scuola:altra idea "geniale" alla grilla

Il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina è in "confusione" totale. A settembre per tappare le classi senza cattedra il ministro sta pensando ad un reclutamento di emergenza e vuole mandare insegnanti senza laurea a fare supplenze in quelle scuole dove mancano gli insegnanti di ruolo.

Lo scrive Il Messaggero secondo cui Azzolina ha chiamato "a raccolta gli studenti universitari, che in questo modo verrebbero avviati all'insegnamento direttamente in cattedra, non come tirocinio, prima del tempo. A settembre sarà infatti possibile entrare in classe senza laurea, nelle scuole elementari e materne: quando i dirigenti scolastici non sapranno chi convocare per coprire una cattedra rimasta senza docente, sarà possibile chiamare i laureandi in scienze della formazione primaria.allora fatemi capire:hanno licenziato le maestre/i perchè non laureati,e ora vogliono assumere gli studenti di corso...ma quando e dove le pensate????

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963