maxi indulto in tunisia:meta' di queste "brave" persone sono gia' in italia

La denuncia è allarmante e arriva da un europarlamentare impegnato in un sopralluogo in Tunisia: «Di 1600 detenuti, usciti di galera grazie al doppio indulto deciso da Tunisi, almeno la metà, circa 800, sono già arrivati in Italia», denuncia Angelo Ciocca, esponente della Lega, raggiunto telefonicamente a Sfax, in Tunisia, dove si è recato negli scorsi giorni per raccogliere testimonianze sulla nuova rotta dei migranti, dopo la stretta sui porti libici.
Ciocca racconta come ha potuto sapere che “alcuni ragazzi, appena usciti dalle carceri locali, stiano ricevendo messaggiche gli propongono viaggi ‘sicuri’, via mare per l’Italia, con un costo di tremila dinari, circa mille euro”. Si stanno organizzando per trovare il denaro e partire”, aggiunge il leghista, ricordando come proprio di cittadinanza tunisina “siano gli autori degli ultimi attentati in Europa”.
Proprio da Sfax, oggi, arriva la notizia che le forze di sicurezza tunisine hanno arrestato uno dei più importanti trafficanti di esseri umani del Paese. Lo ha riferito il sito dell’emittente Radio Mosaique precisando che l’uomo dirigeva itraffici illegali diretti verso le coste italiane. Il trafficante, che era da lungo tempo ricercato dalla polizia, è finito in manette nel corso di un blitz scattato nel quartiere di Sidi Mansour. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

37 minuti fa, director12 ha scritto:

La denuncia è allarmante e arriva da un europarlamentare impegnato in un sopralluogo in Tunisia: «Di 1600 detenuti, usciti di galera grazie al doppio indulto deciso da Tunisi, almeno la metà, circa 800, sono già arrivati in Italia», denuncia Angelo Ciocca, esponente della Lega, raggiunto telefonicamente a Sfax, in Tunisia, dove si è recato negli scorsi giorni per raccogliere testimonianze sulla nuova rotta dei migranti, dopo la stretta sui porti libici.
Ciocca racconta come ha potuto sapere che “alcuni ragazzi, appena usciti dalle carceri locali, stiano ricevendo messaggiche gli propongono viaggi ‘sicuri’, via mare per l’Italia, con un costo di tremila dinari, circa mille euro”. Si stanno organizzando per trovare il denaro e partire”, aggiunge il leghista, ricordando come proprio di cittadinanza tunisina “siano gli autori degli ultimi attentati in Europa”.
Proprio da Sfax, oggi, arriva la notizia che le forze di sicurezza tunisine hanno arrestato uno dei più importanti trafficanti di esseri umani del Paese. Lo ha riferito il sito dell’emittente Radio Mosaique precisando che l’uomo dirigeva itraffici illegali diretti verso le coste italiane. Il trafficante, che era da lungo tempo ricercato dalla polizia, è finito in manette nel corso di un blitz scattato nel quartiere di Sidi Mansour. 

Ahahahaha , non ce la fai proprio a non postate bufale , eh idio ta??http://www.butac.it/la-tunisia-svuota-le-carceri-ci-spedisce-suoi-galeotti/

Modificato da mark20172

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

solita storia: pur se la notizia fosse una bufala o datata come senza indugio informa Mark, nessuna meraviglia poiké già in passato avanzi di galera magrebini furono raccattati e scaricati sulle nostre coste senza documenti e senza fossero prese impronte digitali, cmq inutili poiké la feccia dikiarava un qualsiasi paese di provenienza impossibile da individuare nn potendo riscontrarne la veridicità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

solita storia: pur se la notizia fosse una bufala o datata come senza indugio informa Mark, nessuna meraviglia poiké già in passato avanzi di galera magrebini furono raccattati e scaricati sulle nostre coste senza documenti e senza fossero prese impronte digitali, cmq inutili poiké la feccia dikiarava un qualsiasi paese di provenienza impossibile da individuare nn potendo riscontrarne la veridicità.

Ebe te , Ahahahaha , ma lo hai aperto il link ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark20172 ha scritto:

Ebe te , Ahahahaha , ma lo hai aperto il link ?? 

Straebe*te,  hai disimparato a leggere?  ho scritto ke notizia bufala o datata, sai vero cosa si intende x datata, nn ha rilievo poiké se tale fatto nn é accaduto attualmente, la stessa cagnarata é accaduta in passato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963