Delitto Cerciello, la madre di Elder: "Fai come Amanda Knox ha scritto un libro e ha guadagnato moltissimo"

E' uscita una intercettazione in carcere fra uno dei due ragazzi americani accusati di essere gli assassini del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega:  Elder Finnegan Lee e sua madre. Il giovane sta male la madre allora gli parla di Amanda Knox e gli dice: "Ha scritto un libro con un contratto di pubblicazione da quattro milioni di dollari. La sua sopravvivenza è stata grazie alla scrittura di quel diario".

Elder non conosce il caso Knox e la madre gli racconta: "Aveva vissuto per un po', a Perugia, era una studentessa americana che faceva uno scambio universitario, e aveva una coinquilina che era inglese, una ragazza. E poi era implicato un ragazzo, credo fosse italiano ma mi sembra fosse anche africano e dicono che erano tutti coinvolti in un una specie di gioco sessuale andato male, con un coltello, e la ragazza inglese era stata accoltellata. La sua sopravvivenza è stata  grazie alla scrittura di quel diario e che lei abbia trovato qualcosa per se stessa quando ha dovuto affrontare tutto. E lei ha fatto così, ed è sopravvissuta. I carcerati italiani le strappavano gli appunti, gli altri carcerati, per invidia, e lei li riscriveva. Così quando è uscita aveva materiale per un libro". 

E già... criminali che diventano famosi e fanno soldi raccontando i loro crimini... Il caso Knox che fa pensare agli americani che in Italia si resti impuniti e poi ci si possa guadagnare pure, il mondo alla rovescia... che ne pensi?

Carabiniere ucciso, intervista alla mamma di Finnegan Lee Elder ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963