dottoressa stuprata:derubricata a"incidente sul lavoro"!!

Dopo l’incubo dello stupro a Trecastagni, parla la dottoressa che ha vissuto quelle ore terribili.
Lo fa durante un’assmeblea plenaria a cui hanno partecipato 106 presidenti degli Ordini dei medici, riuniti nel Consiglio della loro Federazione nazionale (Fnomceo) e i 106 presidenti delle Commissioni albo odontoiatri a Giardini Naxos.

A questo punto torna all’attacco e rimette nel mirino le istuzioni:

“Non hanno semplicemente lasciato sola me, mettendomi in pericolo e poi umiliandomi quando la mia aggressione è stata derubricata a infortunio sul lavoro. Il sistema rischia di travolgere la nostra intera professione. Siamo tutti vittime: a questo gli Ordini devono opporsi”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963