo che sarebbe stato compiuto da una quarantina di ultras gialloblù, i quali contestano all’ex procuratore di Roberto Baggio e David Trezeguet di non voler cedere la società.

Per una squadra di serie C che non vince, è folle

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963